Giovanile> Diavoli Rosa e Powervolley Milano di nuovo sul tetto d’Italia!

Ad Alassio, sede delle Finali nazionali giovanili Crai U15 maschili, l’under 15 Diavoli Powervolley conquista il titolo di Campioni d’Italia, replicando il successo tricolore ottenuto lo scorso 27 giugno a Castellana Grotte con l’under 17.

È una splendida doppietta nazionale per il sodalizio Diavoli- Powervolley che in dieci giorni hanno conquistato due scudetti e con ancora l’under 19 in corsa nelle competizioni giovanili che proprio oggi, venerdì 9 luglio, inizierà l’avventura nazionale.

Per i Diavoli Rosa è il terzo scudetto giovanile conquistato: U14 2018/19, U15 e U17 2020/21

Così come per l’under 17 anche l’under 15 arriva sulla vetta d’ Italia dopo un percorso immacolato: solo vittorie durante tutta la stagione, il titolo provinciale, il titolo regionale e a coronamento di questo sensazionale percorso il titolo di Campioni d’Italia, finali in cui la formazione Diavoli Powervolley ha perso solo due set.

L’avventura tricolore per la squadra Diavoli Powervolley ha inizio come testa di serie del Girone A, girone in cui la squadra di coach Moreno Traviglia, già alla guida della squadra Under 14 Campione d’Italia nel 2018/19, si è misurata con la squadra di Superlega, Cucine Lube Macerata, e la formazione siciliana Roomy Saturnia CT. La vittoria 3-0 con Roomy (25-12, 25-23, 25-21) e 3-1 contro Lube (25-27, 25-21, 25-12, 25-16), porta i rosanero tra le prime quattro d’Italia e a lottare per un posto in finalissima contro la Matervolley Puglia, società dalla lunga tradizione giovanile d’eccellenza.

La semifinale non riserva sorprese alla squadra di coach Traviglia che regola con un netto 3-0 i pugliesi (25-26, 25-18, 25-21) e conquista il pass per la Finale Tricolore.

L’ultimo ostacolo prima di toccare con mano lo scudetto è Volley Treviso, una delle formazioni più complete e ben organizzate della competizione, giunta in finale dopo aver battuto in semifinale (3-0, 25-14/25-20/28-26) Invicta Volley Grosseto, quarta classificata Under 4 avendo perso 3-1 la finale 3°/4° posto contro Matervolley, medaglia di bronzo nazionale.

Combattuta ed intensa la Finale che assegna lo scudetto U15, con le due squadre in pari sull’1-1 e punto a punto nel terzo e quarto set. A far la differenza la grinta e la voglia di non far cadere nessun pallone dei Diavoli Powervolley che sul 3-1 (25-23, 19-25, 25-20, 25-23) conquistano il Titolo di Campioni d’Italia Under 15, il secondo scudetto della stagione 2020/21.

La tre giorni ligure si conclude con Diavoli Powervolley Campione d’Italia, Treviso Volley 2° classificata, Matervolley 3° classificata.

Incontenibile la gioia e grande soddisfazione per lo scudetto assegnato, il terzo consecutivo per i Diavoli Rosa, che da un’ulteriore conferma dell’altissima qualità del lavoro che si svolge e del successo della collaborazione con Powervolley Milano che in questa stagione ha portato in casa Diavoli ben 9 Titoli: 4 provinciali (U13, U15, U17, U19), 3 regionali (U13, U15, U17) e gli scudetti Under 15 e Under 17. Stagione ancora in corso d’opera con l’under 19 impegnata alle Finali Nazionale di Categoria nelle Marche.

Orgoglio e soddisfazione nelle parole del Direttore Tecnico e fondatore dei Diavoli Rosa, Danilo Durand: “Questo è uno scudetto non aspettato ma sognato, frutto di un grandissimo lavoro iniziato l’anno scorso con l’unione di due gruppi tra noi e Powervolley Milano. Questi ragazzi a Km zero si sono cimentati con impegno ed entusiasmo in un lavoro di crescita incredibile, fino a diventare, adesso possiamo dirlo, il gruppo più forte d’Italia. Non abbiamo il giocatore che spicca tra tutti ma abbiamo un collettivo fantastico dove la vera differenza l’abbiamo fatta con lo staff che dal primo giorno di lavoro ci ha creduto e ha dato veramente tutto per questi ragazzi. La famiglia Diavoli è contentissima perché questo terzo scudetto è il frutto di uno scrupoloso lavoro che da anni portiamo avanti con i ragazzi e per i ragazzi. Loro sono il nostro primo interesse e c’è tutta una società fatta di allenatori, dirigenti e volontari che ogni giorno pensa a loro per tutto. Ecco questo scudetto è per me il frutto di tantissimo lavoro di tutti noi Diavoli Rosa”.

Scudetto che ha il volto del primo allenatore Moreno Traviglia, al suo secondo Titolo Nazionale da allenatore: “È un’emozione enorme questo scudetto, doppiamente felice perché l’ho conquistato con ragazzi che avevo già allenato qualche anno fa e che sono stato entusiasta di poter tornare ad allenare. Sono un gruppo molto unito sia dentro sia fuori dal campo ed è stata questa la chiave del nostro successo, di questo miracolo. Un miracolo perché siamo stati bravi a fare della squadra la nostra arma vincente, una forza più grande delle individualità. Abbiamo quest’anno replicato il triplete della stagione 2018/19, quando abbiamo vinto il primo scudetto, mai perso durante i campionati, campioni provinciali e regionali ed oggi anche Campioni d’Italia. Di questo non si può che essere pieni d’orgoglio e soddisfazione. Concludo dedicando questa vittoria alla mia mamma, che quest’anno è venuta a mancare, a tutta la mia società, i Diavoli Rosa, e a Paola e ad Alessia”.

Diavoli Powervolley Campioni d’Italia ed il merito è dei nostri ragazzi tricolore: Lorenzo Brambilla, Tommaso Geido, Paolo Centenaro, Luca Matteo Totaro, Simone Prada, Nicolò Bassani, Christian Terrani, Lorenzo Lento, Gabriele Rossi, Francesco Tedeschi, Davide Santoro, Mattia Alvarez, Samuele Bellanca, Marco Peracchi, Alessandro Capristo.

All. Moreno Travaglia, vice Massimo Piazza e Ingrid Bonfanti, dir. Filomena Percesepe)

Classifica Finale
Classifica finale: 1. Diavoli Rosa Brugherio; 2. Volley Treviso, 3. Matervolley Castellana Grotte, 4. Invicta Grosseto, 5. Aduna Padova, 6. Trentino, 7. Eur Roma, 8. Lube Civitanova Marche, 9. Roomy Catania, 10. Impavida Ortona, 11. Meta Piana di Sorrento, 12. Parella Torino.

Premi individuali
Gabriel Galliani (Matervolley Castellana), miglior bomber della giornata finale

Hristo Hristov (Treviso), miglior giocatore della finalissima.

Foto: ufficio stampa Pallavolo Diavoli Rosa

Paola Monaco
Diavoli Rosa SSD a RL
Responsabile Marketing e Comunicazione

Articoli correlati:

  1. Giovanile> L’under 17 Diavoli Powervolley sul tetto d’Italia!
  2. Giovanile> Lombardia: I Diavoli Powervolley sono i nuovi Campioni Regionali Under 17
  3. Giovanile> L’under 19 Diavoli Powervolley conquista il titolo di Campione Territoriale
  4. Giovanile> Altri due titoli provinciali per i Diavoli Rosa. Campioni territoriali U13 e U15
  5. Giovanile> FNG Crai U15M: vittoria per i Diavoli Rosa Brugherio

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002