A1F> Monza-Conegliano è l’anticipo della 5^ giornata, live sabato su Rai Sport.

Big match anche tra UYBA e Scandicci. L’appuntamento su Sky Sport è per lunedì alle 20.30 con Roma-Firenze.
Tutte le gare su Volleyball World TV

Andrà a caccia della vittoria consecutiva numero 70 la Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano, capolista a punteggio pieno del Campionato di Serie A1 Femminile. Le gialloblù di Daniele Santarelli saranno di scena all’Arena di Monza per sfidare il Vero Volley, sabato sera alle 20.30 in diretta su Rai Sport + HD. Nonostante le defezioni, le pantere hanno fin qui tenuto un ritmo vertiginoso, senza concedere nemmeno un set alle avversarie. Ci proveranno le brianzole di Marco Gaspari: “Ci troveremo di fronte, oltre alla qualità di Egonu, un team composto da giocatrici di assoluto livello. Dovremo approcciare bene il match, evitare fasi di alti e bassi, interpretare bene il fondamentale del servizio e soprattutto sacrificarci in difesa. Questo è quello che mi piacerebbe vedere, oltre ad una squadra che lotta dal primo all’ultimo punto”. Senza Fahr e Sylla, con Plummer e De Gennaro in miglioramento, le venete sono chiamate a un’altra prova di sacrificio. “Stiamo migliorando fisicamente, dobbiamo avere ancora un po’ di pazienza per far rientrare gli acciacchi, ma siamo fiduciosi per il completo recupero a breve delle ragazze che hanno avuto problemi fisici in questo periodo – precisa coach Santarelli -. Monza è una realtà che fa bene al movimento, una società solida e ambiziosa e un progetto tecnico di alto livello. Sarà certamente una delle “contender” per i titoli in questa stagione, farà quest’anno anche la Champions e ha allestito un organico profondo con tante giocatrici importanti che hanno esperienza internazionale e talento. Hanno una rosa ampia, intercambiabile, tecnicamente sono da temere perché hanno sia attaccanti di palla alta che adatte al gioco veloce, ricevono bene e sono equilibrate, potendo contare anche su un muro-difesa di alto livello”.

Alla stessa ora, sabato sera, il duello tra Delta Despar Trentino e Reale Mutua Fenera Chieri. Le gialloblù sono reduci da tre sconfitte, mentre le biancoblù nell’ultimo match si sono tolte lo sfizio di mandare al tappeto Busto Arsizio. “Siamo reduci da tre sconfitte in sette giorni – spiega Ilenia Moro, libero di Trentino – quindi non ci è rimasto che rimboccarci le maniche e tornare a lavorare ancora di più in palestra. Dal canto nostro abbiamo avuto un po’ di sfortuna nell’incappare in due infortuni ravvicinati ad atlete che giocano nello stesso ruolo, come è accaduto la scorsa settimana con Berti e Rucli. Chieri è una squadra che ha confermato gran parte dell’organico dello scorso anno e quindi quella fase iniziale di assemblamento e rodaggio probabilmente non gli è servita. Arrivano da una vittoria contro Busto Arsizio che sicuramente ha portato loro morale e ha confermato che si tratta di una squadra da primissime posizioni”. “Qualche settimana fa ci abbiamo già giocato nel precampionato – ricorda Alessia Mazzaro, centrale di Chieri che in estate ha condiviso le avventure in Nazionale con coach Bertini – più o meno possiamo dire di conoscere il nostro avversario, ma sappiamo benissimo che le amichevoli non sono mai del tutto veritiere perché si è ancora in fase di elaborazione. Ci aspettiamo sicuramente una gara combattuta. Come abbiamo già fatto contro Busto e nelle gare precedenti, il nostro obiettivo è consolidare il nostro gioco e concentrarci sui nostri punti di forza”.

Domenica pomeriggio match d’alta classifica tra Unet E-Work Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci, appaiate in seconda posizione a 9 punti. “Scandicci è sempre una squadra con grandi nomi, che è costruita per vincere, e di certo per noi non sarà facile, ma abbiamo tutte le carte in regola per tornare al successo – spiega Lucia Bosetti, tra le ex della sfida -. Ho giocato lì quattro anni, è normale che sia un po’ più sentita di altre partite, per questo sono contenta di giocarla prima in casa nostra, ma la pallavolo è così. Magari l’ultima partita contro Chieri ci ha fatto fare un passo indietro dopo un inizio positivo, e da una parte è un bene perché ci fa riprendere il senso del fatto che dobbiamo continuare a lavorare, anche se dall’altra per il morale le sconfitte non sono mai positive. Per ora credo che il bilancio sia positivo, ma non dobbiamo accontentarci, il campionato è ancora molto lungo”.

Impegno interno per l’Igor Gorgonzola Novara, che riceve la Bartoccini Fortinfissi Perugia. Morale alto in entrambi gli ambienti, quello azzurro dopo il successo in volata su Monza e quello umbro che sabato scorso ha festeggiato il primo successo della stagione. “Perugia è una squadra di buon livello, costruita con un bel mix di atlete esperte e altre più giovani che comunque hanno già avuto modo di mettere in mostra le proprie qualità, anche in ambito internazionale – evidenzia Britt Herbots, banda belga di Novara -. Dopo una settimana davvero molto impegnativa, con due trasferte e due sfide tostissime, avevamo bisogno di “rallentare” un po’, ma quel che è certo è che non potremo mollare nulla in campo, perché il campionato italiano non lo consente e perché anche le prossime avversarie che affronteremo nascondono tante insidie. Per quelle che sono le nostre caratteristiche, il fondamentale della battuta sarà molto importante così come la capacità di mantenere la lucidità nei momenti clou. Mi aspetto una bella partita, siamo molto cariche all’idea di tornare a giocare davanti al nostro pubblico”.

Alle 17.00 anche il derby lombardo tra VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore e Volley Bergamo 1991. Le rosa di Martino Volpini, nonostante il calendario fin qui ostico, hanno già accumulato 6 punti. Si sono sbloccate le orobiche di Pasqualino Giangrossi lo scorso weekend. “Arriviamo da una settimana intensa con tre partite in poco tempo e abbiamo chiuso un ciclo di inizio Campionato molto difficile – dice Marina Zambelli, centrale delle casalasche – Domenica troveremo Bergamo, una squadra molto forte che ha iniziato con dei risultati negativi e un calendario complicato, ma che domenica scorsa ha battuto Vallefoglia con un ottima prestazione e dimostrando che è una squadra arcigna. Abbiamo migliorato il nostro sistema di gioco e abbiamo più esperienza, sono fiduciosa che potremo giocarcela ad armi pari”. “La vittoria era fondamentale per tenere il passo di altre squadre e per darci morale e convinzione sul fatto che giocare bene alla fine porta frutti – le parole del coach di Bergamo -. Ora ci aspettano due trasferte e due partite complicate, a cominciare da Casalmaggiore che ha iniziato la stagione fortissimo. Li troveremo sicuramente convinti dei loro mezzi, molto carichi e con la voglia di dare seguito ai risultati positivi. Anche noi, d’altra parte, abbiamo voglia di portare altri punti a casa. Sappiamo che è una partita che può essere alla nostra portata se la giochiamo con la giusta intensità”.

Punti preziosi in palio nel confronto tra Bosca S.Bernardo Cuneo e Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia. Le piemontesi sono chiamate ad una reazione dopo il ko di Firenze, che ne ha decretato la discesa all’ultimo posto in classifica. Vogliono tornare a fare punti anche le tigri di Fabio Bonafede, reduci dalla sconfitta di Bergamo. “Siamo molto cariche – afferma Federica Squarcini, centrale di Cuneo -, quella di domenica deve essere la partita del nostro riscatto. Dobbiamo avere più coraggio e determinazione nelle palle importanti; in settimana abbiamo lavorato molto su questo e sono sicura che domenica offriremo un bello spettacolo. Vallefoglia ha tanto entusiasmo e finora ha fatto bene, dovremo essere brave a contenere i loro attacchi e nel muro-difesa. Ci manca un po’ di ordine sulle palle facili ma sono sicura che già da domenica dimostreremo anche in partita quello che da settimane esprimiamo in allenamento”. “Voglio congratularmi con Bergamo per l’ottima partita che hanno giocato domenica contro di noi, e ringraziarli per la grande lezione che hanno dato alla nostra squadra – sottolinea Tatiana Kosheleva, opposta di Vallefoglia -. Quella sconfitta ci ha aperto gli occhi, e sono sicura che in futuro ci aiuterà ad essere più solidi e a non commettere errori. Abbiamo trascorso la settimana di allenamento con grande voglia di riscatto e concentrazione. Cuneo è un duro ostacolo da superare ed una buona squadra, come ogni altra avversaria la affronteremo con rispetto e siamo pronti ad una partita interessante e combattuta”.

Posticipata a lunedì sera, per evitare la concomitanza con il G20 in programma a Roma, la sfida tra Acqua&Sapone Roma Volley Club e Il Bisonte Firenze, in diretta eccezionalmente su Sky Sport 1 alle 20.30. Percorso opposto per le due squadre metropolitane: le capitoline hanno vinto la prima gara e poi perso le successive tre, mentre le toscane dopo lo stop iniziale hanno infilato una striscia di tre successi consecutivi. “Non sono state sconfitte facili da accettare – spiega Hanna Klimets, opposta di Roma, a proposito dei match contro Casalmaggiore e Perugia -. Avremmo potuto vincerle entrambe, dimostrando qualcosa in più. Penso che manchi ancora un po’ di coesione nel nostro lavoro: facciamo molti errori e li paghiamo cari. E di conseguenza subiamo un calo della concentrazione. Ora la condizione mentale è quella più importante da recuperare, ma dobbiamo uscirne tutti insieme. Questo è solo l’inizio, non importa quanto sia difficile. Si sta creando una nuova squadra e non è mai facile. Per domenica abbiamo lavorato molto sulla preparazione, soprattutto sulla tattica del gioco. Speriamo di fare una bella prestazione sul campo di casa e offrire un grande spettacolo a tutti gli appassionati”.

PREMIAZIONE
In occasione della gara di sabato sera tra Vero Volley Monza e Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano, sarà consegnato a Katerina Zakchaiou, centrale delle brianzole, l’anno scorso in forza alla Bosca S.Bernardo Cuneo, il premio ‘Sara Anzanello’ quale Migliore Muro della Serie A1 2020-21.

RAI SPORT
Anche quest’anno Rai Sport + HD (canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat) trasmetterà in chiaro una partita per ogni turno di Regular Season, più tutti gli Eventi e le gare dei Play Off Scudetto. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 30 ottobre, alle ore 20.30, con Vero Volley Monza-Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano. Telecronaca affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani.

SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per la 5^ giornata, l’appuntamento è eccezionalmente programmato per lunedì sera alle 20.30 su Sky Sport 1 (canale 201 del bouquet Sky) con la sfida tra Acqua&Sapone Roma Volley Club e Il Bisonte Firenze.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
5^ GIORNATA
Sabato 30 ottobre, ore 20.30
Delta Despar Trentino – Reale Mutua Fenera Chieri ARBITRI: Turtù-Mattei ADDETTO VIDEOCHECK: Cristoforetti
Sabato 30 ottobre, ore 20.30 (diretta Rai Sport)
Vero Volley Monza – Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano ARBITRI: Zavater-Carcione ADDETTO VIDEOCHECK: Buonaccino D’Addiego
Domenica 31 ottobre, ore 17.00
Igor Gorgonzola Novara – Bartoccini Fortinfissi Perugia ARBITRI: Verrascina-Boris ADDETTO VIDEOCHECK: Difrancesco
Unet E-Work Busto Arsizio – Savino Del Bene Scandicci ARBITRI: Bassan-Spinnicchia ADDETTO VIDEOCHECK: Villa
VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Volley Bergamo 1991 ARBITRI: Grassia-Marotta ADDETTO VIDEOCHECK: Forcella
Bosca S.Bernardo Cuneo – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia ARBITRI: Piperata-Piana ADDETTO VIDEOCHECK: Viale
Lunedì 1 novembre, ore 20.30 (diretta Sky Sport 1)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Il Bisonte Firenze ARBITRI: Merli-Vagni ADDETTO VIDEOCHECK: Diana

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 12; Unet E-Work Busto Arsizio 9; Il Bisonte Firenze 9; Savino Del Bene Scandicci 9; Igor Gorgonzola Novara 8; Vero Volley Monza 7; Reale Mutua Fenera Chieri 6; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 6; Delta Despar Trentino 4; Acqua & Sapone Roma Volley Club 3; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 3; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 3; Volley Bergamo 1991 3; Bosca S.Bernardo Cuneo 2.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: sabato 21 dicembre alle 18.00 anticipo live su RAI Sport Monza – Padova.
  2. A1F> 11^ giornata, VBC èpiù-Saugella è l’anticipo del sabato, live su Rai Sport HD.
  3. A1F> 9^ giornata, Saugella-Savino Del Bene è l’anticipo del sabato live su Rai Sport HD.
  4. Serie A1 Femminile: sabato sera UYBA-Monza dà il via al Campionato, live su Rai Sport + HD.
  5. Master Group Sport Volley Cup A2: venerdì doppio anticipo della 24^ giornata.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002