CF> Volley Terracina: Le biancocelesti cedono ad una S. Lucia più concreta

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE – SERIE C
4a GIORNATA DEL 07/11/2021 – GIRONE C

VOLLEY TERRACINA – ICS VOLLEY SANTA LUCIA = 0 – 3
(6-25; 21-25; 17-25)

VOLLEY TERRACINA: Mariani 10, Noschese 2, Massa 8, Polverino, Panella 7,
Zanfrisco 6, De Piccoli, Di Marzo 2, Marangon (L1). n.e. Picano,
Terenzi. 1° all. Nalli Schiavini, 2°all. Troccoli.
ICS VOLLEY S. LUCIA: Culiani 19, Croci 7, Viselli 6, Gavazova 13, Ciani
3, Cesaroni 3, Forti 3, Cardile, Gargano (L1). n.e. Troisi, Alimonti, Di
Gennaro, Marini (L2). 1° all. De Gregoriis, 2° all. Valentini.
Arbitri: Greco, San Marco
Terracina: Bv 2, Bs 6, M 4
S. Lucia: Bv 1, Bs 5, M 7
Durata set: ’16, ’28, ’24.

La Volley Terracina questa volta interrompe il suo cammino positivo e
cede il passo contro una più forte Ics Volley S. Lucia, vedendo violato
il proprio campo con un netto 0-3 a favore delle romane trascinate da
una inarrestabile Culiani.
Pronostico della vigilia rispettato quindi, le giovani ragazze
biancocelesti, dopo un primo set da dimenticare hanno provato con
coraggio a ribaltare una situazione a loro sfavorevole, lottando fino
agli scambi finali nel secondo set per poi cedere in maniera definitiva
nel terzo.
Decisamente a favore delle ospiti l’avvio del match con Terracina che
commette qualche errore di troppo e vede il tabellone segnare 2-8 dopo
pochi scambi e successivo 4-10, dopo il turno al servizio positivo della
Cesaroni. In campo c’è una sola squadra, S. Lucia, la Volley Terracina è
decisamente timorosa e poco concreta, la panchina biancoceleste spende i
due timeout a disposizione e un paio di cambi, le romane volano verso un
impietoso 5-17, avviandosi a conquistare in tranquillità il primo set,
cosa che avviene in pochi minuti sul punteggio di 6-25.
Più equilibrato l’inizio del secondo set con le due squadre che
rispettano il cambio palla e si ritrovano appaiate nel punteggio, 6-6,
ma poco dopo S. Lucia prova a scappar via sul 7-10 con
la Gavazova protagonista dal centro. La Volley Terracina reagisce con
Mariani e Massa e trova il sorpasso, costringendo coach De Fabritiis a
fermare il gioco, buon per lui visto che le sue ragazze ritrovano la
parità al rientro in campo e poi guadagnano un break di vantaggio,
15-17. La partita ora è davvero divertente, Terracina rimane aggrappata
alla sua avversaria che sfrutta maggiormente la propria esperienza in
alcuni colpi, il tabellone segna 17-20, un errore in ricezione delle
biancocelesti consegna il primo setball sul 21-24, chiuso alla prima
occasione dall’opposto Forti, 21-25.
Riparte forte S. Lucia nel terzo set, subito avanti 1-5 ma Terracina
prova a risalire con Panella, vincente dal centro in un paio di
occasioni, mentre dall’altra parte Culiani continua a martellare la
difesa biancoceleste e portare le sue compagne sul 4-8. Terracina non
molla e prova ad accorciare, ma S. Lucia riparte e scappa sul 9-15
sempre con la Culiani, servita con estrema precisione dalla Cesaroni, il
coach ospite cambia la diagonale ma le cose non cambiano, sempre le
romane a condurre 12-19. Ci si avvicina alla fine del parziale, un
attacco out della Volley Terracina crea la prima palla match per le
romane che chiudono con l’attacco della Culiani per il 17-25 finale.

Slvio Bagnara
Ufficio Stampa
Volley Terracina

Articoli correlati:

  1. CF> Volley Terracina: Biancocelesti corsare contro il Cali Roma.
  2. CF> Volley Terracina, Biancocelesti convincenti e vittoriose con il S. Paolo Ostiense
  3. ICS Volley Santa Lucia: benvenuta Michela Culiani
  4. CF> Volley Terracina: Tutto facile per le biancocelesti contro il Golfo Pontino.
  5. CF> Volley Terracina: Congedo dal campionato amaro per le biancocelesti

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002