Busnago: Impegni difficili per B1 e B2

la C a caccia del bis

Busnago, 4 novembre 2021 – Sabato 6 novembre i calendari dei campionati nazionali di serie B1
e B2 e del campionato regionale di serie C propongono la quarta giornata per le formazioni del
Busnago Volleyball Team.
La B1, inserita nel girone B, sarà di scena alle 21.00 sul campo del Cbl Costa Volpino (Bg). Le
leonesse di coach Mario Motta e Sara Ouarga si troveranno di fronte una squadra che comanda la
classifica a punteggio pieno a quota 9, con 3 vittorie e 0 sconfitte, 9 set vinti e 0 persi. Un impegno
tutt’altro che agevole, ma le leonesse sono chiamate a migliorare la prestazione fornita sabato
scorso.
Il commento di coach Motta: “La prossima partita ci vede in casa dei primi della classe che sino a
ora non hanno perso nemmeno un set. Sembrerebbe una partita proibitiva, ma a noi piace
sorprendere; pensiamo di avere le caratteristiche per poterci provare. La condizione necessaria è
trovare un ordine in campo in fase difensiva e una migliore distribuzione mancata nell’ultima uscita
con Lecco. Comunque ci proveremo”.
Dopo l’entusiasmante vittoria esterna al tie-break di sabato scorso a Brembate Sopra, la B2, guidata
da Alessandro Licata e Franco Perego e inserita nel girone C, tornerà al PalaBusnago per
affrontare il Robosystem Concorezzo (Mb), con fischio d’inizio alle 21.00. Le brianzole, ancora
imbattute, occupano la seconda posizione in classifica con 7 punti, frutto di 3 vittorie, di cui 2 al tiebreak. Le busnaghesi, dopo 2 vittorie in trasferta, cercheranno di incamerare i primi punti casalinghi.
Il commento di coach Licata: “La squadra allenata da Marco Bonollo presenta nel roster atlete di
navigata esperienza nelle serie nazionali. Sappiamo che sarà una gara difficile, ma proprio per
questo nasconde il fascino della sfida. Le nostre giovani atlete hanno mostrato un bel gioco e
soprattutto un atteggiamento combattivo: mi aspetto che si presentino in campo con tanta
determinazione e un pizzico di incoscienza. Le gare nelle quali ci si può divertire di più sono quelle
in cui non ci sono troppe aspettative”.
Alle 17.30 toccherà alla C, allenata da Max Bruini e Chiara Frigerio, che si troverà di fronte il
Valvolley Beretta (Bs). Le bresciane sono ancora a secco di vittorie e ferme a quota 1 in classifica,
subito dietro le busnaghesi, che cercheranno di conquistare la seconda vittoria stagionale.
Il commento di coach Bruini: “Affrontiamo una squadra che ha avuto anche lei un inizio stentato;
giocheremo tra le nostre mura, quindi ci teniamo a fare bene. Abbiamo avuto tante problematiche a
livello fisico in quest’ultima settimana; mi aspetto che la squadra tiri fuori l’orgoglio e il coraggio per
fronteggiare queste piccole situazioni negative. Non sarà disponibile Mapelli per una forte distorsione
rimediata nell’ultima partita, ma dalle difficoltà spero che la squadra possa ritrovarsi unita a difendere
la proprie sorti”

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. BF> Busnago: B2 a caccia del bis, B1 e C per il riscatto
  2. Busnago; il ruggito della B1 ferita
  3. Busnago: B1, B2 e C pronte per il terzo atto
  4. Busnago: Entusiasmante rimonta per la B2; B1 e C a mani vuote
  5. B1F> L’Omia Volley 88 Cisterna vola. Droghei: “Puntiamo sempre al vertice ma ci aspettano partite difficili”

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002