B2F> Buona la prima per Caffè Trinca Palermo

ad Aci Catena è bottino pieno contro Zafferana (0-3)

ACI CATENA (CT) – Netta vittoria del Caffè Trinca Palermo che fa suo il primo match della stagione nel campionato nazionale di serie B2 femminile. Ad Aci Catena, sul campo della Negroni Service Zafferana, giungono i primi tre punti per le rosanero al termine di una sfida quasi a senso unico, specialmente nel terzo e ultimo set. Superlativa Lea Vujevic, MVP dell’incontro e best scorer con 22 punti all’attivo.

Con Martina Miceli indisponibile a causa di un infortunio alla coscia rimediato venerdì – per lei una presunta lesione di primo grado al vasto mediale in attesa dell’esame strumentale -, coach Pirrotta schiera la diagonale di posto 4 composta da Tatiana Lombardo e Aurora Vescovo, accompagnata da Di Bert in regia e Vujevic opposto, De Luca e Carnazzo centrali (quest’ultima ripresa in extremis dopo il fastidio alla caviglia di questi giorni), libero Lo Gerfo.

Nonostante i grattacapi provenienti dall’infermeria di casa Palermo, la squadra scende in campo con grande convinzione e cattiveria dominando un incontro certamente non semplice alla vigilia. Parte bene il Caffè Trinca Palermo, capace di gestire per buona parte del primo set il vantaggio accumulato (+5) dalle prime azioni (16-21). Dal time-out discrezionale, la squadra di Cardillo prova ad ingranare la quarta giocando con le mani del muro avversario e sfruttando le rare incertezze rosanero in ricezione (23-23). Ci pensano Carnazzo e Vujevic a trovare la quadra e mettere in cassaforte il primo parziale (23-25).

Buon avvio di Palermo nella seconda frazione di gioco (3-8). Rapisarda e Motta, per la squadra di casa, si rifanno sotto. Zafferana cerca di rimanere a contatto raggiungendo dapprima l’avversario (16-16) e un attimo dopo superandolo per la prima volta del match (18-16). Dal time-out di Pirrotta le rosanero riemergono. Di Bert, per il Caffè Trinca Palermo, si affida alle sue certezze e le attaccanti rosanero rispondono a dovere con uno spietato break di 5-0 (18-21). Rapisarda accorcia in fast (19-21), ma è l’ultimo sussulto etneo poiché il devastante break di 4-0 regala il secondo set a Vescovo e compagne (19-25).

Poco da dire del terzo ed ultimo set: un andamento dominato senza pensieri. Sul 15-24 c’è gioia anche per Alessia Ferro: ingresso in battuta su Vescovo ed ace diretto (15-25).

COMMENTI – Gaetano Alioto, presidente del Caffè Trinca Palermo: «Sono davvero contento e soddisfatto dell’atteggiamento corale. Le ragazze hanno interpretato correttamente l’approccio di questo inizio stagione. Le tante insidie ed incognite, come le condizioni atletiche di alcune delle nostre (Vescovo, Carnazzo, Chiara e Martina Miceli, ndr) o l’esordio in trasferta, sono state annullate oggi dalla prova maiuscola di una squadra messa in campo diligentemente dal coach. La vittoria era il nostro obiettivo, l’abbiamo ottenuto e siamo contenti di questo”.

La prima gara della stagione va così in archivio: la formazione palermitana lavorerà in settimana per preparare il secondo impegno ufficiale in calendario sabato 23 ottobre tra le mura amiche.

NEGRONI SERVICE ZAFFERANA – CAFFE’ TRINCA PALERMO 0-3 (23-25 19-25 15-25)

NEGRONI SERVICE ZAFFERANA: Zupparto 4, Bontorno 4, Frate 2, Miceli G. 1, Catania, Beninato 2, Rapisarda 6, Lombardo L. 7, Motta 6, Sapienza, Colombrita (L). All. Cardillo.

CAFFE’ TRINCA PALERMO: Di Bert 3, Vujevic 22, Vescovo 6, De Luca 9, Carnazzo 9, Lombardo T. 7, Ferro 1, Lo Gerfo (L), Visone ne. All. Pirrotta.

Arbitri: Andrea Ippolito (C.T. Akranis) e Carmelo Fioria (C.T. Catania)

Marco Lombardo
Comunicazione Progetto Volley Smart

Articoli correlati:

  1. B2F> Il Caffè Trinca Palermo si aggiudica anche il test match con Volley Palermo
  2. B2F> Test interessante per il Caffè Trinca Palermo al Memorial Maria Luisa Di Marzo
  3. B2F> Caffè Trinca in trasferta per la prima di campionato contro Zafferana
  4. B2F> Caffè Trinca lotta per un set
  5. B2F> Caffè Trinca Palermo: Rinviata la gara di domenica a Comiso

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002