SuperLega Credem Banca: Blitz di Monza, Cisterna ko solo al tie break

Risultato anticipo 7a giornata SuperLega Credem Banca
Top Volley Cisterna-Vero Volley Monza 2-3 (18-25, 25-23, 23-25, 25-16, 14-16)

Top Volley Cisterna – Vero Volley Monza 2-3 (18-25, 25-23, 23-25, 25-16, 14-16) – Top Volley Cisterna: Baranowicz 0, Rinaldi 14, Bossi 1, Szwarc 9, Maar 17, Zingel 11, Picchio (L), Cavaccini (L), Dirlic 11, Wiltenburg 4, Raffaelli 1. N.E. Giani. All. Soli. Vero Volley Monza: Orduna 2, Davyskiba 16, Galassi 7, Grozer 20, Dzavoronok 25, Grozdanov 3, Gaggini (L), Federici (L), Mitrasinovic 0, Karyagin 2, Calligaro 0, Beretta 2. N.E. Galliani. All. Eccheli. ARBITRI: Luciani, Mattei. MVP: Davyskiba

Monza parte subito forte nel primo set e mantiene un vantaggio di quattro punti fino al 10-6. Vantaggio mantenuto fino al 15-11, i brianzoli non si lasciano intimorire e con Galassi che mette palla a terra continuano a macinare punti fino a portarsi sul 21-15. Coach Soli è costretto a chiamare time out, un calo di concentrazione che concede spazio a Monza, controlla abilmente il vantaggio e chiude il primo set 25-18. Secondo set di marca bianco blu con un super Rinaldi, set punto a punto fino al vantaggio dei lombardi 19-17 subito ristabilito da Baranowicz per il 19-19. Esce Bossi, esordio nel campionato italiano per Wiltenburg. Grozdanov sbaglia la battuta secondo set a Cisterna, 25-23. Il terzo set inizia bene per i padroni di casa ma alla fine, Monza trova lo spunto giusto e si aggiudica il parziale 23-25. La Top Volley ci crede e riparte subito forte nel quarto set. Il team di Soli trova la quadra, macina punti. Monza è in totale confusione Eccheli corre ai ripari per interrompere la serie positiva dei pontini e chiama time out, nulla da fare, Dirlic mette a terra la palla del 13-5. Massimo vantaggio a più dieci grazie a un super Rinaldi, Top Volley avanti 18-8. I padroni di casa allungano, esplode il palazzetto di Cisterna: 21-10. Alla fine Raffaelli chiude con un a schiacciata 25-16. Il tie break inizia con Monza avanti 2-0, ma Dirlic è inarrestabile, non lo ferma nessuno 4-4. Monza ritrova confidenza con la palla e si porta in vantaggio 8-7, cambio campo ed è subito 8-8. Un recupero magico di Mimmo Cavaccini, punto di Dirlic e Cisterna è prepotentemente avanti 11-8. Grozer sbaglia la battuta, match point per Cisterna, annullato, Monza si prende il turno di battuta, Dzavoronok non sbaglia 16-14.

Spettatori: 760
MVP: Davyskiba (Vero Volley Monza)

Gianrio Falivene (Presidente Top Volley Cisterna): “Alla fine dispiace veder perdere la propria squadra al tie break, lo sport è questo, alla fine loro hanno fatto bene in battuta e hanno portato a casa la vittoria. Ci teniamo stretti il punto che abbiamo conquistato e soprattutto aver giocato alla pari con una squadra che sulla carta teoricamente dovrebbe essere superiore a noi”.
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Sono due punti molto importanti, perché siamo arrivati al termine di un tie-break in cui abbiamo dimostrato di avere grande carattere. Questo deve essere il nostro punto di partenza, perché anche oggi c’è stato qualche momento di fragilità, soprattutto nel quarto set. Questi black-out ci accompagnano ormai da qualche partita. Speriamo di uscirne presto e di riuscire a ritrovare la stabilità di inizio stagione. Certamente il fatto di aver giocato ogni tre giorni e di non aver potuto lavorare in allenamento non ci ha aiutato. Ora testa alla prossima sfida”.

La classifica SuperLega Credem Banca
Cucine Lube Civitanova 19, Itas Trentino 19, Sir Safety Conad Perugia 15, Vero Volley Monza 15, Gas Sales Bluenergy Piacenza 13, Kioene Padova 7, Top Volley Cisterna 7, Gioiella Prisma Taranto 7, Leo Shoes PerkinElmer Modena 6, Allianz Milano 6, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 6, Verona Volley 2, Consar RCM Ravenna 1.

3 incontri in più: Cucine Lube Civitanova, Itas Trentino, Vero Volley Monza;
2 incontri in più: Gas Sales Bluenergy Piacenza, Gioiella Prisma Taranto, Consar RCM Ravenna;
1 incontro in più: Top Volley Cisterna, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Le gare di domani
7a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 21 novembre 2021, ore 15.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Simbari, Cappello (Notaro)
Video Check: Richichi
Segnapunti: Giorla

Domenica 21 novembre 2021, ore 18.00
Leo Shoes PerkinElmer Modena – Itas Trentino
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Boris, Brancati (Tundo)
Video Check: Palmieri
Segnapunti: Rossi

Allianz Milano – Verona Volley
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Goitre, Florian (Manzoni)
Video Check: Magnino
Segnapunti: Salvo

Consar RCM Ravenna – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Carcione, Puecher (Pettenello)
Video Check: Barbieri
Segnapunti: Salvan

Domenica 21 novembre 2021, ore 20.30
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta Volleyball TV
Arbitri: Curto, Papadopol (De Nard)
Video Check: Scapinello
Segnapunti: Dalle Vedove

Riposa: Gioiella Prisma Taranto

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: blitz al tie break per Latina nel derby e per Modena a Siena.
  2. SuperLega Credem Banca: Verona vince al tie break il braccio di ferro infinito a Cisterna di Latina
  3. SuperLega Credem Banca: Piacenza sugli scudi, blitz in 4 set a Verona
  4. SuperLega Credem Banca: Vittoria in rimonta per Civitanova, Ravenna cede solo al tie break
  5. SuperLega Credem Banca: Monza espugna Milano al tie break e si aggiudica un derby tiratissimo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002