BM> Scanzo: Pratico, concreto e con un Falgari in più.

Lo Scanzo fa suo il derby con Nembro e torna ad inserire la marcia giusta dopo lo stop di Malnate. Partita condotta relativamente in sicurezza dai giallorossi che faticano un pizzico solamente nel terzo set dopo aver messo i ghiaccio i primi due a 17. Nel turno dei 3-0 nel girone B, Costa e compagni dunque non fanno eccezione e restano in scia a Caronno grazie alla solita vena dei centrali (Valsecchi 9 punti e 89%, Gritti 13 con l’80% e 5 muri) e ad un Falgari, al debutto dal 1’, la cui prova ha decisamente convinto. L’ex schiacciatore di Monza è l’assoluto protagonista del periodo iniziale con la bellezza di 7 punti (compresi un muro ed un ace) nonché il miglior realizzatore di una squadra (56% d’efficacia offensiva), ben innescata da Martinelli, che manda quattro effettivi in doppia cifra (Malvestiti e Costa oltre ai già menzionati Gritti e Falgari) e si gode l’ennesima prestazione solida del libero Fornesi. L’unico piccolo brivido della serata quando Nembro prova a restare aggrappato e riduce il gap al 21-18. Coach Gandini allora chiama time-out, i suoi fanno ordine e tengono alta la tensione fino ai titoli di coda.

Scanzo-Nembro 3-0 (25-17, 25-17, 25-21)
Scanzo: Martinelli 3, Falgari 15, M. Gritti 13, Malvestiti 14, Costa 10, Valsecchi 9, Fornesi (L), G. Gritti. N.e. M. Parma, J. Parma, Mismetti, Innocenti, Viti, Cassina. All. Gandini
Nembro: Marcassoli, Carobbio 6, Barsi 3, Pini 10, Cattaneo 12,

U.S.D. Scanzorosciate

Articoli correlati:

  1. BM> Scanzo: Una partenza da manuale, un finale amaro
  2. BM> Scanzo non fallisce il colpo da tre punti.
  3. BM> Scanzo: Da un 3-0 all’altro
  4. BM> Lo Scanzo, dopo Grassobbio, liquida 3-0 anche Crema.
  5. BM> Scanzo, una vittoria sudatissima

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002