Futura Terracina, solidarietà nel cuore

Una delle prime mission della società fin dal 1992 è stata quella di fare qualcosa per gli altri. Si è passati dalle adozioni a distanza alla collaborazione con il WWF e altro ancora fino al sodalizio con l’Avis e quest’anno con un’attenzione particolare verso i ragazzi della Casa Famiglia Gregorio Antonelli. L’arrivo nell’organico dirigenziale di Emiliano Perotti ha sicuramente portato nuova linfa in questo senso. Così, dopo una raccolta di alimenti, giocattoli e beni di prima necessità nel periodo di Pasquale, c’è stato un momento di “gioco” grazie alla presenza dei tecnici Mario Milazzo e Gigi Renna oltre alle atlete Alessandra Minutilli, Chiara Renna ed Ersilia Borgomastro. E’ bastata una rete allestita dal tuttofare Massimiliano Pisa e qualche pallone per regalare agli ospiti della struttura una mattinata di spensieratezza. “E’ stato bello vedere i bambini coinvolti insieme alle nostre ragazze-ha detto Emiliano Perotti-, sono piccoli gesti che però sono di immensa utilità che per chi non riesce a viverli regolarmente”. E’ solo l’inizio di una vicinanza che, si spera, possa proseguire nel tempo. Vincere in campo è bello, anzi bellissimo, ma la soddisfazione che si riceve questa iniziative non ha eguali.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Futura Terracina, sostegno alla Casa Famiglia Gregorio Antonelli
  2. CF> Futura Terracina, trasferta a Latina
  3. CF> Futura Terracina, che cuore!
  4. CF> Futura Terracina, tra sport e solidarietà
  5. CF> Futura Terracina tra sport e solidarietà

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002