Superlega> Tommaso Rinaldi torna a Cisterna da Campione del Mondo

CISTERNA DI LATINA – L’Italia Under 21 si è laureata campione del mondo nella finale di Cagliari battendo 3-0 la Russia. Tra i protagonisti dell’impresa, il capitano degli azzurrini, Tommaso Rinaldi, schiacciatore da quest’anno in forza alla Top Volley. Un pezzo di Cisterna sulla vetta più alta del mondo, grazie agli stessi campioni, che proprio in fase di preparazione, hanno scelto il Palasport di via delle Provincie per l’ultima amichevole prima di iniziare la marcia trionfale, verso la coppa sollevata in cielo da Tommy e compagni. “Un bacione a tutti i tifosi di Cisterna – questo il messaggio di Tommaso Rinaldi per salutare i sostenitori del suo nuovo club – domani sarò li, non vedo l’ora di incontrare tutti i miei compagni ed allenarmi con loro”. Un entusiasmo diventato virale sui social network, dove si sono susseguite immagini della partita e i momenti della premiazione, con il video messaggio del giovane schiacciatore, già diventato un idolo per una città che non vede l’ora di abbracciare il suo Campione del Mondo.

Ufficio Stampa – Top Volley Cisterna

Articoli correlati:

  1. Superlega> Tommaso Rinaldi è il nuovo schiacciatore della Top Volley
  2. Superlega> Sabato Allenamento congiunto Cisterna-Taranto
  3. Superlega> Test Mach: Top Volley Cisterna – Italia Under 21
  4. Superlega> Lube: Ingaggiato il centrale polacco Mateusz Bieniek, campione del Mondo in carica
  5. Nazionale U19M: l’Italia è Campione del Mondo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002