BM> Appuntamento casalingo per la Volo Saber Palermo

SABATO ARRIVA SIRACUSA

Blanco e soci attendono gli aretusei al Pala Oreto (sabato 6 novembre, ore 18) per la quarta giornata di andata. Lombardo: “Fare risultato contro Siracusa importante anche per difendere le mura di casa”

L’obiettivo è quello di invertire il trend negativo dopo le ultime prestazioni stagionali. La Volo Saber Palermo è pronta a ricevere sabato 6 novembre (ore 18) al Pala Oreto la formazione della Paomar Volley Siracusa. L’incontro, ancora una volta a porte chiuse, è valido per la quarta giornata del campionato nazionale di serie B maschile girone M. Gli arbitri designati sono Alessandro Grasso e Vincenzo Favara (C.T. Fipav Catania).

Una nuova sfida non facile quella che attende i ragazzi di Nicola Ferro, che anche per questa tornata dovranno fare a meno del pubblico casalingo che negli anni ha dimostrato calore e vicinanza alla prima squadra maschile del capoluogo. Si attende ancora il nulla osta per l’agibilità dell’impianto da parte dell’amministrazione comunale, un permesso senza il quale si impedisce l’ingresso seppur ridotto ai sostenitori della società palermitana.

In queste prime tre giornate di campionato gli aretusei hanno messo in cascina tre punti frutto della vittoria alla seconda giornata contro la Universal Catania. Inoltre la Paomar non ha disputato l’ultimo turno di regular season contro Volley Catania per il programmato rinvio dovuto al noto maltempo.

Di contro una Volo Saber Palermo ancora alla ricerca della prima affermazione in campionato dopo le sconfitte patite proprio contro la Universal Catania, Cinquefrondi (al tie-break) e Bronte. Sconfitte imputabili essenzialmente ad un’amalgama ancora da consolidare. C’è da riscattare principalmente la recente ed opaca performance di Bronte.

L’infermeria della squadra cara al presidente Locanto conta la defezione del giovane Giuseppe Ferro, indisponibile per uno stato febbrile. Incerta, dunque, la sua presenza per sabato. Il capitano Giovanni Blanco, invece, dovrebbe essere disponibile contro Siracusa nonostante alcuni fastidi al collo patiti in settimana. Questa sera (giovedì 4) alle ore 19:30 al Pala Oreto è previsto un allenamento congiunto con la Pallavolo Terrasini, compagine militante nella massima serie regionale.

Questa è l’analisi dello schiacciatore neroverde Marco Lombardo: “Affronteremo una squadra, sulla carta neopromossa, ma che ha dimostrato con i risultati di essere pericolosa, vedasi la gara contro la Universal Catania. Teniamo a difendere le mura di casa. Noi squadra giovane? Sì, può essere anche un vantaggio perché è sinonimo di determinazione, di voglia di migliorarsi. Non deve essere assolutamente un alibi anche perché il nostro è un gruppo formato da ragazzi validi e che possono reggere la categoria”.

L’AVVERSARIO: PAOMAR VOLLEY SIRACUSA – L’andamento dei primi risultati della Paomar Volley Siracusa orienta alla massima attenzione. Il suo esordio in campionato è avvenuto a Lamezia Terme contro la favorita Raffaele (3-0), mentre nel secondo turno la vittoria è giunta in tre set contro la Universal Catania, la formazione etnea che ha battuto con lo stesso risultato la Volo Saber Palermo. Matricola sulla carta, gli uomini di Mirko Peluso sono già un gruppo consolidato. Dalla diagonale composta dal regista Bafumo e l’opposto Nicolosi, ai centrali Pappalardo e Maggiore, puntando sugli attaccanti Rubino e Bonaccorsi.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Volo Saber Palermo.

Foto in allegato: Marco Lombardo, schiacciatore della Volo Saber Palermo

Volo Saber Palermo
campionato nazionale serie B maschile girone M 2021/22
Marco Lombardo

Articoli correlati:

  1. BM> La stagione della Volo Saber Palermo riparte dalla linea verde
  2. BM> Partenza amara per la Volo Saber Palermo
  3. BM> La Volo Saber Palermo al Pala Oreto con la Jolly Cinquefrondi
  4. BM> Volo Saber Palermo,esordio in trasferta sul campo della Universal Catania
  5. BM> Sabato nero per la Volo Saber Palermo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002