B1F> Martina Bortolamedi (Chromavis Abo): “Sta nascendo un buon gruppo”

La schiacciatrice trentina classe 2003 racconta le prime impressioni nella sua prima avventura a Offanengo

OFFANENGO (CREMONA), 5 SETTEMBRE 2021 – E’ una delle tante giovani promettenti della nuova rosa, chiamata a dare il proprio contributo in quella che sarà la sua prima avventura in maglia Chromavis Abo. Nella linea verde sposata da Offanengo nel campionato di B1 femminile fa parte anche Martina Bortolamedi, schiacciatrice trentina classe 2003 che sarà una delle quattro frecce di posto quattro nell’arco di coach Giorgio Bolzoni.

“Il lavoro in palestra – spiega Martina – sta procedendo bene, non è tanto che abbiamo iniziato e nella prima fase la parte atletica è sempre preponderante. In generale, comunque, vedo ritmo e voglia di imparare”.

Quindi sposta l’accento sul fattore-gruppo, un aspetto in costruzione essendo una rosa per la sua quasi totalità completamente rinnovata. “Il gruppo è una parte fondamentale di una squadra, ci stiamo conoscendo e qui a Offanengo ci sono tante ragazze brave e disponibili. Personalmente, mi trovo bene anche sotto questo punto di vista”. Una disponibilità che Martina avverte anche a più ampio raggio. “La società è sempre presente in caso di bisogno e ci mette nelle condizioni ideali per pensare a lavorare bene in palestra”.

Come sta crescendo la diciottenne trentina sotto la cura pallavolistica di coach Bolzoni e del suo staff? “Quando cambi allenatore e squadra bisogna sempre darsi un po’ di tempo per conoscersi reciprocamente. Tecnicamente, sono un po’ indietro rispetto a ragazze con maggiore esperienza, ma so che la strada da seguire è quella del lavoro continuo per crescere”.

Nei prossimi mesi, Martina Bortolamedi avrà modo di respirare ugualmente un po’ l’aria di casa del Trentino, visto che nel girone di Offanengo ci sono tre squadre: Walliance Ata Trento (affrontata alla seconda giornata), Rothoblaas Volano dell’ex Livia Tresoldi (terza giornata) e Trentino Energie Argentario, con la sfida in programma nell’ottava giornata. “Volano – racconta la schiacciatrice della Chromavis Abo – dovrebbe essere una squadra di spessore in linea con gli ultimi anni, mentre Ata e Argentario sono formazioni giovani contro cui per noi sarà importante fare bottino pieno”.

Nella foto di Abramo Marinoni (Gruppo fotografico Offanengo) Martina Bortolamedi, schiacciatrice della Chromavis Abo

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Un tris di giocatrici per la Chromavis Abo: confermata Alissa Provana, arrivano Alessandra Loria e Martina Bortolamedi
  2. B1F> Una nuova schiacciatrice per la Chromavis Abo: Martina Fedrigo
  3. B1f> Martina Martinelli (Chromavis Abo): “Stiamo lavorando bene, ho buone sensazioni”
  4. B1F> Martina Martinelli nuovo opposto della Chromavis Abo
  5. B1F> La Chromavis Abo chiude il cerchio in posto quattro

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002