Superlega> Perugia a Taranto per riprendere la corsa

Squadra in viaggio per la Puglia, domani sera, con inizio alle ore 20:30, in campo al PalaMazzola contro la squadra di casa di coach Di Pinto per la quarta giornata di campionato. Rosa al completo per Grbic che dovrebbe optare per la formazione tipo -

PERUGIA – Torna ad occuparsi di faccende di Superlega la Sir Safety Conad Perugia che, dopo il turno di riposo di domenica, riprende il proprio cammino in campionato domani sera al PalaMazzola di Taranto contro i padroni di casa della Gioiella Prisma per la quarta di andata.
Squadra in viaggio da stamattina per la lunga trasferta in terra pugliese, domattina rifinitura nell’impianto di gioco e la sera, con inizio del match fissato alle ore 20:30, si va a caccia dei tre punti in palio in un match molto importante per Perugia che vuole riprendere il filo del discorso in campionato e proseguire nella striscia aperta di due vittorie nelle prime due giornate.
Grbic ed il suo team di lavoro vengono da dieci giorni molto intensi e proficui al PalaBarton. Dieci giorni buoni per concentrarsi sulle questioni puramente tecniche e tattiche senza il “pensiero” delle partite, dieci giorni nei quali i ragazzi hanno spinto forte a Pian di Massiano perché sanno che i margini di miglioramento sono ampi e solo il duro lavoro in palestra può colmarli.
Domani sera quindi il tecnico serbo di aspetta un riscontro importante sul campo. La rifinitura di domattina chiuderà il cerchio sulla formazione che scenderà in campo inizialmente, ma tutto lascia supporre che si presentino al fischio d’inizio Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè e Ricci centrali, Leon ed Anderson martelli ricevitori e Colaci libero. Cioè, in attesa del recupero a pieno regime di Russo, la formazione tipo.
Taranto dal canto suo viene dalla lunga ed infruttuosa trasferta di domenica a Monza e cerca riscatto tra le mura amiche. Coach Di Pinto non dovrebbe apportare modifiche al proprio assetto e quindi dovrebbero scendere in campo inizialmente Falaschi in regia, Sabbi in diagonale, Di Martino e l’ex bianconero Alletti (l’altro ex Pochini dovrebbe partire dalla panchina) centrali, il brasiliano Joao Rafael e Randazzo schiacciatori di posto quattro e Laurenzano libero.

PRECEDENTI

Quello di domani è il primo confronto diretto assoluto nella storia delle due società.

EX DELLA PARTITA

Due gli ex in campo domani nel match tra Taranto e Perugia e tutti e due nel roster pugliese. Si tratta del libero Filippo Pochini e del centrale Aimone Alletti, entrambi in bianconero nella stagione 2012-2013.

DIRETTA DEL MATCH SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di domani tra Taranto e Perugia sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 20:30.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL

La voce dell’ufficio comunicazione bianconero racconterà live domani alle ore 20:30 Taranto-Perugia sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Un’ampia sintesi di Taranto-Perugia sarà trasmessa in replica giovedì alle ore 14:00 ed alle ore 18:00 e venerdì alle ore 14:00 ed alle ore 23:30 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROBABILI FORMAZIONI:

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Falaschi-Sabbi, Alletti-Di Martino, Joao Rafael-Randazzo, Laurenzano libero. All. Di Pinto.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Ricci-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
Arbitri: Giuliano Venturi – Marco Braico

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia a Veroli per riprendere la marcia
  2. Superlega> Perugia: focus su Taranto
  3. Superlega> Perugia: domani a Monza per riprendere la marcia
  4. Superlega> Perugia: si ritorna al lavoro per riprendere il cammino
  5. Superlega> Nota stampa della Sir Safety Perugia

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002