Supercoppa> Perugia con Trento a caccia della Finale

Scatta la Final Four del primo trofeo stagionale all’Eurosuole Forum di Civitanova. Block Devils in campo domani alle ore 18:00 per la seconda semifinale contro la formazione di coach Lorenzetti. Diretta TV su Raisport -

PERUGIA – Si accendono le luci della Del Monte®Supercoppa!
Scatta domani la due giorni di Civitanova Marche per la Final Four che assegna il primo titolo stagionale. Aprono le ostilità, nella prima semifinale, la Cucine Lube Civitanova ed il Vero Volley Monza alle ore 15:15. A seguire, nella seconda semifinale, la Sir Safety Conad Perugia sfida l’Itas Trentino alle ore 18:00 per un posto nella finalissima di domenica.
Si gioca all’Eurosuole Forum con copertura totale dell’evento di Raisport (la finale di domenica, alle ore 16:00, sarà trasmessa su Rai Due).
È partita stamattina alla volta di Civitanova la comitiva bianconera. Dopo una settimana di importante lavoro al PalaBarton, Nikola Grbic ed i suoi ragazzi si sono diretti verso la vicina cittadina marchigiana dove oggi pomeriggio e domattina svolgeranno le ultime rifiniture nell’impianto di gioco. Ultime mosse tattiche da mettere a punto, ultime situazioni di gioco da provare e poi domani pomeriggio sarà battaglia, sportiva naturalmente, contro la formazione trentina.
Grbic dovrebbe confermare inizialmente i sette partiti al fischio d’inizio domenica scorsa a Verona con Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Ricci e Solè coppia di centrali, Leon ed Anderson martelli ricevitori e Colaci libero. Tutti a disposizione e pronti a dare una mano a gara in corso gli altri Block Devils per un match dove sarà fondamentale il contributo di tutta la rosa.
Lorenzetti, coach trentino, dovrebbe rispondere con la formazione vincente a Vibo nell’ultima giornata di Superlega con tre schiacciatori contemporaneamente in campo con Lavia in diagonale al regista Sbertoli e con Michieletto e Kaziyski in posto quattro. Completano il 6+1 i centrali serbi Podrascanin e Lisinac ed il libero tedesco Zenger.

BIGLIETTERIA DEL MONTE®SUPERCOPPA

Sono ancora disponibili biglietti singoli e per la due giorni di Civitanova Marche per i tifosi bianconeri sul sito www.vivaticket.com. L’impianto di Civitanova, notizia delle ultime ore, avrà la capienza del 75%.

PRECEDENTI

Trentanove i precedenti tra le due formazioni. Diciannove le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, venti i successi per l’Itas Trentino. L’ultimo confronto diretto lo scorso 23 marzo al PalaBarton per la semifinale di ritorno di Champions League con vittoria 3-2 di Perugia (25-22, 25-17, 23-25, 17-25, 15-6), ma passaggio alla finale di Trento in virtù del miglior risultato del match d’andata.

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex in campo tra le due formazioni. Nel roster di Perugia figurano Simone Giannelli, cresciuto nelle giovanili trentine e poi in prima squadra dal 2012 al 2021, Sebastian Solè, all’ombra del Bondone dal 2013 al 2017, e Massimo Colaci, protagonista in gialloblu dal 2010 al 2017. Nelle file dell’Itas invece c’è Marko Podrascanin, a Perugia dal 2016 al 2020. Anche Nikola Grbic, tecnico di Perugia, è un ex della sfida avendo vestito da giocatore la casacca trentina dal 2007 al 2009.

DIRETTA TV SU RAISPORT E STREAMING SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di domani tra Perugia e Trento sarà visibile in diretta tv su Raisport a partire dalle ore 18:00 con il commento live di Maurizio Colantoni ed Andrea Lucchetta. Prevista anche la diretta streaming per domani sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18:00 con il commento di Andrea Cruciani.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL

La voce dell’ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa dell’Eurosuole Forum di Civitanova, racconterà live alle ore 18:00 Perugia-Trento sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Un’ampia sintesi di Perugia-Trento sarà trasmessa in replica domenica alle ore 14:00 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Ricci-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
ITAS TRENTINO: Sbertoli-Lavia, Lisinac-Podrascanin, Michieletto-Kaziyski, Zenger libero. All. Lorenzetti.

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Brividi da finale! Perugia a caccia della terza Supercoppa
  2. La Cucine Lube Civitanova contro Perugia a caccia della quinta Supercoppa
  3. Superlega> Perugia: domani con Trento per un posto in finale di Supercoppa
  4. Superlega> Perugia a caccia della bella a Civitanova
  5. Superlega> Perugia: lo spartiacque della finale

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002