CF> Ariete PVP: Buggiano vola in semifinale.

Serie C Femminile Girone C – Ariete PVP – AM Flora Buggiano 1-3 (18-25; 25-22; 23-25; 17-25), arbitri Farnesi e Gerratana

Gara lottata e bellissima ma l’Ariete, nel caldo afoso di San Paolo, si arrende alle pistoiesi. Buggiano che va avanti, Prato che si ferma qua ma che merita gli applausi del suo pubblico per una stagione fantastica. La gara. Prato con Bartolini e Forasassi in diagonale, Morotti e Legnini al centro, Fanelli e Montagni di banda e Ermini libero. Inizio di grande equilibrio con Ariete molto grintosa (7-7). Buggiano però non si scomponeva e trovava il primo break giocando bene sulle mani del muro pratese (7-10). Tempo Raffa. Alla ripresa ancora allungo ospite (9-15) con qualche imbarazzo di troppo in ricezione e con una buona intensità difensiva delle ospiti. Ancora tempo Raffa. Buggiano volava sull’11-7. Prato inseriva Giacomelli per dare solidità alla ricezione. Sul 14-19 era la panchina ospite a chiamare tempo. Alla ripresa Scarpelli a picchiare al servizio e Fanelli di banda e Prato tornava sul 16-21. Dentro Mennini e Norberti. Buggiano però facevo suo lo sprint e chiudeva con un muro su Fanelli. Nel secondo set inizio buono delle pratesi (4-2 e 5-3) ma immediato recupero e sorpasso ospite (6-9). Tempo Raffa. Al ritorno in campo grande reazione pratese con Fanelli protagonista e nuova parità (10-10). Gara combattuta ed equilibrata. Buggiano che trovava punti importanti con Fenili e buona ricezione con Mostardini. Ariete che reggeva (18-18). Quando Falseni piazzava la parallela del 18-20 Raffa fermava il gioco. Alla ripresa break pratese grazie anche a due errori di Goretti e tempo Buggiano (21-20). Ariete che manteneva il minimo vantaggio e che poi strappava sul 24-22 con fast di Morotti. Tempo Buggiano e poi chiusura ancora di Morotti, questa volta a muro. Nel terzo Prato subito brillante e reattivo con Legnini al servizio (7-3). Tempo Buggiano. Ospiti che pungevano la ricezione pratese e che rientravano (8-5 e 9-6). Buggiano sorpassava sul 10-11 e Fanelli, presa di mira in ricezione, riportava le sue in parità. Set molto teso con Buggiano che vedeva vicino il traguardo. Ospiti che sfruttavano qualche sbavatura di troppo pratese per salive sul 13-15. Tempo Raffa. Al ritorno in campo ancora ricezione poco sicura dell’Ariete e Buggiano sul 15-19. Ancora tempo Raffa. Buggiano, con un po’ di fortuna, saliva sul 16-20. Prato lottava ancora (18-20). Buggiano sul 19-22. Forasassi per il meno due. Dentro Scarpelli. Sul 21-23 rosso per Mostardini. Errore al servizio e poi attacco ospite per la chiusura ospite e Buggiano a festeggiare la semifinale raggiunta. Quarto set con Buggiano sereno e che saliva sul 3-8. Prato tornava a contatto (9-10) con le giovani Mennini e Bardazzi in campo, subiva un nuovo break (9-14) ma lottava su ogni pallone (13-14). Al terzo tentativo però a Buggiano riusciva la fuga e per Prato stagione e set si chiudevano a 17.

Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Forasassi, Giacomelli E., Mennini, Morotti, Legnini, Bardazzi, Scarpelli, Montagni, Fanelli, Rovini, Norberti, Giacomelli M., Ermini. All. Giacomo Raffa.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CF> Prato batte Buggiano e mette più di un piede nella pool promozione.
  2. CF> Ariete Prato Volley Project: Tre punti d’oro
  3. CF> Viva Volley: Buggiano ha qualcosa in più.
  4. CF> Ariete Prato Volley Project: Missione compiuta.
  5. CF> Prato perde l’andata.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002