A1F> Negli anticipi della 6^ giornata Conegliano piega l’Uyba al tie-break

Firenze e Chieri al secondo posto, per Bergamo ancora una vittoria. Domenica Novara-Cuneo su Sky Sport Arena

Spettacolo e qualità negli anticipi della 6^ giornata del campionato di Serie A1. La capolista Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano piega dopo 2 ore e 10 minuti gioco al tie-break l’ottima Unet e-work Busto Arsizio, mentre i successi de Il Bisonte Firenze contro la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore e della Reale Mutua Fenera Chieri contro l’Acqua & Sapone Roma Volley Club proiettano momentaneamente al secondo posto le squadre di Bellano e Bregoli. Non si ferma più la Volley Bergamo 1991 che sbanca anche il campo del Bartoccini Fortinfissi Perugia dopo una maratona di quasi due ore e mezza di gioco.
Domani di scena le altre partite della 6^ giornata del campionato di serie A1 tutte visibili in live streaming su Volleyball World Tv. Igor Gorgonzola Novara-Bosca S.Bernardo Cuneo su Sky Sport Arena (canale 204 del bouquet Sky).

Al Palaverde di Villorba è pallavolo di altissimo livello tra la capolista Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e l’Unet e-work Busto Arsizio. Davanti a 3031 spettatori Egonu trascina le pantere alla 71^ affermazione consecutiva, ma soprattutto mette il punto esclamativo su una prestazione di grande spessore. Nel riscaldamento pre-gara coach Musso perde Mingardi per una lesione muscolare al gluteo e schiera Battista. L’opposta biancorossa, pur a metà servizio, in ogni caso giocherà alcuni spezzoni della partita, risultando come sempre decisiva. Conegliano nonostante l’emergenza, gioca con la formazione tipo ma soffre la pressione al servizio delle farfalle biancorosse. Busto fa la partita, la Prosecco Doc Imoco Volley rimane in scia e al momento opportuno, grazie anche alla migliore lettura della distribuzione del gioco di Wolosz, cambia ritmo alla partita. Così nel quarto set la regia della polacca diventa la chiave per svoltare la partita. De Kruijf è monumentale (14 punti, 71% in attacco). mentre Plummer fa la differenza in ricezione (51% perfetta) e in attacco (18 punti, 52%). Poi Courtney, in crescita, chiude alcuni scambi con intelligenza tattica. Buona la prova del libero Caravello, mentre Folie è sempre lucida sotto rete (7 punti, 60% in attacco). L’Unet e-work gioca una gran partita, trova nel servizio vincente l’alleato migliore (3-6), ma cala alla distanza in ricezione (44%-36%) e in attacco (51%-45%). Gray dimostra classe in avanti (28 punti, 66%) con Stevanovic pronta ad incidere (10 punti, 53% in attacco). Il quinto set si gioca palla su palla concluso 15-11 a favore delle padrone di casa. La Prosecco Doc Imoco Volley sale a 16 punti, per Unet e-work è un punto d’oro che fa morale e classifica.

Continua il momento d’oro de Il Bisonte Firenze che supera 3-0 la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore e sale momentaneamente al secondo posto. Sorokaite è decisiva in attacco (12 punti) ma garantisce qualità in ricezione (44% perfetta). Funziona la correzione muro-difesa e il fondamentale dei muri vincenti si rileverà micidiale per battere le lombarde di Volpini (11-1). Partita che si disputa su buoni livelli, mentre nel terzo set Braga (13 punti) e Shcherban (9) provano a riaprire la sfida con la frazione vinta ai vantaggi 27-25 dalle toscane.

Secondo posto momentaneo anche per la Reale Mutua Fenera Chieri grazie al netto 3-0 sull’Acqua & Sapone Roma Volley Club. Grobelna (17 punti, 48% in attacco) e Villani (14 punti, 58% sotto rete) trascinano le piemontesi verso un risultato frutto di qualità nel gioco. Partita da applausi in avanti (50%) e in ricezione(42% perfetta), ma nel fondamentale proprio della seconda linea Villani (53% perfetta) e il libero De Bortoli (50%) fanno la differenza e danno quelle certezze che permettono a Bosio di poter avere una distribuzione del gioco impeccabile. Nelle capitoline generosa la prova del libero Venturi (47% ricezione perfetta), mentre Klimets è l’unica ad andare in doppia cifra.

Al PalaBarton fa festa la Volley Bergamo 1991 che vince 3-2 contro la Bartoccini-Fortinfissi Perugia e infila la terza vittoria consecutiva. Prova super di Di Iulio al palleggio, eletta Mvp della partita, ma è il gioco della squadra di Giangrossi che cresce gara dopo gara, anche perché in seconda linea il libero Faraone continua a fornire prestazioni di grande spessore. A Perugia gira con il 55% di ricezione perfetta, mentre il capitano Loda dà sicurezza in attacco (16 punti) e anche in ricezione (57% perfetta). Poi Lanier che con Giangrossi sembra aver trovato la consacrazione nel campionato italiano fornendo un’altra prova super (20 punti). Ha da recriminare invece la formazione di Cristofani che adesso ha trovato migliore equilibrio in seconda linea con l’innesto di Guerra a tempo pieno (58% ricezione perfetta) e che garantisce punti importanti in avanti (24). Perugia sale di rendimento man mano che l’intesa tra Bongaerts e Diouf si perfeziona. L’opposta italiana segna 28 punti e conferma di essere la leader di questa squadra.

PREMIAZIONI
In occasione della partita di domenica pomeriggio tra Igor Gorgonzola Novara e Bosca S. Bernardo Cuneo, sarà consegnato a Micha Hancock, alzatrice dell’Igor Gorgonzola Novara il Premio quale Migliore servizio della Serie A1 2020-21.

SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per la 6^ giornata, l’appuntamento è per domenica alle ore 17:00 su Sky Sport Arena (canale 204 del bouquet Sky) con la sfida tra Igor Gorgonzola Novara e Bosca S. Bernardo Cuneo. Telecronaca affidata a Stefano Locatelli ed Eleonora Lo Bianco.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
6^ GIORNATA
Sabato 6 novembre, ore 17:00 (diretta VBTV)
Il Bisonte Firenze – VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore 3-0 (25-17, 25-18, 27-25)
Sabato 6 novembre, ore 18:00 (diretta VBTV)
Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano – Unet e-work Busto Arsizio 3-2 (25-21, 20-25, 21-25, 25-23, 15-11)
Sabato 6 novembre, ore 18:30 (diretta VBTV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Volley Bergamo 1991 2-3 (23-25, 25-20, 25-21, 22-25, 6-15)
Sabato 6 novembre, ore 20:30 (diretta Rai Sport+ HD e VBTV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Acqua&Sapone Roma Volley Club 3-0 (25-20, 25-20, 25-17)
Domenica 7 novembre, ore 17:00 (diretta VBTV)
Savino Del Bene Scandicci – Vero Volley Monza ARBITRI: Brancati-Mattei ADDETTO VIDEOCHECK: Guacci
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Delta Despar Trentino ARBITRI: Canessa-Merli ADDETTO VIDEOCHECK: Porti
Domenica 7 novembre, ore 17:00 (diretta Sky Sport Arena e VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Bosca S. Bernardo Cuneo ARBITRI: Gasparro-Selmi ADDETTO VIDEOCHECK: Ciracì

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 16*; Reale Mutua Fenera Chieri 12*; Il Bisonte Firenze 12*; Igor Gorgonzola Novara 11; Savino Del Bene Scandicci 11; Unet E-Work Busto Arsizio 11*; Volley Bergamo 1991 8*; Vero Volley Monza 8; Acqua & Sapone Roma Volley Club 6*; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 6*; Bosca S.Bernardo Cuneo 5; Delta Despar Trentino 4; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 4*; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 3.
*una partita in più

I TABELLINI
PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 3-2 (25-21 20-25 21-25 25-23 15-11) – PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Wolosz 4, Plummer 18, Folie 7, Egonu 30, Courtney 17, De Kruijf 14, Caravello (L), Gennari, Vuchkova, Frosini. Non entrate: Omoruyi, Butigan, Sylla, De Gennaro (L). All. Santarelli. UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Bosetti 10, Stevanovic 10, Poulter 1, Gray 28, Olivotto 6, Battista 3, Zannoni (L), Ungureanu 7, Mingardi 5, Bressan. Non entrate: Monza, Colombo (L), Herrera Blanco. All. Musso. ARBITRI: Pozzato, Curto. NOTE – Spettatori: 3031, Durata set: 27′, 25′, 26′, 27′, 13′; Tot: 118′.

REALE MUTUA FENERA CHIERI – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 3-0 (25-20 25-20 25-17) – REALE MUTUA FENERA CHIERI: Villani 14, Weitzel 9, Bosio 1, Frantti 9, Mazzaro 6, Grobelna 17, De Bortoli (L), Cazaute 2, Alhassan 2. Non entrate: Fini (L), Armini, Bonelli, Guarena, Piovesan. All. Bregoli. ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Stigrot 6, Cecconello 5, Klimets 17, Pamio 5, Trnkova 9, Bugg 2, Venturi (L), Rebora. Non entrate: Avenia, Arciprete, Papa, Decortes, Bucci (L). All. Saja. ARBITRI: Armandola, Rossi. NOTE – Spettatori: 748, Durata set: 25′, 25′, 24′; Tot: 74′.

IL BISONTE FIRENZE – VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE 3-0 (25-17 25-18 27-25) – IL BISONTE FIRENZE: Van Gestel 10, Belien 11, Cambi 4, Sorokaite 12, Sylves 10, Nwakalor 7, Panetoni (L), Knollema 2, Enweonwu 2, Lapini. Non entrate: Golfieri (L), Bonciani, Graziani, Diagne. All. Bellano. VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE: Shcherban 9, Guidi 1, Malual 4, Braga 13, Zambelli 7, Bechis 2, Carocci (L), Mangani 5, White 1, Di Maulo, Szucs. Non entrate: Ferrara (L), Rahimova. All. Volpini. ARBITRI: Salvati, Saltalippi. NOTE – Spettatori: 199, Durata set: 23′, 23′, 38′; Tot: 84′.

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA – VOLLEY BERGAMO 1991 2-3 (23-25 25-20 25-21 22-25 6-15) – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Bongaerts 5, Havelkova 8, Melandri 9, Diouf 28, Guerra 24, Bauer 5, Sirressi (L), Melli 2, Nwakalor 1, Diop 1, Provaroni, Guiducci. Non entrate: Scarabottini (L), Rumori. All. Cristofani. VOLLEY BERGAMO 1991: Di Iulio 2, Enright 10, Ogoms 5, Lanier 20, Loda 16, Schoelzel 10, Faraone (L), Cagnin 8, Borgo 1, Turla’, Cicola, Ohman. All. Giangrossi. ARBITRI: Brunelli, Caretti. NOTE – Spettatori: 464, Durata set: 36′, 31′, 29′, 33′, 17′; Tot: 146′.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> Negli anticipi della 3^ giornata sorridono Firenze e Novara
  2. A1F> Imoco e Igor vincono in trasferta negli anticipi della 7^ giornata.
  3. Samsung Galaxy Volley Cup A2: negli anticipi della 27^ giornata vittorie per Club Italia Crai e Sorelle Ramonda Ipag Montecchio.
  4. Findomestic Volley Cup A2: negli anticipi Giaveno piega Soverato, Matera passa a Loreto
  5. A2F> Vince il fattore campo negli anticipi dell’8^ Giornata della Pool Promozione

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002