B1f> Si alza il sipario sulla nuova Chromavis Abo

Nel tardo pomeriggio di oggi il raduno della formazione di Offanengo, al quinto anno in categoria. Da domani il via alla preparazione

OFFANENGO (CREMONA), 24 AGOSTO 2021- Si alza il sipario sulla nuova avventura della Chromavis Abo, formazione cremasca che per il quinto anno parteciperà al campionato di serie B1 femminile. Nel tardo pomeriggio di oggi (martedì) la prima squadra del Volley Offanengo si è radunata al PalaCoim, la “casa” del sodalizio presieduto da Pasquale Zaniboni. Primi colloqui, distribuzione materiale, foto di rito e infine i test antigienici in contrasto al Covid-19 come “antipasto” in vista dell’effettivo inizio della preparazione, previsto per domani (mercoledì).

A dare il benvenuto alla squadra ci ha pensato il vicesindaco di Offanengo Daniel Bressan. “Offanengo – le sue parole rivolgendosi alle ragazze – è una realtà diversa da quelle dove avete giocato, con una forte componente della comunità locale, pronta a supportare la squadra e che ci mette il cuore. A voi chiedo di ripagare con la stessa moneta e di dare il massimo. Come Amministrazione comunale siamo sempre attenti alla pallavolo; vi chiediamo di farci vivere il sogno di un campionato con attributi degni di Offanengo”.

“Speriamo – le parole del presidente del Volley Offanengo Pasquale Zaniboni – che la pandemia finisca; per noi il pubblico conta moltissimo. Il nostro obiettivo è arrivare più in alto possibile poi vedremo sul campo. A voi ragazze auguro di creare un bel gruppo e ambientarvi bene a Offanengo: se ciò accadrà, sul campo darete sicuramente di più”.

Quest’anno il timone tecnico è affidato a coach Giorgio Bolzoni. “Gli organici rinnovati – le parole dell’allenatore della Chromavis Abo – sono una situazione comune abbastanza frequente. Per trovare l’amalgama di solito ci vuole un po’ di tempo, ma siamo avvantaggiati dall’avere tre atlete (Greta Pinali, Martina Fedrigo e Giulia Galletti, ndc) che si conoscono già; questo ci permetterà di saltare alcune difficoltà iniziali, poi dovremo impostare il nostro gioco e capire quale pallavolo potremo esprimere. Il girone? Nei gruppi a 12 con due posti per i play off ci sono sempre 4-5 squadre che ambiscono in alto. Ci sarà da lottare tutto l’anno”.

Il capitano sarà nuovamente Noemi Porzio, che quest’anno cambierà ruolo, passando da schiacciatrice a libero. “Sono molto contenta, avevo voglia di ricominciare, il gruppo mi è sembrato subito molto entusiasta di iniziare e di farlo qui a Offanengo. Porteremo questa carica in campo; mi fa piacere di tornare a indossare la maglia da libero, un qualcosa che ti porti sempre dentro in carriera”.

In posto quattro ci sarà un volto nuovo, Greta Pinali. “Sono curiosa di confrontarmi con il girone B che non ho mai affrontato. Siamo una squadra molto giovane e con le giovani si lavora bene, con tanta voglia di fare. Siamo una squadra molto buona e ambiziosa; io punto in alto, prima alla Coppa Italia poi alla promozione. Abbiamo sicuramente un capitano molto esperto e di valore”.

Nelle foto di Matteo Benelli e Abramo Marinoni alcuni momenti del raduno della Chromavis Abo al PalaCoim di Offanengo

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011
Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Si alza il sipario sulla nuova Chromavis Abo Offanengo
  2. A3M> Tipiesse Cisano: si alza il sipario sulla nuova stagione
  3. B1F> Cala il sipario sulla stagione della Chromavis Abo
  4. B1F> Il punto di coach Dino Guadalupi sulla nuova Chromavis Abo
  5. Domani al Foro Italico si alza il sipario sulla rassegna iridata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002