BF> La Toscana fa lo scherzetto di Halloween al Volleyrò

È un Halloween da scherzetto più che da dolcetto quello passato dal Volleyrò in questo fine settimana. Le due formazioni impegnate nella terza giornata di campionato perdono le partite giocate in trasferta. In Serie B1 un’Under 18 ancora rimaneggiata gioca un match che la vede in difficoltà nei primi due set contro una Nottolini in stato di grazia, mentre nel terzo parziale non riesce a sfruttare un ampio vantaggio che si crea meritatamente. Vince Capannori con il punteggio di 3-0 (25-16, 25-14, 25-23). Sabato prossimo il Volleyrò giocherà in casa contro l’altra capolista, Perugia, alle ore 18.

È più equilibrata la gara che si gioca a Figline Valdarno, dove l’Under 16 perde 3-1 (25-19, 23-25, 25-19, 25-7) in Serie B2 un match che a tratti gioca molto bene. Nonostante le defezioni, il Volleyrò mostra una buona pallavolo e per tre set lotta punto a punto contro le padrone di casa del ValdarnInsieme, che sfruttano al meglio il vantaggio del fattore campo. Sicuramente un passo avanti per la giovanissima formazione romana che però deve ancora migliorare la gestione dei momenti chiave di una partita. Nel prossimo turno casalingo, l’Under 16 affronterà alle ore 15.30 la Liberi e Forti Firenze.

Mercoledì alle ore 21.15, l’Under 14, che nella precedente giornata ha ottenuto il suo primo successo in Serie D per 3-2 contro il Pro Castelnuovo Volley, affronterà al PalaVolleyrò la Polisportiva Casal Bertone.

Marco Tavani
Ufficio Stampa Volleyrò

Articoli correlati:

  1. BF> Trasferte in terra toscana per il Volleyrò
  2. BFD> Volleyrò: allenamenti in Toscana
  3. B1F> Il Volleyrò ha voglia di riscatto
  4. BF> Parte bene la stagione del Volleyrò
  5. BF> Continua la marcia inarrestabile del Volleyrò

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002