B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermati staff tecnico e medico

Nuovo importante passo della Grotte di Castellana Volley verso il prossimo campionato nazionale di volley femminile serie B1: confermati integralmente gli staff tecnico e medico delle scorse stagioni.

Come la nazionale di calcio italiana ha appena dimostrato con la straordinaria conquista del Campionato Europeo, i risultati sportivi possono essere raggiunti solo se la squadra poggia su solide fondamenta.
Ed in quest’ottica la Grotte Volley, visti i risultati raggiunti nelle precedenti annate sportive, conferma la propria fiducia alle seguenti figure tecniche e mediche: primo allenatore e responsabile tecnico Massimiliano Ciliberti, secondo allenatore Danilo Milano, assistente allenatore Francesco D’Aprile, preparatore Atletico Walter Vivian, preparatore fisico Pietro Giodice, scoutman Gigi Fiorillo, mental coach Michel Giannuzzi, medico sociale Vincenzo Argese, fisioterapista Michele Decandia, nutrizionista Gianpiero Campanella, osteopata Francesco Boggia.
“L’intero staff tecnico e medico ancora insieme”, conferma Massimiliano Ciliberti, “grande soddisfazione e gioia poter condividere con loro il nostro cammino. Colleghi e amici che hanno sposato da anni la nostra passione e la nostra filosofia di fare sport sempre con il massimo impegno, condivisione e professionalità”.
Risolto questo fondamentale passo, si guarda alla composizione della nuova squadra che, naturalmente, non potrà prescindere dalla corretta e concreta analisi della situazione economica e dalla disponibilità degli sponsor, ma anche dalle mosse degli avversari.
A questo proposito comincia ad esserci qualcosa di ufficiale. Molto attivi alcuni club siciliani che hanno fallito la promozione diretta e che hanno presentato regolare domanda di partecipazione alla prossima serie A2 a seguito di acquisizione di titolo. Si tratta dell’Aragona (ha superato la Grotte Volley Noci nel primo turno dei play off, acquisisce il titolo dalla neopromossa Genova), della Pallavolo Catania (anch’essa eliminata dall’Aragona al secondo turno playoff, acquisto titolo dal Torino), ma anche della PVT Modica che dovrebbe acquisire il titolo del Cutrofiano che quindi potrebbe scendere in B1. Potrebbero passare in A2 anche il Sant’Elia (Frosinone) per l’acquisto del titolo del Trecate (No) ed il Chieti promosso sul campo.
“La prossima stagione è tutta da scoprire”, è ancora Ciliberti a parlare, ”ci sarà una rivoluzione nel nostro girone. E’ ancora presto per comprendere quale sarà il livello tecnico, ma noi stiamo costruendo una squadra che amo definire una scommessa, con alcune ragazze che avranno la possibilità di mettersi in mostra e altre di riscattarsi. La nostra politica continua ad essere quella dei piccoli passi, programmazione, tanto lavoro e continuità senza avventurarsi in voli pindarici, ma puntando sempre sull’organizzazione societaria, la stabilità economica e la buona sinergia tra i componenti degli staff”.
A presto notizie in merito.
Pino Dalena
Ufficio Stampa Grotte di Castellana Volley

Articoli correlati:

  1. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermati Ezia Salamida e staff medico
  2. A2M> Materdomini: con Castellano confermati staff tecnico e medico
  3. Confermati in blocco staff tecnico e medico della Cucine Lube Civitanova per la stagione 2020-2021
  4. Grotte di Castellana Volley: Confermato l’intero staff tecnico per la B1
  5. A1F> Vero Volley Monza femminile: due innesti importanti nel rinnovato staff tecnico e medico

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002