B1F> La Chromavis Abo insegue il poker sul campo della “Cenerentola” Trento

Domani (sabato) alle 17 le neroverdi cremasche sfideranno il fanalino di coda Trentino Energie Argentario inseguendo la quarta vittoria consecutiva. La guida al match

OFFANENGO (CREMONA), 3 DICEMBRE 2021 – Niente rallentamenti. A sette giorni dall’impresa casalinga contro Costa Volpino, in serie B1 femminile la Chromavis Abo vuole continuare a correre, con la formazione di Offanengo di scena domani (sabato) alle 17 al PalaBocchi di Trento contro la Trentino Energie Argentario, fanalino di coda del girone B insieme a Bedizzole. Nell’occasione, le neroverdi inseguiranno la quarta vittoria consecutiva e cercheranno di rimanere a contatto con i primissimi posti della classifica, dove ora sono quarte con 16 punti a -3 dalla vetta.

“Sabato scorso – commenta il tecnico della Chromavis Abo Giorgio Bolzoni – siamo stati bravi a mettere la nostra miglior prestazione attuale in una delle gare più importanti; sono arrivati tre punti molto preziosi per stare attaccati al gruppo di testa della classifica. Non mi aspettavo arrivasse un successo con questa facilità, ma è anche vero che le nostre prestazioni individuali sono state ottime”. Offanengo vittoriosa guidata in panchina dal vice Fabio Collina, che sarà al timone anche nei prossimi due match a causa del prolungamento della squalifica di coach Bolzoni per altre due giornate. “Premesso che le persone che ho a mio fianco le ho scelte, le conosco e mi fido, quando si lavora con la giusta sinergia ci si muove in sintonia. Fabio è stato molto bravo, è riuscito nella sua prima gara a gestire bene tatticamente ed emotivamente la gara, idem il gruppo: è stata una bella vittoria di squadra”. Ora testa a Trento. “Teniamo le giuste precauzioni, la prima gara di campionato ci ha insegnato che non si può dar nulla per scontato e così anche questa partita è importante come le altre. L’insidia di abbassare il ritmo? Per me è più una questione di attenzione: rimanendo sul pezzo, possiamo far emergere la differenza di valori tecnici. L’approccio alla gara può condizionare l’incontro”.

L’AVVERSARIO – Il Trentino Energie Argentario è allenato da un tecnico di grande esperienza come Maurizio Moretti e fin qui con un roster under 18 non ha ancora conquistato né punti né set in questa prima parte di campionato. “Per noi – spiega il tecnico marchigiano – è un’altra occasione per dimostrare di essere all’altezza in questa categoria. L’avversario è solidissimo, con Costa Volpino e Lecco, Offanengo è una delle pretendenti ai play off, dove prevedo una lotta al vertice spettacolare essendoci molto equilibrio. Per quanto ci riguarda, ripartiamo dal secondo set di Busnago, confermando lo schieramento”. Così, potrebbero giocare Agnese Capone in palleggio, Sofia Cusma opposta, Alicia Salgado (figlia del centrale cubano Hiosvany Salgado, per diversi anni in serie A italiana) e Agnese Angeloni in banda, Serena Sfreddo e Eleonora Buratti al centro e Gaia Riedmüller libero.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Trentino Energie Argentario e Chromavis Abo saranno il primo arbitro Marco Maritan e il secondo arbitro Gabriele Barbieri.

IL TURNO – Questo il programma dell’ottava giornata del girone B di serie B1 femminile: Warmor Gorle-Busnago Volleyball Team, Green Up Bedizzole-Acciaitubi Picco Lecco, Trentino Energie Argentario-Chromavis Abo, Chorus Lemen Almenno-Walliance ATA Trento, Cbl Costa Volpino-Enercom Fimi Crema, Don Colleoni-Rothoblaas Volano.

LA CLASSIFICA – Acciaitubi Picco Lecco 19, Cbl Costa Volpino 18, Don Colleoni 17, Chromavis Abo 16, Warmor Gorle 15, Walliance ATA Trento 12, Rothoblaas Volano, Busnago Volleyball Team 9, Enercom Fimi Crema 8, Chorus Lemen Almenno 3, Green Up Bedizzole, Trentino Energie Argentario 0.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Argentario Progetto VolLei a 360.

Nella foto di Matteo Benelli/Gruppo fotografico Offanengo, il gruppo della Chromavis Abo

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo insegue la “prima casalinga”: sfida contro Volano
  2. B1F> Il cammino della Chromavis Abo inizierà dal PalaCoim
  3. B1F> La Chromavis Abo viaggia verso Trento inseguendo la prima vittoria
  4. B1F> La Chromavis Abo fa festa anche al PalaCoim
  5. B1F> Riscatto immediato per la Chromavis Abo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002