Superlega> Travica: Perugia ha una squadra incredibile

Primi allenamenti per i Block Devils che in questa settimana lavorano sui campi in sabbia dello Zocco Beach di San Feliciano. Il palleggiatore bianconero: “Siamo tutti molto contenti di esserci rivisti. Siamo pochissimi, abbiamo iniziato a rimettere benzinanel motore un passo alla volta in vista di una stagione importante. Non possiamo e non vogliamo nasconderci dietro a un dito” -

PERUGIA – Sala pesi, piscina e sabbia. Ecco il carnet della Sir Safety Conad Perugia in questa prima settimana di preparazione.
In attesa di aumentare numericamente di organico nelle prossime settimane, Nikola Grbic ed il suo staff hanno preparato per i Block Devils presenti Travica, Rychlicki e Mengozzi (Russo prosegue il suo programma di recupero sotto la supervisione dello staffmedico bianconero) un lavoro di graduale ripresa sia dal punto di vista fisico che aerobico. Perciò al mattino si alternano lavoro in sala pesi ed attività in piscina, mentre nel pomeriggio, visto anche il caldo di questi giorni in città, ci si allena sullasabbia e sui campi da beach volley dello Zocco Beach di San Feliciano dove, grazie alla preziosa disponibilità ed alla cortesia dei titolari Gianni e Fabio Giannetti, i Block Devils possono unire lavoro e fatica a momenti di relax.
A coadiuvare il gruppo di lavoro in questa prima fase c’è anche Filippo Lanza. L’ex schiacciatore bianconero, che in questo periodo è a Perugia in attesa dell’inizio dei suoi impegni sportivi, svolgerà una parte della preparazione con i Block Devils e saràcertamente un valido aiuto soprattutto in questo momento nel quale la rosa non è al completo.
Tra i pochi che attualmente sudano a Perugia, c’è l’esperto regista Dragan Travica alla sua seconda stagione in maglia Sir.
“Come l’anno scorso abbiamo acceso i motori allo Zocco Beach che è un posto bellissimo e che ci consente di svolgere un tipo di lavoro sulla sabbia sicuramente propedeutico per tutta la preparazione. Siamo tutti molto contenti di esserci rivisti. Siamo pochissimi,abbiamo iniziato a rimettere benzina nel motore un passo alla volta in vista di una stagione importante. Per indole resto sempre molto umile, anche se non sono scaramantico, ma certamente Perugia ha una squadra incredibile quest’anno e noi non possiamo e nonvogliamo nasconderci dietro a un dito. Ci sono alcune squadre attrezzate per vincere e noi siamo una di quelle. L’anno scorso ci siamo andati vicino, con tutti i problemi che ci sono stati, quest’anno la società ha fatto un ulteriore salto di qualità comprandogiocatori incredibili. Naturalmente dovremo trovare i giusti equilibri ed assorbire il tipo di lavoro del nuovo tecnico. Nikola (Grbic, ndr) è uno a cui piace stare molto in palestra e questo è positivo. Abbiamo grandi ambizioni e tutti una grande voglia divincere, di divertirci e di divertire il pubblico che speriamo potrà venire a vederci ed essere non il settimo, ma il nostro primo uomo in campo”.

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia, Travica: Piacenza è una trasferta molto difficile
  2. Superlega> Perugia, parla Dragan Travica
  3. Superlega> Perugia: Heynen e Travica dopo il doppio test con Civitanova
  4. Superlega> Perugia, Atanasijevic: Vittoria importante e chapeau a Travica
  5. Superlega> Perugia, Travica: Vogliamo difendere il primo posto, ma senza assilli

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002