Giovanile> Academy Volley Lube: U17 nella top ten nazionale con qualche rimpianto

U13 regina del maceratese nel 3 vs 3

La Cucine Lube Civitanova U17 chiude le Finali Nazionali di Castellana Grotte tra le prime dieci formazioni d’Italia, ma torna nelle Marche con più di un rammarico. Il weekend lungo in Puglia si è aperto con la doccia fredda del Gruppo B, un girone di ferro insieme ai padroni di casa della Matervolley e alla corazzata Colombo Genova (caduta solo nella resa dei conti del torneo con i Diavoli Rosa, campioni d’Italia 2021).

I giovani talenti dell’Academy Volley Lube hanno approcciato male la kermesse tricolore pagando in parte l’emozione e inchinandosi in tre set contro i tenaci atleti di Castellana, molto solidi in difesa e capaci di arginare i ragazzi dei tecnici Federico Belardinelli, Francesco Del Gobbo e Donato Di Ruvo con i punteggi di 25-22, 25-22 e 28-26. Nel match sulla carta più proibitivo, quello di sabato mattina contro la squadra della Lanterna, i lubini hanno dimostrato tutta la propria stoffa contrastando i rivali fino alla fine. Il successo è svanito per il colpo di reni dei liguri, in grado di spuntarla 3-2 (20-25, 25-21, 29-27, 23-25, 17-15).

Il riscatto per la Lube è arrivato sabato pomeriggio nella Semifinale dal 9° al 12° posto contro i laziali della Marino Pallavolo, travolti 3-0 con tre parziali fotocopia vinti 25-19. Suggestiva, ma sfortunata l’ultima gara, domenica per il 9° posto. L’Itas Trentino ha piegato i lubini 3-2 (25-18, 22-25, 25-19, 18-25, 15-13). Capitan Ambrose e compagni avevano le carte in regola per giocarsi le prime posizioni, ma un pizzico di sfortuna negli abbinamenti e qualche episodio ne hanno condizionato il cammino, chiuso da decima forza dello Stivale.

Torneo U13 3 vs 3. A restituire il sorriso in casa Cucine Lube ci hanno pensato le Finali Provinciali U13 3 vs 3. A Villa Potenza il gruppo allenato da Matteo Zamponi si è laureato campione provinciale superando in rimonta Banca Macerata Fea B 2-1 (11-15, 15-9 e 15-12) e facendosi valere con il massimo scarto contro Macerata Bianca, con set vinti 15 a 12, 15 a 11 e 15 a 10.

I campioni del maceratese: Andrea Napoli, Mattia Penna, Giulio Cenga, Matteo Rocchi, Nico Pasqualini e Achille Moretti.

Nelle Finali dal 4° al 6° posto la Lube C e la Lube B si sono dovute accontentare rispettivamente della quinta e della sesta posizione dietro a San Severino che ha battuto entrambe 2-1. Nel derby in famiglia, invece, la Lube C ha superato 3-0 la formazione B (15-9, 15-12, 15-14). Le altre formazioni biancorosse, la D e la E hanno chiuso nelle retrovie la classifica provinciale.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Giovanile> Academy Volley Lube campione provinciale U17
  2. Giovanile> Academy Volley Lube sul trono regionale U17.
  3. Giovanile> Academy Volley Lube ‘pigliatutto’ in provincia.
  4. Giovanile> #ICanPlay: al via i corsi di pallavolo maschile della Academy Volley Lube
  5. Giovanile> Lube Academy, nuove sinergie con Volley Life Viterbo e Torretta Volley Livorno

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002