B1F> Esperia: Buona la prima uscita per le tigri gialloblù

superata in quattro set Agil Volley

Nel giorno del compleanno di Chiara Brandini, fresca di nomina da capitano gialloblù, Esperia e Igor Volley Trecate si sfidano in un allenamento congiunto a quasi un mese dall’inizio della preparazione.

Esperia in campo con Arcuri e Lodi in diagonale, Coppi e Pionelli in banda, Brandini e Frugoni al centro, Zampedri libero. Partono forti le ospiti che risultano più concentrate e vogliose, le murate di Brandini e l’ace di Arcuri spingono sul 3-10. Trecate prova a risalire la china, Lodi non ci sta e trova l’ace dell’8-15. Arcuri sembra trovare un’ottima intesa con Frugoni, 9-18. Primo set che scorre sul velluto per le ospiti, Trecate commette troppi errori (otto al termine del periodo), così Esperia non perdona: pallonetto di capitan Brandini per il 13-23. L’errore di Bosso sigilla il 14-25 Cremona.

Il secondo set inizia in maniera più equilibrata rispetto al precedente, coach Magri inserisce Emma Rizzieri per Giorgia Arcuri e Trecate limita gli errori commessi nel primo set rendendo dura la vita a Cremona. Set in bilico fino a metà periodo, quando Esperia mette la freccia e prende il largo con grande lucidità in attacco e concretezza in seconda linea. Patrizia Zampedri si dimostra da subito attenta e determinata (65% di ricezione positiva e 40% di perfetta le sue percentuali finali, senza errori). 17-25 il risultato finale, per lo 0-2 ospite.

Sara Lodi lascia il campo in favore di Viola Pedretti, Trecate fa male dai nove metri ma concede anche qualcosa alle ospiti, che accorciano con Brandini al servizio (5-3). Frugoni in fast impatta sul 7-7, poi Esperia ha sempre qualche punto di margine utile per giocare con tranquillità e sperimentare varie trame di gioco. Le giovani piemontesi non mollano l’osso ma capitan Brandini fissa il primo tempo del 21-24. Erika Pionelli chiude il periodo in lungo linea sul 22-25.

Nel primo set supplementare Trecate riparte a spron battuto allungando sul 7-2. Qualche errore di troppo in attacco da parte di Cremona rende facile la vita alle igorine che scappano sul 14-9. Positivi gli ingressi di Pedretti e Crestin per Cremona, degno di nota l’ennesimo primo tempo di Brandini, ottimamente servita da Rizzieri, che prova ad accorciare il gap (22-18). Ravera mette fuori il lungo linea del 24-20 e la palla alta del 25-20. Trecate accorcia 1-3.

Di comune accordo le squadre si affrontano per un quinto set finale. In campo anche Alice Martino che, fin dal quarto periodo, si distingue in particolare in battuta. Il tracciante di Viola Pedretti vale il 3-5, la buona vena di Crestin al servizio mette in seria difficoltà le padrone di casa: i suoi aces fissano il 4-12. Trecate spara le ultime cartucce ma ci pensa Alice Martino a mettere fine all’incontro con un attacco da posto 4: 9-15.
Prossimo impegno per Cremona l’allenamento congiunto al PalaCambonino, previsto per mercoledì sera, contro la Tecnimetal Piadena, fresca neopromossa in B2 e formata tra le altre, da ex giocatrici gialloblù, come Lydia Andreani, Giorgia Bulla, Nicole Castellini e Ambra Nicoli.

Agil Volley Trecate vs U.S. Esperia 1-4 (14-25, 17-25, 22-25, 25-20, 9-15)

Agil Volley Trecate: Pandolfi 6, Bosso 8, V. Sassolini 2, Palazzi 15, Brandi 1, Ferravante 2, Maiezza (L), Coccoli 2, Valsecchi 5, H. Sassolini 2, Galliano, Giorgetta 3, Perfetto 5, Garavaglia (L). All. M. Ingratta – V. Alberti.

U.S. Esperia: Pionelli 11, Frugoni 10, Arcuri 3, Coppi 5, Brandini 17, Lodi 7, Zampedri (L), Rizzieri 1, Ravera 4, Pedretti 8, Crestin 4, Martino 1. All. V. Magri – G. Denti.

Statistiche – Ricezione positiva (perfetta): Trecate 54% (31%) – Esperia 52% (41%). Attacco punti (%): Trecate 37 (28%) – Esperia 55 (37%). Battuta errori (punti): Trecate 21 (6) – Esperia 14 (12). Muri punto: Trecate 8 – Esperia 4.

Le foto sono di Davide Moroni.
Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B1F> Esperia: Le tigri gialloblù ruggiscono anche in casa
  2. B1F> Troppa Albese per Cremona, le tigri gialloblù cedono alla distanza per 1-3
  3. B1F> Il derby è gialloblù: Esperia supera Ostiano in poco più di un’ora
  4. B1F> Esperia: Le tigri gialloblù compiono l’impresa e raggiungono la semifinale
  5. B1F> Esperia sempre più capolista con il 3-0 alla Don Colleoni

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002