B2F> PVP Pallavolo Prato: Pochi giorni all’esordio ed ancora tanto lavoro da fare.

Per Massimo Nuti, coach del PVP Pallavolo Prato, sono giorni febbrili e di grande impegno. Giorni però anche esaltanti considerando che sabato la Prato del volley in rosa torna dopo oltre venti anni a calcare i campi di una categoria azionale. Ecco le parole del coach di Prato alla vigilia del match.

Esordio sempre più vicino. Sabato arriva Cecina. Come arrivate a questo esordio?

“Bene. Non saremo al massimo perché abbiamo lavorato duro sui pesi e sulla preparazione fisica e quindi non siamo molto sciolti. La squadra sta però iniziando a prendere una sua fisionomia. Abbiamo cambiato in regia ma Flavia, pur essendo arrivata da una sola settimana si è subito ambientata e sta facendo molto bene. Insomma, sono soddisfatto”.

Flavia Gemma che arriva da un’altra realtà non conosce molto il volley toscano ma è molto esperta. “Ha grande esperienza. Ha giocato in B1 a Perugia, l’anno passato era a Benevento in B2 ed ha una lunga militanza in categoria. E’ una donna di 32 anni, esperta che ci può dare molto”.

Che prima di torneo vi attendete?

“Cecina è una squadra giovane. Sulla carta non è una formazione di prima fascia e quindi penso che potrà essere alla nostra portata. Dovremmo trovare una quadra del nostro livello che punta a mantenere la categoria”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CM> Prato-Ancora tanto lavoro da fare.
  2. BM> Volley Prato: Pochi giorni al via del torneo
  3. CM> Volley Prato: Pochi giorni al via del campionato.
  4. B2F> PVP Pallavolo Prato: Inizio a Cecina e poi due vecchie conoscenze.
  5. B2F> PVP Pallavolo Prato, Flavia al posto di Eva.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002