A3M> Brugherio non esce indenne dal campo della Vigilar

FANO, 12 DICEMBRE 2021- Continua il digiuno per la Gamma Chimica Brugherio che non esce indenne dal campo della Vigilar Fano nell’11° giornata del Campionato Serie A3 Credem Banca. Un 3-0 frutto di una partenza un pò sonnolenta della formazione rosanero in tutti e tre i set, recuperati brillantemente nel corso di gara e sprecati poi sul finale contro una Vigilar più attenta e precisa in ogni fondamentale.

LE FORMAZIONI
Coach Durand schiera Bonacchi al palleggio, Mitkov opposto, centrali Frattini e Innocenzi, Capitan Piazza e Chiloiro in posto 4, Colombo Libero.

Per la Vigilar coach Pascucci risponde con Zonta-Stabrawa sulla diagonale, Ferraro e Bartolucci al centro, laterali Gozzo e Nasari, libero Cesarini.

LA CRONACA
PRIMO SET
Partenza lampo della Vigilar con coach Durand che fa ricorso al primo time out sul 7-3. Il rientro vede Frattini irrompere di primo tempo che vale il 7-4 ma Fano è brava a chiudere bene a muro e cresce nuovamente sul 9-5. Il punteggio recita 11-5 quando interviene nuovamente coach Durand. Fano accelera ancora affidandosi a Stabrawa che fa toccare il 15-8 dopo il punto diretto dai nove metri. Il momento di black out di Brugherio prosegue fino al 21-13 poi un ottimo break che conduce i rosanero al 21-17. Brugherio rimonta appoggiandosi ad un ottimo turno al servizio di Innocenzi che trova in Gozzo l’anello debole della ricezione. A fermare gli ospiti è l’opposto polacco in forza alla Vigilar che col suo braccio ottiene il cambio palla 22-17. Seguono tre errori per la formazione lombarda che portano il set a favore di Fano 25-18.

SECONDO SET
La partenza del secondo set vede Brugherio mantenersi in stretto contatto con la formazione di casa grazie alle buone giocate di Innocenzi, Piazza e Mitkov (6-4, 7-5), un distanza ravvicinata che viene compromessa dal break di Fano che con Stabrawa allunga a 10 mentre Brugherio resta a 6. É panchina per i rosanero. La Vigilar continua ad approfittare di una Brugherio ad intermittenza e guida il punteggio sul 16-10, 18-13. Come nel precedente, anche nel secondo, quando tutto sembra compromesso, ecco la reazione dei Diavoli. Dopo il muro di Bartolucci 20-13, finalmente la “ribellione” Diavoli. I rosanero s’appoggiano al capitano per iniziare a sbloccare il punteggio il resto lo fanno Innocenzi e Chiloiro in attacco (23-18, 23-20) con Chiloiro che mette la firma, dopo l’ace di Bonacchi, anche al 23-22. Stabrawa modalità guasta feste realizza il 24-22 e, pur sbagliando il servizio, risoluto, a seguire, trova la fine anche del secondo parziale 25-23.

TERZO SET
Nel terzo set Brugherio resta in scia di Fano fino all’8-6 poi è ancora una volta la formazione di casa a scappare (10-6). Bartolucci realizza il punto del massimo vantaggio dei marchigiani con un rigore ben riuscito che vale il 16-9. Dopo il time out di coach Durand, Brugherio continua a non trovare la quadra mentre Fano solidifica il vantaggio (20-14). Per la Gamma Chimica il migliore in campo resta Innocenzi che prova a risollevare le sorti del parziale col primo tempo del 23-17. L’ultimo sussulto Diavoli è di Piazza con la diagonale del 24-19 ma a chiudere set ed incontro è l’ex Diavolo Gozzo. 25-19 e sul 3-0 termina l’11° di Campionato.

LE DICHIARAZIONI
Coach Durand: “È stata una partita che non siamo riusciti ad interpretare nella maniera corretta,. Volevamo essere più aggressivi in fase break ed invece loro hanno ricevuto meglio di noi. I loro battitori in salto ci hanno creato grossi problemi. Alla fine, tranne nel secondo set dove siamo riusciti a rientrare, loro sono stati più precisi di noi in ogni fondamentale, vincendo meritatamente. Noi dobbiamo trovare più carattere”.

11° giornata Campionato A3 Maschile Credem Banca
Vigilar Fano- Gamma Chimica Brugherio (0-3)
(25-18, 25-23, 25-19)

Vigilar Fano: Zonta, Stabrawa 21, Gozzo 15, Nasari 10, Bartolucci 7, Ferraro 5, Cesarini L, Chiapello NE: Carburi, Galdenzi, Bernardi, Gori, Roberti L

Gamma Chimica Brugherio: Bonacchi 1, Mitkov 12, Frattini 5, Innocenzi 10, Piazza 5, Chiloiro 12, Colombo L. Compagnoni M, Bonisoli NE: Di Marco

NOTE:
Arbitri: Lorenzin Ruggero, Mesiano Marta
Durata set: 22’, 25’, 21’

Vigilar Fano: battute vincenti 4, battute sbagliate 12, muri 9, attacco 62%, ricezione 63% (33% perfetta)
Gamma Chimica Brugherio: battute vincenti 3, battute sbagliate 9, muri 6, attacco 46%, ricezione 50% ( 23% perfetta)

Foto credit: Virtus Fano

Paola Monaco
Adp Diavoli Rosa
Responsabile Marketing e Comunicazione

Articoli correlati:

  1. A3M> Montecchio supera Brugherio 3-0 nell’anticipo della 9°.
  2. A3M> Brugherio: Gara 1 della Finale playoff va a Porto Viro.
  3. A3M> Brugherio-Fano in pari. Si va alla bella
  4. A3M> Tra novità e conferme la Gamma Chimica Brugherio è pronta per la stagione 2021-22.
  5. A3M> Tipiesse Cisano, Santo Stefano al Pala Pozzoni con Brugherio

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002