A1F> in campo per l’11^ giornata.

Vallefoglia-Scandicci è l’anticipo del sabato sera su Rai Sport. Cuneo-Bergamo, domenica su Sky Sport Arena. Tutte le altre sfide su Volleyball World

Riflettori puntati sull’11° turno del campionato di Serie A1 e sulla classifica che si andrà a delineare nei prossimi tre turni in chiave qualificazione Coppa Italia Frecciarossa. In questa terzultima giornata la Prosecco DOC Imoco Conegliano e Il Bisonte Firenze osservano un turno di riposo avendo già disputato il loro scontro diretto.

Prima assoluta in A1 tra Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia – Savino del Bene Scandicci in campo nell’anticipo di giornata davanti alle telecamere di Rai Sport (ore 20:30). La formazione marchigiana cerca la vittoria di prestigio contro una delle candidate alla vittoria finale, mentre per le toscane si tratta della terza partita disputata in meno di sette giorni dopo Roma in campionato, le tedesche del SC Potsdam in Challenge Cup e adesso Vallefoglia. Sono due le ex della partita, entrambe nelle fila di Vallefoglia: la centrale Giulia Mancini, a Scandicci nella stagione 2017-2018, e la schiacciatrice russa Tatiana Kosheleva, alla Savino Del Bene nel corso della stagione 2018-2019. Presenta la sfida l’allenatore delle adriatiche coach Fabio Bonafede: “Loro sono una squadra super, allenata da uno dei coach più esperti e vincenti come Massimo Barbolini. Da parte nostra, abbiamo lavorato duro in settimana per arrivare pronti a questo confronto. Per noi questa prima stagione in A1 è un continuo processo di apprendimento: anche questa volta ci troveremo di fronte una formazione di altissimo livello, ma sono situazioni come queste che ci consentono di crescere. Impariamo giorno dopo giorno, abbiamo appena cominciato un percorso di crescita che è ancora lungo dal concludersi. Quest’anno il livello del campionato è molto alto, nella seconda parte della classifica c’è grandissimo equilibrio e tutte le squadre sono in grado di fare risultato ogni settimana”. Per Scandicci ha parlato coach Massimo Barbolini: “Proseguiamo il percorso delle quattro partite in dieci giorni. Si alza l’asticella a livello italiano, perchè credo che Vallefoglia sia una squadra con un potenziale superiore a quello di Roma. Dobbiamo mettere tanta attenzione e soprattutto non dobbiamo commettere l’errore di pensare a quello che è stato mercoledì (andata degli Ottavi di Challenge Cup, ndr) o a quello che sarà martedì (ritorno degli Ottavi di Challege Cup, ndr). Ogni partita ha una storia a sé e dobbiamo assolutamente essere concentrati per una sfida contro una squadra che vanta individualità importanti come Jack-Kisal, Kosheleva, Bjelica e Newcombe, tutte giocatrici straniere, soprattutto le prime due, di alto livello. Dobbiamo fare molta attenzione e cercare di entrare subito in partita, non come abbiamo fatto mercoledì, dove è stata necessaria la “sveglia” di un primo set giocato male per entrare in ritmo”.

Domenica sarà il terzo incontro ufficiale tra Igor Gorgonzola Novara e Delta Despar Trentino. Quasi un testa-coda guardando la classifica nonostante l’altissima qualità tecnica non solo in casa Novara ma anche nella fila di Trento. Nei due precedenti ha sempre vinto la formazione piemontese. Due le ex della sfida: Sofia D’Odorico, rientrata in estate a Novara dopo due stagioni a Trento e Yamila Nizetich, in maglia azzurra dell’Igor nel 2018/2019. Alla stampa ha parlato Micha Hancock, la palleggiatrice Usa di Novara: “Ho finalmente recuperato quasi del tutto dall’infortunio, sto lavorando con la squadra e ho ritrovato le energie positive della palestra e dello stare in gruppo. Contro Trento mi aspetto una partita complicata, contro un avversario che cercherà di metterci in difficoltà. Credo che battuta e correlazione muro-difesa saranno i fondamentali che faranno la differenza tra le due squadre”. Trento lamenta ancora l’assenza di Piani e cercherà di compiere l’impresa. La presentazione della partita nelle parole di coach Matteo Bertini: “E’ stata una settimana trascorsa bene, anche in virtù del punto conquistato con Busto Arsizio che ci ha regalato morale e una buona spinta per proseguire il nostro cammino verso il nostro obiettivo che è la salvezza. Anche questa settimana di lavoro è stata senz’altro positiva, arriviamo a questa partita con la consapevolezza di poter ripetere la partita con Busto; dovremo curare meglio la fase di contro-attacco e cercare di migliorare il cambio-palla. Con Novara sarà chiaramente una gara molto difficile, loro sono una grande squadre che ha obiettivi di altissima classifica. A noi interessa soprattutto cercare di confermare il livello di gioco mostrato con Busto”.

All’E-Work Arena punti in palio pesanti tra Unet E-Work Busto Arsizio e Acqua & Sapone Roma Volley Club soprattutto in chiave qualificazione Coppa Italia Frecciarossa. Le lombarde vogliono almeno difendere la quarta posizione in modo tale da giocare in casa la gara secca dei quarti di Coppa Italia. Roma, invece, prova a risalire la classifica e puntare al colpaccio lontano dalla Capitale. Ex della partita Valeria Papa. Al termine della partita sul taraflex della e-work arena, cerimonia ufficiale di ritiro della maglia di Giulia Leonardi. Il Club in una nota spiega che “Si tratta di un atto doveroso verso un’atleta che ha fatto la storia della pallavolo a Busto Arsizio, un atto fortemente voluto dal presidente Giuseppe Pirola e dalla società tutta”. Intanto la centrale Rossella Olivotto carica l’ambiente: “Domenica con Roma sarà un’altra partita molto importante, abbiamo tante partite ravvicinate ma fisicamente stiamo bene. Stiamo lavorando molto in palestra: l’attenzione alla gestione delle energie da parte di tutto lo staff è ottima e quindi siamo cariche per affrontare un match da non sottovalutare per le nostre ambizioni di classifica”. Per le capitoline ha parlato la palleggiatrice Giorgia Avenia: “Nella scorsa gara siamo riuscite ad allestire un ottimo gioco rispetto alle nostre ultime prestazioni. Sicuramente abbiamo più consapevolezza di quello che possiamo fare. Ci manca un po’ di continuità, ma con il lavoro in palestra e in campo nelle gare ufficiali credo che avremo dei buoni segnali anche su quel fronte. Busto è una delle big della stagione, nonché l’ultima che incontriamo in questa prima fase: loro fanno del gioco veloce la loro arma di forza con il palleggiatore che hanno. La cosa migliore che possiamo fare sarà effettuare un buon servizio, e allontanare il più possibile Poulter dalla rete, e giocarcela fino all’ultimo soprattutto in difesa”. Non ci sono precedenti in A1 tra le due compagini.

La Reale Mutua Fenera Chieri vuole continuare a stupire e far sognare i propri sostenitori. Al PalaFenera arriva la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore. Le piemontesi arrivano alla sfida con tre vittorie consecutive e 7 punti su 9 conquistati nelle ultime tre giornate. Quella di domenica sarà la sesta sfida tra Chieri e Casalmaggiore. Nei precedenti le Rosa lombarde sono in vantaggio 3-2. Unica ex della partita è la centrale Marina Zambelli, a Chieri nella scorsa stagione.
A fare il punto in casa Reale Mutua Fenera Chieri è la centrale statunitense Rhamat Alhassan: “Sono molto contenta della vittoria con Bergamo. Come squadra siamo riusciti a continuare a spingere e lottare anche quando non tutto funzionava a perfezione. Sono felicissima di tornare a giocare in casa questo fine settimana con i nostri tifosi, è sempre divertente essere in casa e avere il loro supporto. Casalmaggiore è una buona squadra e non vedo l’ora che arrivi la partita”. In casa VBC microfoni all’attaccante Adhu Malual: “Sicuramente non sarà la sconfitta contro Cuneo a scoraggiarci anzi saremo più motivate ad andare a Chieri e a portarci a casa più punti possibili. Il girone d’andata è quasi terminato. È dunque fondamentale per noi rimanere lucide e arrivare a ogni partita alla massima forma”.

Domenica di fronte Bosca S.Bernardo Cuneo e Volley Bergamo 1991. Il tutto davanti alle telecamere di Sky Sport Arena e con fischio d’inizio alle ore 19:30. Cuneo in grande ascesa nel gioco e nella condizione, Bergamo 1991 in crisi di risultati e reduce da 4 sconfitte di fila. Si tratta, inoltre, della prima sfida in A1. A introdurre i temi della sfida è Elisa Zanette, opposto di Bosca S.Bernardo Cuneo: “Vogliamo consolidare il lavoro fatto nelle ultime settimane: l’obiettivo è dare continuità e ripetere quanto di buono messo in campo a Casalmaggiore. Non sarà semplice, perché Bergamo è una squadra con grande equilibrio in attacco e un’attaccante di punta come Lanier a cui dovremo prestare molta attenzione. Continueremo a lavorare a testa bassa per arrivare pronte a domenica sera e imporre il nostro gioco davanti al nostro pubblico”. Bergamo arriva in Piemonte senza Enright, accasatasi nelle scorse ore in Turchia e proverà a cancellare le delusioni delle ultime uscite come spiega il libero Giorgia Faraone: “Domenica scorsa è mancata qualche alternativa in attacco e nei momenti decisivi sono mancati i punti. Sicuramente anche in seconda linea dobbiamo però fare in modo che l’attaccante sia più tranquillo. Siamo partite molto bene e il mio rammarico più grande è proprio quello, perché abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e poi finiamo per perderci in un bicchiere d’acqua”.

Lunedì 13 dicembre alle 20.30 posticipo al PalaBarton tra Bartoccini-Fortinfissi Perugia e Vero Volley Monza. Tre i precedenti e tre le vittorie per Monza. La formazione brianzola in grande condizione, è reduce da 5 vittorie consecutive merito soprattutto di un gioco brillante e imprevedibile. Perugia di contro deve fare i conti con l’infermeria e il recupero di Guerra, Diouf e Sirressi. Per le umbre microfoni al DS Remo Ambroglini. “Stiamo facendo i conti con qualche infortunio purtroppo, Imma Sirressi sta lavorando per recuperare dopo il piccolo risentimento muscolare capitatole durante la gara di Conegliano, in quell’occasione avevamo optato anche di tenere a riposo per uno scopo puramente cautelativo anche Anastasia Guerra che dovrebbe essere al 100% nella gara di lunedì sera contro Monza. Sarà sicuramente una gara difficile visto l’alto valore dell’avversario che ad una prima impressione può sembrare proibitiva, noi però non possiamo fermarci alle impressioni, con l’attuale situazione in ogni gara dobbiamo scendere in campo per ottenere un risultato che ci faccia ottenere punti”. Così Marco Gaspari, l’allenatore Vero Volley Monza: “In questo periodo della stagione è importante mettere velocemente da parte quanto fatto, sia di negativo che di positivo. Siamo contenti per l’esordio casalingo in CEV Champions League, impreziosito dalla spinta del nostro bellissimo pubblico, ma adesso si riparte in campionato. Mancano tre partite fondamentali alla fine del girone di andata, utili per avere il miglior piazzamento possibile in vista della gara secca dei quarti di finale. Sappiamo che dobbiamo vedercela con Perugia, avversario che non sta attraversando un periodo bellissimo ma che ha esperienza e noi dovremo stare attenti”.

RAI SPORT
Anche quest’anno Rai Sport + HD (canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat) trasmetterà in chiaro una partita per ogni turno di Regular Season, più tutti gli Eventi e le gare dei Play Off Scudetto. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 12 dicembre, alle ore 20.30, con Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Savino Del Bene Scandicci . Telecronaca affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani.
SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per la 11^ giornata, l’appuntamento è per domenica alle ore 19:30 su Sky Sport Arena (canale 204 del bouquet Sky) con la sfida Bosca S.Bernardo Cuneo – Volley Bergamo 1991. Telecronaca affidata a Roberto Prini e Francesca Piccinini.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
11^ GIORNATA
Sabato 11 dicembre ore 20:30 (Rai Sport e VBTV)
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Savino Del Bene Scandicci ARBITRI: Brancati-Saltalippi ADDETTO VIDEOCHECK: La Delia
Domenica 12 dicembre ore 17:00 (VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Delta Despar Trentino ARBITRI: Rossi-Nava ADDETTO VIDEOCHECK: Ciracì
Unet E-Work Busto Arsizio – Acqua & Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Simbari-Clemente ADDETTO VIDEOCHECK: Bacchella
Reale Mutua Fenera Chieri – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore ARBITRI: Pozzato-Papadopol ADDETTO VIDEOCHECK: Minelli
Domenica 12 dicembre ore 19:30 (Sky Sport Arena e VBTV)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Volley Bergamo 1991 ARBITRI: Goitre-Braico ADDETTO VIDEOCHECK: Viale
Lunedì 13 dicembre ore 20:30 (VBTV)
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Vero Volley Monza ARBITRI: Marotta-Grassia ADDETTO VIDEOCHECK:
Domenica 20 marzo 2022 ore 17:00 (VBTV)
Il Bisonte Firenze – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 31**; Igor Gorgonzola Novara 25; Vero Volley Monza 22; Savino Del Bene Scandicci 20; Unet E-Work Busto Arsizio 20; Reale Mutua Fenera Chieri 19*; Il Bisonte Firenze 17*; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Bosca S.Bernardo Cuneo 11; Volley Bergamo 1991 9; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 7; Delta Despar Trentino 6.
*una partita in più
**due partite in più

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile: in campo per la prima giornata di ritorno
  2. 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile: in campo per l’ultima giornata di andata
  3. Findomestic Volley Cup: nel fine settimana in campo per l’ottava giornata di A1 e la prima di ritorno di A2
  4. La Lega Pallavolo Serie A Femminile in campo con Uniamo nella Giornata Mondiale delle Malattie Rare
  5. A2F> In campo per la 3^ giornata della seconda fase.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002