Superlega> Perugia: il punto di Nikola Grbic

Weekend di riposo per i Block Devils. Il tecnico serbo ne approfitta per fare un recap della situazione: “Abbiamo davanti due settimane di lavoro, le prossime, di carico importante, dove mettere le basi per tutta la stagione, ovviamente con i ragazzi presenti.Dobbiamo caricare e prepararci bene, sarà l’unico momento dell’anno in cui avremo tempo”. E sui Block Devils che torneranno dagli Europei… “Comunque andrà la competizione, lascerò sempre una settimana di tempo ai giocatori impegnati per riposare non solo ilcorpo, ma anche la mente” -

PERUGIA – Due settimane già alle spalle. È un weekend di riposo e recupero quello che parte oggi per la Sir Safety Conad Perugia. Nikola Grbic, nuovo tecnico bianconero, ha dato due giorni liberi hai suoi ragazzi dopo una settimana importante sotto l’aspettodel lavoro svolto ed in vista del prossimo periodo di preparazione che sarà ovviamente più duro per quello che concerne i carichi di lavoro sia fisici che tecnici.
È lo stesso tecnico dei Block Devils a fare il punto sulla preparazione in casa perugina.
“In settimana ci ha raggiunto Seba (Solè, arrivato al PalaBarton giovedì, ndr) dopo un grandissimo risultato ottenuto alle Olimpiadi. Sono molto contento per lui, questi sono risultati che danno grande consapevolezza e che possono segnare e cambiare il corsodella carriera di un giocatore (e se lo dice Nikola, ora olimpico a Sydney 2000 c’è da credergli, ndr). L’ho visto in ottima forma, tecnicamente è un giocatore dotato che ci potrà dare una grande mano, dovremo metterlo nelle condizioni fisiche ottimali perfare una grande stagione. Ho parlato di Seba ed allo stesso modo potrei parlare di tutti i ragazzi che sono qua e che si stanno allenando alla grande. Ne parlavamo giusto in questi ultimi giorni con lo staff, tutti stanno veramente dando il massimo, facendoal meglio il lavoro che proponiamo. Naturalmente ora gradualmente aumenterà il volume di lavoro, in settimana abbiamo cominciato a saltare quindi ci sarà un po’ di più da divertirsi. È il mio metodo di lavoro, nella prima settimana sempre preparo gambe e corpoai salti, poi gradualmente li inserisco. Abbiamo davanti due settimane di lavoro, le prossime, di carico importante, dove mettere le basi per tutta la stagione, ovviamente con i ragazzi presenti. Dobbiamo caricare e prepararci bene, sarà l’unico momento dell’annoin cui avremo tempo perché poi quando cominceremo la stagione si giocherà sempre ed avremo al contrario pochissimo tempo per lavorare fisicamente”.
Chiarita la situazione riguardante i giocatori attualmente al PalaBarton, Grbic spiega invece come intenderà procedere con gli atleti che si aggregheranno al gruppo strada facendo, in particolare i “reduci” dai Campionati Europei al via mercoledì 1 settembre.
“Avremo due settimane più o meno da quando finiranno gli Europei a quando inizierà il campionato. Comunque andrà la competizione, lascerò sempre una settimana di tempo ai giocatori impegnati per riposare non solo il corpo, ma anche la mente. È molto importantequesto aspetto perché ci attende una stagione lunghissima e, dopo la Vnl, l’Olimpiade e l’Europeo, i ragazzi arriveranno spremuti completamente. È chiaro che non posso, nonostante lo voglia, averli subito in palestra per cominciare ad allenarci insieme eda creare automatismi e meccanismi in campo. Sono più che consapevole che hanno bisogno di riposo e di staccare almeno una settimana, poi è chiaro che, se qualcuno dovesse uscire prima durante lo svolgimento della competizione, si aggregherà prima. Questo lovedremo e lo monitoreremo strada facendo, ma sicuramente avranno una settimana di riposo appena finito l’impegno con gli Europei”.

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Nikola Grbic si riprende la panchina di Perugia
  2. Superlega> Perugia: domani la presentazione di Nikola Grbic
  3. Superlega> Perugia: Grbic: Tornare dove ho iniziato ha un sapore particolare
  4. Volley UpDate: impariamo il palleggio con Marco Meoni, Nikola Grbic e Manuela Benelli
  5. Superlega> Perugia: Solè di nuovo al PalaBarton

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002