B1F> La Chromavis Abo ritrova subito il sorriso: 3-0 alla Green Up Bedizzole

Dopo la sconfitta di Lecco la squadra di Giorgio Bolzoni centra i tre punti liquidando la “Cenerentola” bresciana

OFFANENGO (CREMONA), 14 NOVEMBRE 2021 – Pronostico rispettato, tre punti conquistati e riscatto immediato. Dopo il ko di Lecco, la Chromavis Abo ritrova subito il sorriso in serie B1 femminile festeggiando il bottino pieno al PalaCoim di Offanengo contro la Green Up Bedizzole Volley, liquidata in tre set. Per la squadra di Giorgio Bolzoni, si tratta della terza vittoria stagionale (la seconda davanti al pubblico amico) che consolida l’attuale quinta posizione in graduatoria nel girone B.

Contro il giovane avversario, le neroverdi cremasche hanno offerto una prova di sostanza in tanti fondamentali, scavando il solco soprattutto nel primo tocco: Offanengo ha offerto una prova solida in ricezione (60% di positività e solo due errori) e soprattutto ha svolto un ottimo lavoro collettivo in battuta, testimoniato dalla doppia cifra nella colonna degli ace (11), ben ripartiti tra le varie interpreti. Bene anche l’attacco, che ha viaggiato ad alti livelli (53%) trovando buone risposte da ogni freccia a disposizione della regista Galletti. Miglior giocatrice dell’incontro, la centrale Letizia Anello, premiata con la Treccia d’oro dall’assessore comunale di Offanengo Pierangelo Forner.

“Abbiamo avuto – commenta coach Giorgio Bolzoni – una partenza sprint e abbiamo conquistato in scioltezza il primo set, poi all’inizio del secondo e del terzo set abbiamo commesso troppi errori anche in situazioni abbastanza semplici. Abbiamo giocato così punto a punto, siamo stati bravi a recuperare e a chiudere 3-0, portando a casa tre punti importanti che fanno bene alla classifica. Per il resto, stiamo lavorando sugli aspetti che in certi momenti non hanno funzionato, pian piano troveremo la quadra”.

Sabato alle 21 ad Almenno San Bartolomeo (Bergamo) sfida contro il Chorus Lemen Almenno desideroso di punti salvezza.

CHROMAVIS ABO-GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY 3-0

(25-15, 25-21, 25-22)

CHROMAVIS ABO: Martinelli 9, Pinali 10, Cattaneo 7, Galletti 5, Fedrigo 10, Anello L. 7, Porzio (L), Bortolamedi. N.e.: Tommasini (L), Maggioni, Iani, Provana, Cicchitelli. All.: Bolzoni

GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY: Macobatti 5, Marchesini 3, Populini 8, Marinoni 6, Sturniolo 1, Moriconi 2, Tagliani (L), Penocchio, Cecchetto 3, Corella 3. N.e.: Bottarelli (L), Okonofua, Comoletti, Uzunova. All.: Polito

ARBITRI: Gabbetta e Campanile

Risultati quinta giornata d’andata serie B1 femminile girone B:

Don Colleoni-Cbl Costa Volpino 0-3

Enercom Fimi Crema-Rothoblaas Volano 0-3

Warmor Gorle-Trentino Energie Argentario 3-0

Walliance ATA Trento-Acciaitubi Picco Lecco 0-3

Chromavis Abo-Green Up Bedizzole Volley 3-0

Busnago Volleyball Team-Chorus Lemen Almenno 3-0

Classifica:

Cbl Costa Volpino 15, Warmor Gorle 14, Acciaitubi Picco Lecco 13, Don Colleoni 12, Chromavis Abo 10, Rothoblaas Volano, Busnago Volleyball Team, Walliance ATA Trento 6, Enercom Fimi Crema 5, Chorus Lemen Almenno 3, Green Up Bedizzole Volley, Trentino Energie Argentario 0.

Nelle foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo), la Chromavis Abo vittoriosa al PalaCoim contro Bedizzole

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo cerca il riscatto immediato contro Bedizzole
  2. B1F> Per la Chromavis Abo test con Bedizzole
  3. B1F> Semaforo rosso per la Chromavis Abo a Lecco
  4. B1F> La Chromavis Abo fa festa anche al PalaCoim
  5. B1F> Riscatto immediato per la Chromavis Abo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002