A2F> Seconda trasferta consecutiva per la Valsabbina contro Sant’Elia

Seconda trasferta consecutiva, giocata di sabato, per le Leonesse di coach Alessandro Beltrami. Dopo la vittoria di Castellanza al tie-break, la Millenium Brescia va a caccia del tris sul difficile campo delle frusinati.

Intro
Nella terza gara di campionato, sabato 23 ottobre alle 17.30, la Valsabbina affronterà al palasport di Veroli l’Assitec Sant’Elia, squadra dove milita la giovane schiacciatrice bresciana Nicole Tellaroli. Dirigerà Alberto Dell’Orso, coadiuvato da Deborah Proetti e Pasquale Restaino al referto segnapunti elettronico.

Leonesse

Caricate da due vittorie consecutive, Bianchini e compagne arrivano al PalaCoccia da seconde in classifica, con la consapevolezza di poter esprimere un alto livello di gioco. «Al match di sabato arriviamo sicuramente con una grande energia derivante dalle due vittorie iniziali» commenta Beatrice Giroldi, regista delle Leonesse «Il 3-0 con Altino ha aperto le danze e poi siamo state fortissime ad andarci a prendere con le unghie e con i denti il match sul campo di Busto. Abbiamo tanto entusiasmo, conosciamo il nostro valore ma lo stiamo anche scoprendo a 360 gradi giocando insieme. Sabato ci aspetta una partita per niente facile, loro vengono da una vittoria netta per 3-0 contro Altino, che ha dato loro sicurezza, e hanno un roster di ragazze che conoscono la categoria e l’hanno fatta sempre a buonissimi livelli».
L’alzatrice mantovana conclude così «Dovremo entrare in campo con l’attenzione per quello che dobbiamo fare e la concentrazione dimostrata nelle due partite precedenti. Questo divertendoci, perché è sempre la chiave di tutto».

Le avversarie
Nel turno precedente l’Assitec, al debutto assoluto in A2, ha superato in trasferta per 0-3 la Tenaglia Altino con protagoniste Silvia Lotti e Nicole Tellaroli, autrici di 13 e 12 punti. La squadra frusinate di Sant’Elia Fiumerapido ha rinnovato completamente staff tecnico ed organico rispetto alla scorsa stagione in B1, puntando su un allenatore esperto come Emiliano Giandomenico (da Olbia). Le alzatrici sono Chiara Saccani da Montale e Flavia Nenni da Olbia, l’opposta è la modenese Chiara Muzi (dalla Pallavolo Sicilia); la batteria dei posti 4 comprende Chiara Costagli, reduce dalla promozione in A1 con Vallefoglia, l’esperta Silvia Lotti da Soverato e la già citata Nicole Tellaroli dalla Pallavolo Teatina (B1). Completano il roster le centrale Ylenia Vanni, dalla Pallavolo Perugia, ma giocatrice di lungo corso in A2 (Cutrofiano, Gricignano, Pontecagnano, Soverato, Vicenza, Reggio Emilia), Alessia Montechiarini da Cerignola ed Aurora Poli da Olbia ed il libero Martina Lorenzini da Marsala.

Precedenti ed ex
Non ci sono precedenti ed ex tra le due formazioni.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 1 Morello, 3 Giroldi, 4 Bianchini, 5 Ciarrocchi, 6 Fondriest, 7 Blasi, 8 Sironi, 9 Cvetnic, 10 Tenca (L), 14 Tanase, 15 Scognamillo (L), 16 Bartesaghi, 17 Caneva. All.: Beltrami.

Assitec Sant’Elia: 1 Muzi, 4 Costagli, 5 Lotti, 8 Nenni, 9 Montechiarini, 10 Lorenzini, 11 Vanni, 12 Saccani, 17 Tellaroli, 18 Poli. All.: Giandomenico.

Minuto di silenzio

Il Presidente della Federazione Italiana Pallavolo Giuseppe Manfredi, sentito il parere favorevole del presidente del CONI Giovanni Malagò e quello del Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, ha disposto che in tutte le gare dei Campionati Nazionali di ogni ordine e grado e in quelle dei Campionati di Serie e Categoria Regionali e Territoriali di Sabato 23 e Domenica 24 ottobre p.v. venga osservato un minuto di silenzio in memoria della giovane pallavolista afgana Mahjabin Hakimi.
Una giovane ragazza barbaramente uccisa perché ‘colpevole’ di amare la pallavolo. Una sua allenatrice, rimasta anonima per evitare ritorsioni, avrebbe denunciato al Persian Independent che la 18enne sarebbe stata decapitata nei primi giorni di ottobre. Ed è per la stessa paura di una rappresaglia, altrettanto violenta, da parte dei Talebani che la sua famiglia ha tenuto nascosto per settimane l’atroce delitto.

Volley Millenium Brescia si unisce alla FIPAV e alla Lega Pallavolo Serie A Femminile nella denuncia di tale barbaro atto ed esprime il proprio cordoglio per la perdita di una giovane vita dedita al nostro sport.

Come vedere la partita
La partita sarà trasmessa in diretta sull’emittente televisiva locale TeleTutto 2, canale 87 del Digitale Terreste, e sul Canale YouTube di Volleyball World

Biglietteria
È obbligatoria la Certificazione verde COVID-19 (“Green pass”) a partire dai 12 anni compiuti e l’uso della mascherina durante tutta la permanenza all’interno del palazzetto.

Terzo turno
Sabato 23 ottobre, ore 17.30, Assitec Volleyball Sant’Elia – Banca Valsabbina Millenium Brescia. Domenica 24 ottobre, ore 15.00, Sigel Marsala Volley – Olimpia Teodora Ravenna. Ore 16.00, Omag MT SG Marignano – Seap Dalli Cardillo Aragona, ore 17.00, Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Tenaglia Altino Volley, Volley Hermaea Olbia – Green Warriors Sassuolo. Riposo: CBF Balducci HR Macerata.

Classifica
Sigel Marsala Volley 6; Cbf Balducci Hr Macerata 5; Banca Valsabbina Millenium Brescia 5; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 4; Assitec Volleyball Sant’Elia* 3; Omag – Mt S.Giov. In Marignano 3; Volley Hermaea Olbia* 2; Seap Dalli Cardillo Aragona 1; Green Warriors Sassuolo 1; Olimpia Teodora Ravenna 0; Tenaglia Altino Volley 0. * una partita in meno.

Giorgia Sironi, Sophie Blasi e Beatrice Giroldi, dal match con la Futura.foto Massimo Bandera
Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A1F> Banca Valsabbina, il PalaGeorge terrà a battesimo le Leonesse contro Caserta
  2. A2F> La Valsabbina attende Altino per la prima di campionato
  3. A2F> Frosinone, seconda trasferta consecutiva, si va a Verona
  4. A1F> L’esordio in campionato della Valsabbina sarà a Trento, si chiude a Monza
  5. Millenium, Ecco il calendario di A2: il commento di coach Beltrami

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002