A3M> Ultima uscita dell’anno al PalaVitaletti per l’Opus Sabaudia

domani (domenica) anticipo alle ore 16:00 con l’Aci Castello. Parlano: Capriglione, Ferenciac e Calarco

SABAUDIA – Ultima domenica dell’anno al PalaVitaletti. L’Opus Sabaudia è carica a mille per l’anticipo delle 16:00 della dodicesima giornata del campionato di pallavolo maschile di serie A3: dall’altra parte della rete i siciliani del Sistema Aci Castello. Sarà una partita molto importante nell’economia del campionato perché il Sabaudia arriva da tre match molto intensi in cui è andata costantemente a punti: sono sette, infatti, i punti ottenuti nelle ultime tre partite a sottolineare il momento positivo della squadra guidata da coach Mauro Budani. «Mi aspetto una prestazione importante da parte della squadra e mi auguro che il pubblico possa divertirsi in questo ultimo match casalingo prima della sosta natalizia» ha chiarito il vicepresidente Lino Capriglione.

«Le aspettative sono positive perché vogliamo continuare la nostra striscia positiva e mettere in campo la prestazione di domenica scorsa a Ottaviano, ma sappiamo che sarà una partita complicata e da affrontare con la massima intensità e concentrazione perché affrontiamo una squadra molto forte – Paul Ferenciac è fiducioso ma non si fida dell’Aci Castello, una squadra che ha dimostrato di poter creare problemi a molte formazioni – Dobbiamo portare in campo lo stesso livello di gioco espresso nelle uscite precedenti e lo stesso entusiasmo: Aci castello è una squadra ben strutturata quindi dovremo mettere in campo tutte le nostre qualità cercando di metterli fin da subito sotto pressione, per fare ciò abbiamo bisogno anche del pubblico quindi invito tutti a venire al palazzetto a sostenerci».

Nella classifica del raggruppamento blu l’Opus Sabaudia è attualmente in nona posizione con 14 punti (quattro vittorie e sei sconfitte) mentre l’Aci Castello è sesta con quattro lunghezze di vantaggio (18 punti, cinque vittorie e altrettante sconfitte). Nella storia le due formazioni si sono affrontate solo due volte in questo campionato, centrando una vittoria a testa sempre per 3-1 e, finora, ha sempre prevalso il fattore campo.

«Abbiamo due sfide importanti, una dopo l’altra, contro due squadre molto attrezzate come Aci Castello e Tuscania, per questo dobbiamo affrontarle una dopo l’altra con determinazione e con la consapevolezza che saranno due prove durissime ma noi siamo pronti – ammette Simone Calarco, opposto dell’Opus Sabaudia – mi sto trovando molto bene, con la squadra con lo staff e con la società. Come arriviamo a questi appuntamenti? Inutile negare che stiamo attraversando un periodo in cui siamo un po’ acciaccati ma la cosa positiva è che stiamo dimostrando sul campo di saper stringere i denti nonostante questi problemini».

STATISTICHE – Nella classifica dei punti realizzati in tutta la serie A3 Zornetta e Ferenciac occupano la 31esima posizione assoluta con 141 punti ciascuno, con l’italoargentino che è addirittura decimo nella speciale graduatoria degli ace (16 servizi vincenti finora) mentre Ferenciac è leader assoluto del torneo per ricezioni perfette (ben 109) e, grazie a questo importante contributo, il Sabaudia è la miglior squadra in questo fondamentale con una media di 7,55 ricezioni perfette per set. Per quanto riguarda i muri, con 27 monster block, Mirko Miscione è il 12esimo della serie A3.

Per l’accesso al palazzetto di via Conte Verde a Sabaudia è previsto un biglietto unico 5,00€ (esclusi under 12 e tesserati Sabaudia) e si accede solo con l’esibizione del super-green pass (vaccinazione o guarigione da Covid-19) e mascherina su naso e bocca per tutta la durata della partita. Il match verrà anche trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Legavolley.tv

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. A3M> Opus Sabaudia ospite di un’arrembante Efficienza Energia
  2. A3M> Opus Sabaudia, i prossimi allenamenti congiunti e le sfide tra i giocatori
  3. CF> Domani (sabato) alle 18 il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia riceve il Revolution Quintilia al PalaVitaletti
  4. A3M> Debutto casalingo per l’Opus Sabaudia
  5. B2F> Ultima giornata, la salvezza della Caffè Circi Sabaudia passa per Cave

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002