Il 9 settembre si presenta la stagione 2020-2021 della Pallavolo Roomy

Saranno assegnati cinque premi alla memoria di Antonio Barbagallo

Non c’è stato il tempo di esultare, di staccare la spina, che si riparte. Prontamente, con nuove energie e con molta voglia di dare un seguito al percorso di questi due anni così difficili segnati dalla pandemia. Concluso il ciclo dell’Under 19 con lo strepitoso sesto posto alle finali nazionali di Fano e con la conquista complessiva di 5 titoli regionali, di cui uno nel settore femminile (nell’Under 12 4×4), la Pallavolo Roomy disegna il suo futuro con nuove e importanti novità.
Domani 9 settembre, nella splendida location del lido Esagono di Aci Castello, la società della famiglia Barbagallo presenterà la nuova stagione illustrando i nuovi progetti per il settore maschile e per il Roomy Pink.
C’è la voglia di fare bene, di non fermarsi e di continuare sulla scia dei risultati ottenuti. “La situazione emergenziale – confessa il direttore tecnico Giovanni Barbagallo – non ci ha concesso praticamente pause. Finita la stagione così intensa ed emozionante per i risultati ottenuti ci siamo prontamente catapultati nella nuova. E come da tradizione, ormai da diversi anni, presentiamo le nostre idee nel contesto di una giornata inaugurale, dove ci ritroviamo e ci confrontiamo, ricordando i momenti dell’ultimo campionato e presentando le prerogative di nuovo anno che si prospetta ricco di auspici”.
Già, ad inizio stagione, la società etnea vivrà un grandissimo momento sportivo con la finale nazionale Under 12 S3. La Roomy si presenterà ad Assisi, dal 15 al 18 settembre, con le formazioni campioni regionali. “Vincere nel maschile e nel femminile il titolo regionale è stata la conferma della bontà del nostro lavoro”.
IL SETTORE TECNICO. Rinnovate le figure chiave con i rinnovi dei rapporti con direttore tecnico del settore maschile e femminile, Giovanni Barbagallo, il direttore generale Massimo Majorana e il responsabile marketing e relazioni esterne Pippo Leone. Il settore tecnico della Roomy Pink vedrà in prima fila Maurizio Lopis, Clelia Mavilla e Gisella Cannavò. Per la prima volta la Roomy sarà ai nastri di partenza in un campionato regionale di Serie nel femminile. Nel maschile, invece, i tecnici saranno Giovanni Barbagallo, Salvo Guzzetta, Martina Mavilla ed Emanuela Pappalardo, Gabriele Marino.
Lo scoutman è il riconfermato Simone Di Lorenzo, che quest’anno debutterà in Serie A3 maschile con la Saturnia. Lo staff è completato dal preparatore atletico Emanuele Ferrisi, dalla nutrizionista maschile Roberta Garozzo e da quella femminile Silvia Greco, dall’osteopata Andrea Saitta, dai medici sociali Giovanni Vintaloro e Silvia Giunta, e dal mental trainer Roberta Caruso. Il team manager sarà nel femminile Salvo Battiato, mentre Alessandro Maccarone sarà quello del maschile. La dirigenza è composta da Fabio Asero, Fabio Tringale e Maurizio Andriola. Presidente: Agata Di Salvatore.
Nel corso della serata si presenteranno anche i campionati a cui la Roomy parteciperà e la partnership rinnovata con la Saturnia Aci Castello e con la Lube Volley.
TRAGUARDI. Per un settore giovanile non contano le vittorie ma i risultati sul piano tecnico che si ottengono. L’approdo in SuperLega di Alberto Nicotra, supportato anche dalla chiamata in Nazionale juniores, costituisce la ciliegina sulla torta ricca di contenuti. Nella prossima stagione giocheranno in A3 infatti quattro giocatori reduci dal sesto posto Under 19: Giorgio Vintaloro, Francesco Andriola, Marco Di Franco e Matteo Maccarrone; altri sei hanno trovato collocazione in Serie B a conferma della validità di un gruppo che ha lavorato insieme dall’Under 13.
PREMI BARBAGALLO. Uno dei momenti cardine sarà la consegna dei premi dedicati alla memoria di Antonio Barbagallo, padre fondatore della Pallavolo Roomy, scomparso nel 1994. Cinque i riconoscimenti che saranno assegnati.
I premi andranno a Raffaele Barresi (premio speciale); a Enrico Aloi, dirigente federale e responsabile della Commissione organizzativa regionale gare per un ventennio; Gianmarco Lentini, arbitro catanese promosso in Serie A; ad Alberto Nicotra, talento della Roomy che giocherà nella Tonno Callipo Vibo Valentia; a Ninni De Nicolo, direttore sportivo della Tonno Callipo Vibo Valentia nella sezione riservata ai dirigenti.

U.S. Nunzio Currenti

Articoli correlati:

  1. Il 9 settembre si presenta la stagione 2020-2021 della Pallavolo Roomy
  2. Il 6 settembre la presentazione della nuova stagione della Pallavolo Roomy
  3. Il 3 settembre si presenta la nuova stagione della Roomy Catania
  4. Il 6 settembre la presentazione della nuova stagione della Pallavolo Roomy
  5. La Pallavolo Roomy presenta la nuova stagione

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002