Sitting> Nazionale maschile sconfitta all’esordio dall’Ucraina

Esordio con sconfitta nei Campionati Europei per la Nazionale Maschile. Gli azzurri di Emanuele Fracascia nella loro prima gara hanno ceduto 3-0 (25-14, 25-16, 25-10) contro l’Ucraina al termine di una partita durante la quale gli avversari degli azzurri hanno dimostrato una certa superiorità. I ragazzi di Fracascia hanno provato a cambiare l’inerzia della gara in qualche frangente, ma nel complesso gli atleti dell’Est Europa hanno meritato la vittoria. L’Italia tornerà on campo domani alle ore 16.15 contro l’Olanda.

Emanuele Fracascia: “E’ stata una gara difficile contro un avversario di tutto rispetto qui in Europa. Abbiamo comunque tenuto bene il campo soprattutto nei primi due set e per questo motivo sono soddisfatto dell’atteggiamento dei ragazzi. Durante la partita ho poi cercato di cambiare qualcosa, ma nel complesso gli ucraini hanno dimostrato la loro superiorità”.

Davide Nadai: “E’ stato un esordio molto complicato contro un avversario che onestamente è di un altro livello. Noi abbiamo fatto del nostro meglio cercando di tenere il ritmo sempre molto alto. A mio parere l’aspetto positivo è stato il non aver mai mollato. Siamo coscienti del nostro livello e su cosa è necessario lavorare”.

fipav

Articoli correlati:

  1. Sitting Volley> La Nazionale maschile al lavoro a Missaglia
  2. Sitting Volley> La Nazionale Maschile dal 21 novembre al lavoro a Voghera
  3. Sitting Volley> Nazionale maschile al lavoro a Missaglia
  4. Sitting Volley> La Nazionale maschile dal 13 settembre a Milano
  5. Sitting> La Nazionale maschile al lavoro a Roma

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002