Superlega> Chaumont ferma la Vero Volley nella seconda sfida del quadrangolare in Francia

La formazione guidata dal 2015 dal tecnico italiano Prandi ha avuto ragione in quattro set di Beretta e compagni (1-3). Per Davyskiba: 22 punti

Vero Volley Monza – Chaumont 1-3 (20-25, 29-27, 21-25, 22-25)
Vero Volley Monza: Calligaro 1, Dzavoronok 13, Orduna 2, Galliani, Beretta 8, Mitrasinovic 9, Davyskiba 22, Rossi 5, Gaggini (L), Magliano 1. N.E.: Federici (L). All. Eccheli.
Chaumont: Melgarejo 13, Gueye 1, Laumon, Corre 2, Plak 9, Aciobanitei 24, Da Silva, Roatta 14, Alonso 12, Massimino (L). N.E.: Bouleau (L). All.: Prandi.
Durata set: 25′, 36′, 26′, 27′. Tot: 1h54′
NOTE
Vero Volley Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 17, muri 9, errori 27, attacco 57%.
Chaumont: battute vincenti 5, battute sbagliate 23, muri 9, errori 31, attacco 57%
Impianto: Palestra Sport Venue di Chaumont (FR)
CHAUMONT, 25 SETTEMBRE 2021 – La Vero Volley Monza, per la seconda sfida del Torneo Internazionale “Trophée CVB52″ di Chaumont (in Francia), questa sera ha sfidato proprio i padroni di casa, guidati dal 2015 dal tecnico italiano Silvano Prandi.
Ancora senza Galassi, Grozer, Karyagin e Comparoni, gli ultimi due aggregati alle rispettive nazionali, Bulgaria e Italia, per il Mondiale Under 21, ed i primi due, appena rientrati, che saranno al lavoro con il gruppo di coach Eccheli soltanto da settimana prossima, i ragazzi di Monza hanno ceduto il primo parziale dopo un inizio di gara punto a punto (fino alla parità a quota 8): 10-15, 15-21 (nonostante una reazione della squadra del Consorzio risalita fino al 14-16) e 20-25 la progressione per Chaumont. Nel secondo parziale le due formazioni avanzano a “braccetto” (parità a 8, 17 e 22), quindi, è Monza a prendere il sopravvento: 24-22, ma non basta. Chaumont fa 24-24, ma cede 29-27 su un contrasto a rete chiuso da Dzavoronok. Anche nel terzo set l’inizio è equilibrato (12-12), ma nella seconda metà della frazione Chaumont prima allunga (16-18), poi, si conferma, 19-22, e chiude con il 21-25 finale. Sul 1-2 per i francesi, Vero Volley si scuote e si mantiene sempre con un break di vantaggio o qualcosa di più fino al 12-10, 17-14. Chamount reagisce (19-19 e 22-22), fino a mettere la testa avanti sul 22-23, con Eccheli che ferma il gioco con un time-out per i suoi. Il primo match point per i francesi arriva sul 22-24, con l’ace che chiude il set (22-25) e il match: 1-3. Davyskiba è il top-scorer per la Vero Volley, con 22 punti: 18 attacchi e 4 muri (ma anche con diversi errori, caratteristica che ha accompagnato il gioco di tutto il team di Monza per un’ampia parte del match).
Il bilancio in Francia per Beretta e compagni attualmente recita un successo per 3-0 e uno stop, quello di oggi, per 1-3. La Vero Volley affronterà l’Aalst domani, domenica 26 settembre alle ore 12.00, per l’ultimo suo match nella manifestazione. Il torneo prevede una formula di girone all’italiana: chi fa più punti alza il trofeo.

TROPHEE CVB52 – Palestra Sport Venue di Chaumont
Venerdì 24 settembre
Vero Volley Monza – Tourcoing 3-0
Chaumont – Aalst
Sabato 25 settembre
Tourcoing – Aalst
Vero Volley Monza – Chaumont 1-3
Domenica 26 settembre
Ore 12.00
Vero Volley Monza – Aalst
Ore 15.00
Chaumont – Tourcoing

Giò Antonelli – Cell.: +39 349.8879385
Ufficio Stampa – Consorzio Vero Volley

Articoli correlati:

  1. Superlega> Ottimo esordio per la Vero Volley Monza nel torneo di Chaumont: Tourcoing battuta 3-0
  2. Superlega> La Vero Volley Monza tra le protagoniste del “Trophee CVB52″ di Chaumont
  3. Superlega> Secondo posto per la Vero Volley Monza nel quadrangolare di Rennes
  4. Il calendario della Vero Volley Monza nella SuperLega Credem 2020-21: esordio a Modena!
  5. Superlega> Vero Volley Monza di scena a Sassuolo per il quadrangolare “International Volley Cup”

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002