Superlega> Top Volley esame Perugia per la prima di campionato

CISTERNA DI LATINA – Inizia la nuova stagione di SuperLega. L’obiettivo della Top Volley Cisterna è quello di dimenticare la passata stagione e senza prefissarsi nessun obiettivo. Domenica alle 18, la Top Volley esordisce sul campo del Pala Barton di Perugia per la prima partita di regular season del campionato di Superlega Credem Banca. I pontini, guidati dal nuovo coach Fabio Soli, arrivano dopo un intenso lavoro di preparazione e una serie positiva di test match, ma ora si fa sul serio.

Michele Baranowicz, palleggiatore della formazione pontina, è molto motivato e non vede l’ora di scendere in campo. «La prima di campionato, per me la prima con Cisterna, sicuramente non è una partita facile. Perugia, forse la squadra meglio attrezzata, non solo in Italia, ma a livello europeo. Hanno due squadre che possono giocare ad alto livello. Sarà un ottimo test per capire a che punto siamo, una partita in cui ci sarà da soffrire tanto, bisognerà avere pazienza e cercare di utilizzare tutte le armi che abbiamo nel nostro arsenale».

La squadra si allenerà domenica mattina a Perugia nella consueta rifinitura prepartita, un momento importante per i giocatori che potranno prendere confidenza con il campo da gioco.

Cisterna e Perugia si sono affrontate 18 volte nel massimo campionato italiano con 1 successo per la formazione pontina e 17 per gli umbri. Nessun ex presente tra le due squadre.

Il match verrà arbitrato da Caretti Stefano e Cesare Stefano entrambi di Roma. La partita tra Sir Safety Conad Perugia e Top Volley Cisterna verrà trasmessa sulla piattaforma Volleyballworld.tv a partire dalle 18 e su Radio Antenne Erreci, 97.3 in fm e in streaming su www.radioantenne.it e app gratuita su store Apple e Android.

Sir Safety Conad Perugia – Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 18 (1 successo Top Volley Cisterna, 17 successi Sir Safety Conad Perugia)

EX: nessuno.

A CACCIA DI RECORD:

In carriera Regular Season: Arthur Szwarc – 7 punti ai 500 (Top Volley Cisterna); Tobias Krick – 4 muri vincenti ai 50 (Top Volley Cisterna); Elia Bossi – 5 muri vincenti ai 150 (Top Volley Cisterna); Ter Horst Thijs – 9 attacchi vincenti a 1200 – 6 battute vincenti a 100 (Sir Safety Conad Perugia); Rychlicki Kamil – 13 punti a 1200 (Sir Safety Conad Perugia); Leon Venero Wilfredo – 17 punti a 1900 – 8 battute a 300 – 2 muri vincenti a 120 (Sir Safety Conad Perugia); Piccinelli Alesandro – 8 ricezioni a 350 (Sir Safety Conad Perugia); Solè Sebastian – 6 battute vincenti a 100 (Sir Safety Conad Perugia); Russo Roberto – 9 battute vincenti a 100 (Sir Safety Conad Perugia); Mengozzi Stefano – 5 punti a 2700 (Sir Safety Conad Perugia).

Uffio Stampa – Top Volley Cisterna

Articoli correlati:

  1. Superlega> La Top Volley Cisterna cede alla capolista Perugia in tre set.
  2. Superlega> Domenica di campionato per la Top Volley Cisterna
  3. Superlega> La capolista Perugia ferma la Top Volley Cisterna in tre set.
  4. Superlega> Perugia da pronostico a Cisterna
  5. Superlega> Perugia batte Cisterna e fa cinquina

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002