B1F> Grotte di Castellana Volley: Al centro Maddalena Micheletto

Il roster della Grotte di Castellana Volley prende forma, anzi è quasi completo. Raggiunto l’accordo con Maddalena Micheletto, una giovane centrale piemontese che affiancherà Chiara Vinciguerra nel prossimo campionato nazionale di volley femminile di serie B1.

Nata nel ’98 a Rivarolo Canavese (Torino), alta 184 cm, prossima alla laurea in Economia Aziendale a Pescara, proviene dalla Seap Dalli Cardillo Aragona (Agrigento).
Si, proprio l’Aragona battuta nella storica finale del campionato 18/19 per il passaggio in B1, ma che quest’anno ha ricambiato eliminando la Grotte Volley al primo turno dei playoff promozione in A2.
Poi l’Aragona all’A2 non ci è arrivata direttamente. Sta provando ad entrarci attraverso l’acquisto del titolo dall’Olimpia Genova, ma la domanda di ammissione non è stata accettata. Al momento, c’è ancora la possibilità che la corte federale di appello accetti il ricorso della società agrigentina, altrimenti ancora B1.

Dopo la trafila nelle giovanili della sua zona, Maddalena approda in B2 a soli 17 anni (nel Volley Offanengo, Cremona) e vi rimane fino alla stagione 18/19 disputata a Corridonia. In quest’ultima circostanza, ha giocato ben disimpegnandosi contro la Grotte Volley che vinse sia all’andata a Castellana per 3-1, che al ritorno a Corridonia per 0-3. L’anno successivo passa in B1 nella Teatina di Chieti e quindi alla Volley Parella di Torino, sempre B1, dove rimane fino al termine della stagione regolare per poi passare ad Aragona ad inizio marzo di quest’anno per rafforzare il reparto delle centrali in vista delle finali playoff.

Chiediamo al vicepresidente Johnny Terrafina, quali sono state le motivazioni che hanno indirizzato la società verso quest’atleta: “L’ingaggio di Maddalena è senza dubbio dovuto a quel mix di esperienza e spensieratezza che serve alla Grotte Volley”, risponde il dinamico dirigente, nonché speaker da sempre nelle gare interne, “Senza entrare nel merito delle performance tecniche, credo la piemontese saprà onorare, insieme alle altre atlete, la maglia della nostra società. Stiamo allestendo un roster di tutto rispetto, nonostante il periodo storico non proprio idilliaco. Nell’anno del nostro decimo compleanno vogliamo disputare una stagione che ci consenta di riprenderci l’affetto del nostro pubblico”.

E per finire, raccogliamo le prime impressioni della giocatrice: “Ho accettato senza esitare la proposta della Grotte Volley per il progetto ambizioso della società che mira alla costruzione di una squadra giovane ma che può fare bene. Poi si sa che a Castellana Grotte c’è una grande cultura pallavolistica. Il mio obiettivo è dare il massimo e cercare di essere protagonista in un campionato di alto livello. Spero di continuare a crescere a livello tecnico, supportata sicuramente da uno staff e da una società di esperienza come quella di Castellana. Delle mie nuove compagne conosco molto bene la palleggiatrice Ramona Ricchiuti (che è stata la mia coinquilina nella stagione 19/20 a Chieti) e questo sicuramente faciliterà il mio compito e poi ho anche avuto modo di conoscere Chiara Vinciguerra”.

Pino Dalena
Ufficio Stampa Grotte di Castellana Volley

Articoli correlati:

  1. B2F> Zero5 Castellana Grotte: Ad Agrigento per il sogno promozione in B1
  2. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermata Valentina Civardi
  3. B1F> Grotte di Castellana Volley: Gaia Pinto al palleggio
  4. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermata la centrale Flavia Kabunda
  5. B1F> Grotte di Castellana Volley: Confermata Chiara Vinciguerra

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002