Beach> Aibvc Serie A, primo squillo per diciotto società

Centinaia di beacher hanno dato vita lo scorso fine settimana alla prima giornata della serie A e B. Un grande passo è stato compiuto all’interno del mondo del beach volley, dove a vincere non è stato il singolo giocatore, ma la squadra, il club, la società. Così con grande voglia da parte di tutti e un entusiasmo contagioso ecco animarsi i vari impianti al chiuso. Ben 18 società si sono date battaglia in sei strutture.

Nella serie A femminile tre i raggruppamenti, Milano, Cesena e Bologna. Tre società a concentramento si sono sfidate per contendersi i primi punti in palio. Nell’impianto di Bologna prima è risultata la RBT composta da Rossi, Bochagova, Stacchiotti e Langellotti, al secondo posto la squadra di casa dell’Active con Foresti, Argentati, Zaniboni, Brilli. Terza piazza per Dream Beach. A Cesena a conquistare la prima posizione è stata la Beach Volley Academy con Eaco, Pratesi, Luca, Gianandrea. Seconda piazza per Beach Volley University, terza Casa del Beach. A Milano, invece, a conquistare il gradino più alto del podio è la squadra di Imperia, mentre al secondo posto troviamo la Royal Beach, chiude in terza posizione la formazione di casa della GTA.

Anche nel maschile tre località. Nel gruppo 1 della Capitale prima posizione per la squadra di casa dell’IBeach con un quartetto niente male composto da Lupo, Casellato, Canegallo, Frangi. Seconda posizione per la Playa Bonita (Nardo, De Jong, Rossi, Frazzi). Terza piazza per Beach Volley Maremma. Nel gruppo 2 di San Bartolomeo prima posizione per la Beach Volley Academy con in campo Traini, Acconci, Marta, Bartoloni. Grandi sfide sotto rete con l’altra squadra della Capitale, la RBT (Colaberardino, Agostini, De Stefano, Bottai), arrivata seconda. Terza posizione per Be.Vo. Sanbart. Nel gruppo 3 di Cesena “successo a due passi casa” per la Beach Volley University che ha calato un bel poker composto da Negri, Casali, Casadei, Zavatta. Seconda posizione per Granteam (Uberti, Tascone, Arnaldi, Zanzottera). Terza posizione per Active.

La BVA è l’unica società a risultare al primo posto sia nel maschile, sia nel femminile. Ma si è giocato in tante altre località della nostra Penisola nei raggruppamenti di serie B, in campo ben 35 società tra maschile e femminile, tutte alla caccia dell’unico posto nella massima serie.

Ufficio Stampa
Associazione Italiana Beach Volley Club

Articoli correlati:

  1. Beach> Campionato Italiano Società: i vincitori del primo weekend
  2. Primo squillo al BPER Banca AIBVC Italia Tour 2021 per Marta-Margaritelli
  3. Beach> AIBVC: Lo spettacolo si accende con la serie A
  4. Beach> AIBVC Club Series la carica dei mille nella seconda uscita
  5. Beach> Campionato Italiano Società: i vincitori di Torino, Roma e Padova

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002