Coppe Europee: la Savino Del Bene Scandicci sorride in Germania

3-0 sul Potsdam e pass per i quarti di finale di CEV Challenge Cup. Mercoledì UYBA in campo per il ritorno degli ottavi di CEV Volleyball Cup contro lo Stoccarda

La Savino Del Bene Scandicci vince e convince in Germania, imponendosi 3-0 sul Potsdam nel ritorno degli ottavi di finale di CEV Challenge Cup. Le ragazze di Massimo Barbolini sono brave ad imporre il proprio gioco senza distrazioni, chiudendo la pratica in poco più di un’ora, e staccando così il pass per i quarti di finale. Top scorer delle toscane Natalia Pereira, ben supportata da Lippmann (11) e Alberti (11).

LA CRONACA

Potsdam che schiera Lilley palleggiatrice, Nemeth opposto, Agbortabi e Markovic schiacciatrici, Cekulaev e Savic centrali, Jegdic libero.
Scandicci che parte con Malinov palleggiatrice, Lippmann opposto, Natalia e Pietrini in banda, Ana Beatriz e Alberti centrali, Castillo libero.

Il match inizia con il servizio a rete di Potsdam e la Savino Del Bene che va subito sull’1-4 dopo il mani out di Pietrini. Le toscane si portano in seguito sul 6-10 dopo le iniziative di Lippmann e Alberti. Scandicci avanza ancora e con il muro di Ana Beatriz si porta sull’8-12, mentre successivamente il servizio out di Nemeth, la schiacciata di Natalia e l’affondo di Malinov costringono coach Naranjo al timeout (10-16). Malinov insiste anche dopo la pausa (10-17), Potsdam è imprecisa ed il servizio di Cekulaev finisce fuori (12-20). Lippmann schiaccia ed il muro Potsdam non va, con la tedesca che allunga sul 13-22 nell’azione successiva. Nel finale Scandicci attua l’allungo decisivo ed il set finisce 17-25 in favore delle ragazze di coach Barbolini.

Secondo set che vede Scandicci partire bene ed andare sul 3-0 dopo l’ace di Natalia ed il mani out di Pietrini, Scandicci che si fa recuperare in seguito però dopo l’ace di Savic e la schiacciata a rete della propria numero 7 (6-6). La Savino Del Bene ritrova comunque la quadra e costringe Potsdam al timeout dopo la diagonale di Natalia e l’affondo di Pietrini (7-11). Scandicci continua la corsa: Alberti va con il primo tempo, Natalia schiaccia ed il muro di Potsdam non va, Lippmann in seguito schiaccia e non è ancora efficace il muro delle tedesche (10-17). La Savino Del Bene gioca sul velluto, Ana Beatriz la mette giù, l’attacco di Potsdam finisce fuori: 13-21 e timeout per la squadra di casa. In finale di set il muro di Scandicci è vincente, Malinov piazza l’ace (15-24) e Alberti alla fine chiude il parziale e di fatto la serie, con Scandicci che supera il turno già dopo il secondo set (16-25).

Il terzo set è una formalità ma la Savino Del Bene vuole onorare la partita e lo fa avviandosi subito sul +3 dopo l’ace di Orthmann (2-5). Alberti porta a +5 Scandicci dopo il primo tempo ed il muro vincente (5-10), con le toscane che si portano poi sul 6-14 dopo la schiacciata di Orthmann. Potsdam prova a reagire e le tedesche si portano sul -4 dopo il muro che va a segno (12-16). E’ un fuoco fatuo però: Alberti piazza un altro punto importante a muro (14-21) e la Savino Del Bene nel finale chiude definitivamente i conti con il monster block di Orthmann che sancisce il 17-25 e lo 0-3 per Scandicci.

“Abbiamo saputo continuare il trend positivo dopo la partita contro Vallefoglia – ammette il tecnico della Savino Del Bene Scandicci Masimo Barbolini – non abbiamo commesso gli errori dell’andata e siamo state brave in questo. Ci siamo guadagnati e meritati questo quarto di finale ed andiamo quindi avanti in questa avventura europea. Adesso aspettiamo domani per pensare alla prossima partita di campionato con Novara.”

Mercoledì sarà toccherà alla Unet e-Work Busto Arsizio, impegnata sempre in Germania per il ritorno degli ottavi di finale di CEV Volleyball Cup. All’andata le farfalle di coach Musso si imposero per 3-0 all’ e-Work Arena: basteranno quindi due set a Stevanovic e compagne per staccare il pass per i quarti.

CEV VOLLEYBALL CUP
OTTAVI DI FINALE – RITORNO
CSM Volei Alba BLAJ – AC PAOK THESSALONIKI 3-0 (25 – 11, 25 – 20, 25 – 19)
SSC Palmberg SCHWERIN – AJM FC PORTO 3-1 (26 – 24, 23 – 25, 25 – 16, 25 – 19)
TS Volley DÜDINGEN – Mladost ZAGREB 14/12 – 20:00
VK UP OLOMOUC – Volero LE CANNET 15/12 – 18:00
VC OUDEGEM – Uralochka-NTMK EKATERINBURG 15/12 – 18:00
ŁKS Commercecon ŁÓDŹ – CV GRAN CANARIA 15/12 – 18:00
Allianz MTV STUTTGART – Unet e-work BUSTO ARSIZIO 15/12 – 19:00
Eczacibasi Dynavit ISTANBUL – Calcit KAMNIK 16/12 – 18:00

CEV CHALLENGE CUP
OTTAVI DI FINALE – RITORNO
VK Šelmy BRNO – Tent OBRENOVAC 0-3 (21 – 25, 19 – 25, 12 – 25)
1. MCM-Diamant KAPOSVAR – AYDIN BBSK 0-3 (17 – 25, 26 – 28, 20 – 25)
SC POTSDAM – Savino Del Bene SCANDICCI 0-3 (17-25, 16-25, 17-25)
RC CANNES – VP UKF NITRA 14/12 – 20:30
Hermes Rekkenshop OOSTENDE – Panathinaikos AC ATHENS 15/12 – 15:30
Nilüfer Belediye BURSA – CV Tenerife LA LAGUNA 15/12 – 18:00
C.S. MEDGIDIA – Hapoel KFAR SABA 15/12 – 18:30
C.S.M. LUGOJ – NIEDERÖSTERREICH Sokol/Post 15/12 – 18:30

IL TABELLINO
SC POTSDAM – Savino Del Bene SCANDICCI 0-3 (17-25, 16-25, 17-25) – SC POTSDAM: Agbortabi 2, Savic 2, Lilley 1, Nemeth 9, Cekulaev 4, Markovic 12, Jegdic (L), Helic 2, Page 3, Vlachaki 5, Van Aalen. Non entrate: Wilczek, Stiriz (L), Emonts Weihenmaier. All. Naranjo Hernandez. Savino Del Bene SCANDICCI: Alberti 11, Silva Correa 7, Malinov 4, Pietrini 6, Pereira 12, Lippmann 11, Castillo (L), Antropova 1, Orthmann 4. Non entrate: Angeloni, Napodano (L), Lubian, Milanova, Bartolini. All. Barbolini. ARBITRI: Cormie, Gonzalez Tabares. NOTE – Durata set: 19′, 19′, 21′; Tot: 59′.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Coppe Europee: Unet e-work Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci di nuovo in campo
  2. Coppe Europee: sfide tedesche per Unet e-work Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci
  3. Coppe Europee: tris italiano di vittorie per Vero Volley Monza, Unet e-work Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci
  4. Coppe Europee: successi per Unet e-work Busto Arsizio in CEV Cup e Savino Del Bene Scandicci in Challenge Cup
  5. CEV Volleyball Champions League: mercoledì sera il derby tra Imoco e Savino Del Bene apre l’avventura italiana nelle Coppe Europee.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002