Europei Maschili 2021 – De Giorgi: “Voglio vedere il consueto atteggiamento”

Ostrava. Tempo di quarti di finale per la Nazionale Maschile che domani, nella seconda gara da dentro o fuori del suo torneo, all’Ostravar Arena affronterà la Germania (ore 16 diretta TV su Rai Due e DAZN) allenata da Andrea Giani.

La squadra tricolore va dunque a caccia della semifinale (Italia tra le prime 4 in Europa per 14 volte nelle 31 precedenti edizioni), ma per farlo dovrà avere la meglio sui tedeschi arrivati a questo punto del torneo dopo aver chiuso al secondo posto la pool D alle spalle della Francia (4 vittorie e 1 sconfitta subìta proprio contro i transalpini) e dopo aver battuto la Bulgaria negli ottavi di finale; come già annunciato, in totale sono 41 i precedenti tra Italia e Germania con 31 vittorie azzurre. La giovane formazione italiana è dunque chiamata a disputare un’altra prova di livello se vorrà centrare l’accesso alla Fase Finale in programma sabato e domenica a Katowice.

Delle difficoltà di una sfida del genere è naturalmente consapevole il Commissario Tecnico Ferdinando De Giorgi: “Arriviamo bene a questa fase del torneo, abbiamo sfruttato tutto il tempo e tutte le partite a disposizione cercando di realizzare il massimo in termini di intesa, di gioco e di feeling. Ora dovremo continuare a giocare con questo tipo di atteggiamento con il grande desiderio di fare sempre dei passi in avanti”.

Il CT prosegue poi parlando degli avversari di domani: “La Germania è una squadra difficile da affrontare, fisica e che batte molto bene; forzano molto al servizio quindi ci saranno momenti in cui dovremo essere bravi a contenerli da questo punto di vista; così come sono molto forti in attacco. Io però sono fiducioso, abbiamo mezzi e qualità per poter affrontare questa squadra cercando, naturalmente di batterla; poi è chiaro che ogni partita ha la sua storia, il suo percorso. Per me importante sarà vedere i ragazzi scendere in campo con il consueto atteggiamento, con la voglia di aiutarsi e di trovare soluzioni guardando avanti”.

Italia-Germania sarà anche la sfida tra De Giorgi e Giani, due tra i grandi protagonisti dell’era dell’oro della pallavolo maschile italiana: “Il rapporto tra me e Giangio è ottimo, così come con tutti i miei ex compagni di squadra. E’ un piacere giocare contro di lui in una sfida così; sia io sia lui però in questo momento siamo concentrati sulla partita quindi ognuno di noi cercherà di farla propria al di là dei nostri legami affettivi”.

A tal proposito inevitabile una riflessione sulla scuola italiana: “Qui all’Europeo ci sono tanti allenatori italiani e credo che questo debba essere motivo di grande orgoglio perché è una forma di riconoscimento per la scuola degli allenatori italiani a livello mondiale”.

La Germania
1. Fromm schiacciatore – capitano
2. Tille alzatore
3. Schott schiacciatore
5. Reichert schiacciatore
6. Kaliberda schiacciatore
9. Grozer opposto
10. Zenger libero
12. Brehme centrale
14. Karlitzek schiacciatore
17. Zimmermann alzatore
18. Krage centrale
20. Weber opposto
21. Krick centrale
23. Goralek centrale
Allenatore: Andrea Giani

Ottavi di finale
Danzica 11 settembre
MEF-04 Russia (2C) – Ucraina (3A): 3-1 (22-25, 25-16, 25-22, 25-22)
MEF-01 Polonia (1A) – Finlandia (4C): 3-0 (25- 16, 25- 16, 25-14)
Danzica 12 settembre
MEF-02 Olanda (1C) – Portogallo (4A): 3-2 (22-25, 25-22, 26-24, 20-25, 15-13)
MEF-03 Serbia (2A) – Turchia (3C): 3-2 (25-18, 22-25, 22-25, 25-23, 15-12)
Ostrava 12 settembre
MEF-05 Italia (1B) – Lettonia (4D): 3-0 (25-14, 25-13, 25-16)
MEF-08 Germania (2D) – Bulgaria (3B): 3-1 (25-14, 18-25, 25-19, 25-22)
Ostrava 13 settembre
MEF-07 Slovenia (2B) – Croazia (3D): 3-1 (25-20, 25-18, 19-25, 25-12)
MEF-06 Francia (1D) – Repubblica Ceca (4B): 0-3 (22-25, 19-25, 32-34)

Quarti di finale
Danzica 14 settembre
MQF-02 ore 17.30 Olanda vs Serbia
MQF-01 ore 20.30 Polonia vs Russia
Ostrava 15 settembre
MQF-03: ore 16 Italia vs Germania
MQF-04: ore 19 Repubblica Ceca vs Slovenia

Semifinali
Katowice, 18 settembre
Vincente MQF-01 vs vincente MQF-04
Vincente MQF-02 vs vincente MQF-03

Finali
Katowice, 19 settembre
Ore 17.30: 3°-4° posto
Ore 20.30: 1°-2° posto

Articoli correlati:

  1. Europei Maschili 2021: De Giorgi: “Sarà importante sviluppare il nostro gioco”
  2. Campionati Europei Maschili 2021: l’Italia troverà la Germania nei quarti
  3. Europei Femminili: domani Italia-Croazia, Del Core: In campo voglio vedere il cuore
  4. Europei Maschili 2021: l’Italia batte 3-0 la Lettonia, è ai quarti di finale
  5. Europei Maschili 2021: domenica la Lettonia negli ottavi.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002