Superlega> Buone sensazioni per la Vero Volley Monza dopo il test match con Piacenza

I monzesi di Eccheli, ancora non al completo, conquistano il secondo set ma non riescono a confermarsi nel terzo e quarto. Galassi: “Siamo un grande gruppo. Prime sensazioni davvero positive”.

Vero Volley Monza – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (23-25, 25-22, 19-25, 21-25)
Vero Volley Monza: Orduna 3, Davyskiba 14, Galassi 5, Mitrasinovic 14, Dzavoronok 8, Beretta 4; Gaggini (L). Grozdanov 7, Calligaro, Rossi 2. Ne. Federici (L), Grozer. All. Eccheli.
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Holt 14, Brizard 1, Rosssard 11, Cester 5, Lagumdzija 12, Recine 9; Scanferla (L). Russell 4, Stern 3, Antonov 5, Caneschi 2. Ne. Tondo, Pujol. All. Bernardi

Durata set: 25′, 24′, 23′, 22′. Tot: 1h34′

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 2, battute sbagliate 19, muri 11, errori 31, attacco 47%.
Gas Sales Bluenergy Piacenza: battute vincenti 11, battute sbagliate 22, muri 5, errori 29, attacco 51%

Impianto: Arena di Monza

MONZA, 28 SETTEMBRE 2021 – Cresce sempre di più la condizione della Vero Volley Monza in vista dell’inizio della SuperLega Credem Banca 2021-2022, al via domenica 10 ottobre, alle ore 18.00, all’Arena di Monza contro la Leo Shoes PerkinElmer Modena. Dopo il long weekend in campo in Francia, i monzesi di Eccheli hanno disputato un altro test-match utile ad affinare ulteriormente i meccanismi di gioco, con la pari categoria Gas Sales Bluenergy Piacenza. All’Arena di Monza diversi gli assenti per la squadra di Massimo Eccheli, felice di aver ritrovato da oggi l’azzurro Galassi, sceso in campo solo nel primo set, ed il rientrante Grozdanov. Ancora a riposo invece, ma sulla via del recupero, Grozer e Federici, il primo per un fastidio al ginocchio. Determinata Monza nel primo parziale, brava a recuperare nel finale un break piacentino guidato dalle giocate degli ex Lagumdzija e Holt (21-13) risalendo fino al 24-23 ma mancando per un soffio la conquista del gioco. Nel secondo parziale accelerazione dei lombardi con Davyskiba, Dzavoronok e Mitrasinovic, ben imbeccati dal preciso Orduna. Ottimo l’impatto offensivo anche del centrale Grozdanov (71% per lui), tra i protagonisti della vittoria del parziale rossoblù. Nel terzo e quarto, con l’ultimo contraddistinto da diversi cambi da entrambe le parti, ancora Piacenza più lucida nel prologo con Recine e Cester a rispondere alle accelerazioni di Beretta, in grado di chiuderli a proprio favore. Domani la Vero Volley Monza tornerà al lavoro con gli atleti che hanno giocato meno, poi giovedì di nuovo tecnica per mettere benzina in vista dell’allenamento congiunto di sabato pomeriggio con Bergamo in Brianza.

LE DICHIARAZIONI POST TORNEO – VIDEO
Gianluca Galassi (centrale Vero Volley Monza): “Sono felice di essere tornato a casa ed aver iniziato a giocare con i compagni. Ci vorrà un pò di tempo per essere al 100% ma con lo staff lavoreremo al massimo per ritrovare la condizione migliore. Siamo un bel gruppo: le prerogative per fare una buona stagione ci sono tutte. Mi è piaciuto tanto l’atteggiamento che abbiamo in difesa: questa è la dimostrazione che siamo una squadra che ha fame di fare punti e vincere partite”.

Giò Antonelli – Cell.: +39 349.8879385
Ufficio Stampa – Consorzio Vero Volley

Articoli correlati:

  1. Superlega> Termina 2-2 il test match tra Vero Volley Monza e Piacenza
  2. Superlega> Buona intensità per la Vero Volley Monza nel test-match con Piacenza
  3. Superlega> Buona intensità di gioco per la Vero Volley Monza nel test match con Piacenza
  4. Superlega> Vero Volley Monza da urlo: Piacenza espugnata 3-1
  5. Superlega> Buona intensità per la Vero Volley Monza nel test con Piacenza

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002