B1F> La Chromavis Abo cerca il riscatto immediato contro Bedizzole

Sabato alle 21 al PalaCoim di Offanengo la squadra di Giorgio Bolzoni – reduce dal ko di Lecco – sfida la Green Up, ultima a braccetto con Argentario. La guida al match

OFFANENGO (CREMONA), 12 NOVEMBRE 2021 – Riscatto immediato. Non può che essere questo l’obiettivo della Chromavis Abo nel campionato di serie B1 femminile (girone B), con la compagine cremasca allenata da Giorgio Bolzoni che scenderà in campo domani (sabato) alle 21 al PalaCoim di Offanengo per sfidare le bresciane targate Green Up Bedizzole Volley nella quinta giornata d’andata.

Sabato scorso, infatti, le neroverdi sono incappate in un netto ko sul campo di Lecco (3-0 contro l’Acciaitubi Picco) nel primo vero scontro diretto per l’alta classifica della stagione, con Porzio e compagne che hanno subìto la seconda sconfitta stagionale dopo il passo falso inaugurale nel derby contro Crema.

“Serve un po’ di tempo – commenta coach Bolzoni – per metabolizzare sconfitte di questo genere. Abbiamo iniziato la settimana con un briefing in un clima tranquillo per capire insieme cosa non ha funzionato e cosa bisogna migliorare. E’ stato un ko importante ma che va preso con la giusta mentalità per andare avanti. Ha funzionato poco la ricezione rispetto agli standard e questo è la prima volta che ci succede anche livello di percentuali. Su palla non perfetta abbiamo fatto fatica, inoltre le prestazioni individuali sono state complessivamente al di sotto del livello precedente”.

Ora testa a Bedizzole. “E’ una squadra giovane e, come tale e per la mia esperienza, sempre in crescita, con miglioramenti settimana dopo settimana. Ci sono alcuni elementi interessanti in campo, deve ancora trovare un po’ di stabilità in certi fondamentali e sbaglia ancora tanto, ma bisogna stare attenti. Per i prossimi incontri, comunque, Offanengo dovrà concentrarsi molto sulla propria pallavolo, ritrovando certe dinamiche nella fase di gioco”.

L’AVVERSARIO – La Green Up Bedizzole Volley chiude la classifica ancora a 0 punti in coppia con Trentino Energie Argentario. Fin qui, la formazione allenata da Daniele Polito ha incassato quattro sconfitte in altrettanti incontri, tutti persi 3-0.

“Con la gara di Offanengo – spiega coach Polito – si chiude il ciclo delle prime cinque giornate. Ci aspettavamo un impatto duro con la categoria e soprattutto che avremmo incontrato quasi tutte le più forti del girone; in ogni modo, ci ha fatto bene e ci è servito per crescere. Siamo felici di aver giocato la maggior parte dei set praticamente alla pari contro formazioni che hanno velleità-play off, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che ci manca ancora qualcosina soprattutto in termini di continuità e di lucidità nelle fasi calde dei set”. Quindi aggiunge. “Offanengo sarà un altro bel test visto che nel Trofeo Duemme nel precampionato avevamo fatto fatica a stare in campo; dopo 40 giorni di lavoro possiamo verificare i nostri progressi rispetto a una delle favorite del girone. Abbiamo lavorato fisicamente, tecnicamente e tatticamente per arrivar al meglio dalla sesta giornata in poi, dove incontreremo la maggior parte delle squadre con cui ci giocheremo la salvezza, ma intanto partiamo per questa trasferta con la mentalità che ci stiamo costruendo: vogliamo stupire”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Chromavis Abo e Green Up Bedizzole Volley saranno il primo arbitro Stefania Gabbetta e il secondo arbitro Iole Campanile.

IL TURNO – Questo il programma della quinta giornata d’andata del girone B di serie B1 femminile: Don Colleoni-Cbl Costa Volpino, Enercom Fimi Crema-Rothoblaas Volano, Warmor Gorle-Trentino Energie Argentario, Walliance ATA Trento-Acciaitubi Picco Lecco, Chromavis Abo-Green Up Bedizzole Volley, Busnago Volleyball Team-Chorus Lemen Almenno.

LA CLASSIFICA – Cbl Costa Volpino, Don Colleoni 12, Warmor Gorle 11, Acciaitubi Picco Lecco 10, Chromavis Abo 7, Walliance ATA Trento 6, Enercom Fimi Crema 5, Rothoblaas Volano, Chorus Lemen Almenno, Busnago Volleyball Team 3, Green Up Bedizzole Volley, Trentino Energie Argentario 0.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita tra Chromavis Abo e Green Up Bedizzole Volley sarà trasmessa in diretta su Lodi Crema Tv (canale 111 del digitale terrestre) e in streaming sulle pagine Facebook Lodi Crema TV e Volley Offanengo 2011 e sul canale Youtube Volley Offanengo. Il match vedrà la telecronaca a cura di Cesare Grassi.

Nella foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo), coach Giorgio Bolzoni (Chromavis Abo)

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Riscatto immediato per la Chromavis Abo
  2. B1F> Per la Chromavis Abo test con Bedizzole
  3. B1F> Semaforo rosso per la Chromavis Abo a Lecco
  4. B1F> Per la Chromavis Abo sarà subito derby contro Crema
  5. B1F> La Chromavis Abo inizia con un punto: l’Enercom Fimi vince il derby al tie break

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002