BM> Bara Fall (Canottieri Ongina): “A Cavaion aggressività fin da subito”

Il centrale giallonero inquadra la trasferta veronese in arrivo. Nel mirino la quarta vittoria stagionale

MONTICELLI (PIACENZA), 4 NOVEMBRE 2021 – Una sfida delicata, da non sottovalutare per continuare il cammino. Sabato a Cavaion Veronese la Canottieri Ongina insegue la quarta vittoria consecutiva in serie B maschile (girone C); sabato scorso, la squadra di Gabriele Bruni ha piegato 3-1 in rimonta l’Mgr Grassobbio e ora vuole continuare ad alimentare la propria classifica. A fare il punto della situazione in casa giallonera è il centrale Bara Fall, classe 1997 al suo sesto anno in riva al Po.

“Fin qui abbiamo sempre vinto – racconta Bara- siamo all’inizio del campionato e non siamo ancora riusciti a esprimere il nostro miglior gioco. Siamo ancora in rodaggio e siamo alla ricerca di una pallavolo più fluida, ma come tutti siamo all’inizio”.

Come procede la quotidianità di lavoro in palestra?

“Va bene, spingiamo tanto in palestra anche sui pesi e nel rettangolo di gioco lavoriamo per sistemare ciò che non ci riesce ancora al meglio. Il clima di lavoro è buono, siamo un bel gruppo”.

Nelle ultime due partite avete faticato nell’approcciarvi alla gara, perdendo il primo set.

“Credo sia un fattore mentale, molte squadre contro di noi giocano cariche e al contempo libere da pensieri. Stiamo lavorando su questo fattore e sarà importante risolverlo”.

Sabato trasferta a Cavaion: che partita ti aspetti?

“E’ una squadra che gioca bene, abbiamo voglia di imporre il nostro gioco e mi aspetto una bella partita. Di certo andremo là con l’obiettivo dei tre punti. Servirà partire aggressivi”.

Nella foto di Deborah Frittoli, il centrale Bara Fall (Canottieri Ongina)

Ufficio stampa Canottieri Ongina

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. BM> La Canottieri Ongina blinda il centro con Bara Fall
  2. BM> Bara Fall spinge la Canottieri Ongina verso la finale di ritorno con Garlasco: “Fiducioso e carico”
  3. BM> Debutto col sorriso per la Canottieri Ongina: 3-0 sul campo del Policura Lagaris
  4. BM> Il Trentino agli estremi del viaggio della Canottieri Ongina
  5. BM> “Ousse” completa il reparto centrale ad alta affidabilità della Canottieri Ongina

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002