A1F> UYBA: il 7 ottobre la presentazione ufficiale

Save the date! Giovedì 7 ottobre alle 20 andrà in scena, nel vero senso della parola, la presentazione ufficiale della Unet e-work 2021/2022. Il set dell’evento sarà infatti il palco del Teatro Sociale Cajelli di Busto Arsizio, uno dei luoghi più rappresentativi, storici della città e il binomio cultura – sport sarà il leitmotiv della serata. Per celebrare il ritorno alla normalità dopo l’emergenza sanitaria l’evento sarà aperto non solo a stampa, media e sponsor ma anche, gratuitamente, a tutti i tifosi, agli appassionati di pallavolo, agli amanti dello spettacolo.
Presenteranno la serata Davide Paniate e Federico Basso, attori e comici ben noti al grande pubblico soprattutto per le numerose partecipazioni a Zelig.
La UYBA vuole un grande evento per ricominciare, un evento che solidificherà ancora di più il rapporto con i tifosi e con la città. Durante lo show si alteranno dunque momenti istituzionali, con la presentazione delle atlete e dello staff, comicità, musica e numerosi ospiti.

PRENOTAZIONE POSTI GRATUITI (PER TIFOSI E STAMPA) FINO AD ESAURIMENTO: inviare una mail a uybavolley@volleybusto.com con oggetto “PRESENTAZIONE UYBA” e scrivendo nome e cognome dei partecipanti.

Ingresso consentito solo ai possessori di Green Pass e mascherina obbligatoria.

“Green Pass” in corso di validità = ciclo vaccinale completo, guarigione da Covid19 negli ultimi 6 mesi, prima dose vaccinale da 15 giorni, tampone molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti.

Ufficio stampa UYBA – Giorgio Ferrario

Articoli correlati:

  1. 69° Campionato di Pallavolo Serie A: La presentazione ufficiale martedì 15 ottobre al Salone d’Onore del CONI a Roma
  2. A1M> Latina, domani la presentazione ufficiale
  3. A2F> Marsala: Martedì presentazione ufficiale alla città
  4. Anche il CT Mauro Berruto alla presentazione ufficiale della Serie A Sustenium
  5. A1F> Lucia Bosetti, ufficiale alla UYBA 2021/2022

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002