Jvc Civita Castellana, sabato parte anche la serie D

Civita Castellana – Tutti al lavoro nell’Ecosantagata Jvc Civita Castellana. Se la prima squadra rossoblù è agli ultimi preparativi in vista dell’inizio del campionato di serie B, anche i ragazzi e le ragazze del settore giovanile stanno proseguendo il regolare percorso degli allenamenti, con ben preciso in mente l’obiettivo delle prime gare stagionali.
Insieme alla serie B, sabato scatterà anche il campionato regionale di serie D maschile, a cui l’Ecosantagata partecipa con la sua seconda squadra, formata esclusivamente dai giovani del posto che gradualmente potranno essere inseriti nei programmi del main roster.
Coach Pierpaolo Giuliani, ormai da considerare un autentico specialista delle squadre giovanili, nonché civitonico doc, ha in mano la gestione di tutto il settore maschile: dall’Under 13 3 contro 3, passando per Under 15 e Under 19, fino appunto alla serie D.
Attività in pieno svolgimento anche per le ragazze del femminile. Roberta Testa coordina il lavoro delle più giovani Under 12, Under 14 e Under 16 (categoria, quest’ultima, in cui l’Ecosantagata presenta ben due squadre). A Stefano Cardinali sono invece affidate l’Under 18 e la Prima divisione, che quest’anno rappresenta il massimo livello della pallavolo civitonica femminile.
C’è poi il settore del minivolley. Sono circa 50 i bambini e le bambine, alfieri del futuro dell’Ecosantagata Civita Castellana, che parteciperanno ai vari concentramenti del Cqt, guidati dalle allenatrici Sonia Mazzafoglia, Mara Fiore e Roberta Testa.
Ecosantagata Civita Castellana

Articoli correlati:

  1. Jvc Civita Castellana, continua il lavoro del settore giovanile
  2. BM> Ecosantagata Civita Castellana, è finale!
  3. BM> Jvc Civita Castellana, il nuovo main sponsor è Ecosantagata
  4. La Jvc Civita Castellana lancia la Seconda divisione femminile
  5. BM> JVC Civita Castellana: Buzzelli e Pollicino, gli acchiappa-derby

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002