B1F> Grotte di Castellana Volley: Gaia Pinto al palleggio

E’ molto giovane, solo 16 anni, ma ha “mani buone”, come i tecnici definiscono i palleggiatori bravi. Parliamo di Gaia Pinto chiamata ad affiancare Ramona Ricchiuti in regia nel prossimo campionato nazionale di volley femminile di serie B1 della Grotte di Castellana Volley.

Solo sedici anni, dicevamo, ma oltre ai campionati giovanili di categoria (che continua a disputare) con questa è già alla sua terza esperienza nei campionati nazionali e non solo da spettatrice o sparring partner.

Comincia prestissimo conquistando il titolo provinciale under 12. Esordio assoluto in B2 a soli 13 anni il 17 marzo 2018 a Catania con vittoria (1-3). Nella stessa annata agonistica conquista il titolo di vicecampione regionale under 14, il terzo posto nelle finali regionali under 16, il quarto posto nell’under 18 e la promozione in serie D con il gruppo della Prima Divisione Giovani.

Promossa in prima squadra in B1 con altre giovani promettenti a soli quindici anni nel campionato 19/20, esordisce in campo contro l’Isernia (vittoria per 3-1) il 26 ottobre 2019. Primo punto realizzato ad Aragona il 15/01/20. Entrò nella fase finale di un set sul 23-19 per le siciliane e gestì con freddezza quella fase complicata, portando nuova linfa alla squadra che riuscì ad avvicinarsi fino al 24-23. Finì 25-23.

L’anno scorso ha disputato il campionato si serie C nella vicina Polignano a Mare e quest’anno affiancherà l’esperta Ramona Ricchiuti nel difficile ruolo di regista, “non vedo l’ora di poter imparare dalle mie compagne più esperte”, dichiara la giovanissima alzatrice, “è un grandissimo onore per me poter partecipare anche quest’anno a un campionato di altissimo livello come la B1”.

Da lei la società si aspetta molto, soprattutto la mamma, nonché ex giocatrice e Presidente della società Anna Tanese. “Mia madre è stata la prima a credere in me”, prosegue Gaia, “e proprio per questo, quando gioco, sono molto tranquilla perché so che avrò sempre il suo supporto. Sono comunque consapevole che è una grande responsabilità dato il livello di questo campionato ma io ce la metterò tutta per fare bene”.

E così conclude: “Ritroverò in campo compagne con le quali ho già giocato, come Valentina Civardi. Con lei ho instaurato un bellissimo rapporto e non vedo l’ora di ritrovarla in campo quest’anno. Lei mi fa sentire parte integrante della squadra aiutandomi molto”.

Pino Dalena
Ufficio Stampa Grotte di Castellana Volley

Articoli correlati:

  1. B2F> Grotte di castellana: La giovanissima Monica De Mitri al palleggio
  2. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermata Chiara Vinciguerra
  3. B1F> Grotte di Castellana Volley: Ecco la palleggiatrice Ramona Ricchiuti
  4. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermata Valentina Civardi
  5. B2F> Grotte di castellana: Ecco l’opposto, completata la linea di attacco

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002