A2M> Atlantide, domenica la classica contro i Lupi

La Gruppo Consoli McDonald’s Centrale affronta in casa i Lupi di Santa Croce: una classica del campionato che garantisce sempre spettacolo. Pala San Filippo pronto per i suoi tifosi, con un accesso dedicato agli abbonati dal lato bar.

I Tucani han lavorato sulle indicazioni emerse dal match contro Motta di Livenza e sono pronti ad affrontare la terza giornata di andata che porta al San Filippo Santa Croce, una delle avversarie più quotate di questa stagione di A2.

La Kemas Lamipel arriva da due convincenti vittorie tonde, contro Mondovì fuori casa e contro Porto Viro nello scorso turno interno, e ha rinnovato il reparto d’attacco inserendo dei pezzi di spessore come Arasomwan e Fedrizzi. Il centralone e la banda hanno già trovato una buona intesa con il resto del gruppo titolare, rimasto pressoché inalterato: l’ex tucano Festi è l’altro posto tre, mentre la ‘bandiera’ toscana Colli è la bocca di fuoco laterale; Acquarone, altro pilastro biancorosso in regia, è ancora incrociato a Wallyson Souza, miglior realizzatore della passata Regular Season. Pace è il nuovo libero e ha esperienza con Castellana Grotte e Tuscania, mentre Douglas Cezar è il coach, già secondo a Santa Croce un paio di anni fa.

Il tecnico Zambonardi è molto lucido: “Sappiamo che questo campionato ci metterà davanti solo squadre di alto livello, tecnicamente parlando. I Lupi hanno dalla loro un nucleo compatto che la scorsa stagione è cresciuto moltissimo nel girone di ritorno: hanno una difesa agguerrita e si sono rinforzati in attacco. Puntano molto sul gioco al centro con Arasomwan: noi cercheremo di mettere in difficoltà gli ospiti con un servizio più aggressivo e sfrutteremo il calore del pubblico per mantenere alta la carica. Abbiamo bisogno di giocare match impegnativi per crescere e trovare il nostro ritmo e la fluidità: le premesse per questa domenica ci sono tutte!”

I precedenti tra le due squadre sono 8, con 5 successi del Gruppo Consoli McDonald’s. Gli ex di giornata sono Stefano Patriarca, a Santa Croce nel 2007/2008; Simone Tiberti a Santa Croce nel 2004/2005 e Roberto Festi, a Brescia nel 2019/2020.
I record della terza di campionato. In carriera Regular Season: Stefano Patriarca – 2 battute vincenti ai 100 In carriera tutte le competizioni: Roberto Festi – 12 punti ai 1000; Davide Esposito – 21 punti ai 1200
Arbitrano Angelo Santoro e Denis Serafin, addetto al video check Luca Ferrari
Sugli altri campi: scontro tra Siena e Bergamo; Cuneo ospita Motta di Livenza, mentre Reggio Emilia fa visita a Castellana Grotte in quello che potrebbe essere il big match di giornata; Cantù riceve Lagonegro e Porto Viro accoglie Mondovì. Riposa Ortona.

Diretta streaming del match tra Motta di Livenza e Brescia sul canale YouTube Volleyball World dalle 18.

Da questa domenica al San Filippo è previsto un accesso separato per gli abbonati di qualsiasi ordine di posto che entreranno dal primo ingresso del palazzetto (lato Bar). Tutti gli altri accederanno alle tribune dal consueto ingresso (lato nord).

ufficiostampa@atlantidepallavolobrescia.it
Cinzia Giordano Lanza +39 339 8669530

Articoli correlati:

  1. A2M> Olimpia Tipiesse: Domenica arrivano i Lupi Santa Croce
  2. A2M> Brescia, scontro ad alta quota al San Filippo: domenica arrivano i Lupi!
  3. A2M> Olimpia Tipiesse: Secondo appuntamento con i Lupi domenica in trasferta
  4. A2M> Brescia cede il passo ai Lupi
  5. A2M> Massa: Ancora Lupi.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002