A3M> Luca Rossato, dalla Superlega a Sabaudia per continuare a crescere.

«Qui impressioni ottime»

SABAUDIA – «Sono tornato a Sabaudia con un obiettivo ben chiaro in testa, fare meglio e continuare a crescere». Luca Rossato, 20 anni, 197 centimetri, è il nuovo schiacciatore dell’Opus Sabaudia, ma per lui si tratta di un vero e proprio ritorno visto che è cresciuto nel settore giovanile della storica società pontina. «Siamo molto felici di ritrovare un giocatore come Luca Rossato, un ragazzo che in questi anni ha dimostrato di poter essere utile a un progetto di Superlega come quello della Top Volley e che, con la notevole esperienza accumulata, potrà darci un grande supporto in questa stagione – chiarisce Lino Capriglione, vicepresidente del club di Sabaudia – Con l’occasione ci teniamo a ringraziare la Top Volley per l’esperienza che il nostro giocatore ha potuto fare e per la collaborazione avuta in tutti gli ambiti societari, tanto da consolidare un legame che negli anni ha fornito un vantaggio reciproco, consapevoli che queste sinergie possano aiutare la crescita della pallavolo nella nostra provincia».

Luca Rossato troverà al Sabaudia di capitan Stefano Schettino, anche i nuovi arrivi: lo schiacciatore argentino Lucho Zornetta e Paul Ferenciac, l’opposto Leonardo Scuffia e il centrale Mirko Miscione.

«Sono tornato a Sabaudia per fare del mio meglio, sono contento di essere in questo gruppo che sto conoscendo giorno dopo giorno e sono soddisfatto anche perché i miei nuovi compagni hanno il mio stesso obiettivo quindi le aspettative per questo anno sono molto buone – ha aggiunto Rossato – In queste prime settimane di allenamenti ho avuto modo di parlare con il coach e di confrontarmi con tutto lo staff e, anche se siamo ancora nella prima fase degli allenamenti, le impressioni sono ottime sia per tipo di allenamento sia per le idee, le tattiche di gioco e la gestione fisica».

In questi anni Rossato ha avuto la possibilità di allenarsi con giocatori di livello internazionale. «Sono un giocatore che prova a fare del suo meglio dando il massimo in ogni allenamento e non mollando mai, non do mai nulla per scontato e punto sempre a dare il mio supporto alla squadra – conclude lo schiacciatore pontino – Le mie aspettative personali sono sempre alte e voglio prendere tutto quello che ho imparato dalla serie A1 per metterlo in pratica negli allenamenti e nelle partite puntando a migliorare ancora».

Luca Rossato
27/1/2001, Latina
Schiacciatore, 197 cm
2021/2022 Serie A3 Opus Sabaudia
2019/2021 Serie A1 Top Volley Cisterna
2018/2019 Giovanile Top Volley Latina U20
2016/2018 Serie B Sabaudia Pallavolo
2015/2016 Serie C Sabaudia Pallavolo

Articoli correlati:

  1. Top Volley Cisterna: il futuro di Luca Rossato è in Superlega.
  2. Superlega> Top Volley Cisterna: lo schiacciatore Luca Rossato ha scelto il suo numero.
  3. Superlega> Luca Rossato è un nuovo schiacciatore della Top Volley Latina.
  4. Superlega> Ziga Stern si racconta. “Voglio continuare a lavorare per crescere e aiutare il club a centrare il suo obiettivo.
  5. BM> L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo conferma la sua fiducia nei giovani del vivaio

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002