B1F> Sotto l’albero la Chromavis Abo trova una straordinaria rimonta a Gorle

Sotto 2-0, la squadra di Giorgio Bolzoni reagisce in terra bergamasca e si impone al tie break (dove era sotto 7-2), chiudendo il 2021 con una vittoria

OFFANENGO (CREMONA), 19 DICEMBRE 2021 – Un 2021 chiuso col sorriso e un bel regalo sotto l’albero sottoforma di un’emozionante e preziosa rimonta che ha fruttato due punti. In serie B1 femminile l’anno solare della Chromavis Abo si conclude con una sofferta ma meritata vittoria centrata a Gorle contro una tenace Warmor nella penultima giornata d’andata del girone B.

Sotto 2-0, la squadra di Giorgio Bolzoni ha saputo non perdere la bussola, ma con pazienza ha saputo ritrovare il bandolo della matassa, imponendosi d’imperio nel terzo e nel quarto set per poi aggiudicarsi 15-12 il tie break che sembrava presagire nuovamente scenari cupi per le cremasche, sotto 7-2 nel set corto. Nel successo di Offanengo, spiccano i dati statistici della fase break, con 9 ace e ben 16 muri (6 di Martina Martinelli e 4 di Giulia Galletti). A livello individuale, quota 20 punti superata dall’opposta Martinelli (22) e dalla schiacciatrice Greta Pinali, top scorer della serata con 25 punti; doppia cifra anche per le altre tre attaccanti, con 11 punti per la banda Martina Fedrigo e rispettivamente 13 e 14 per le centrali Marina Cattaneo e Letizia Anello. Quest’ultima ha vinto il duello in famiglia con la gemella Ilaria, laterale della Warmor che ha brillato con 18 palloni messi a segno.

“Abbiamo avuto – commenta coach Bolzoni – una partenza difficile, all’inizio abbiamo faticato in ricezione perché Gorle stava battendo molto bene, in più ci abbiamo aggiunto anche tanti errori. Anche nel secondo set siamo partiti sotto ma siamo riusciti a rientrare nel punteggio, giocandocela punto a punto; nel finale è mancata un po’ di lucidità per chiudere e siamo andato sotto 2-0. Nel resto della partita, Gorle ha provato a stare in partita, ma siamo stati bravi a reggere, anche nel tie break dove eravamo in svantaggio, e a fare il nostro gioco. Era una gara importante così come lo era far punti, siamo riusciti a vincere questa sfida e gli altri risultati ci hanno aiutato a non perdere contatto dalla zona play off. La risposta della squadra è stata positiva; ora festeggiamo il Natale in una buona posizione di classifica, poi dall’anno nuovo ci saranno altre sfide”.

Da un lato, il successo pieno di Lecco ad Almenno ha fatto staccare di un mattoncino e di un posto Offanengo, ora terzo a quota 24 punti, ma dall’altro resta invariato il distacco dalla vetta, sempre due lunghezze, perché Costa Volpino ha vinto 3-2 contro Volano. C’è di più: la Chromavis Abo ha consolidato il terzo posto, allungando sulle inseguitrici e confermandosi tra le protagoniste indiscusse del girone. Il cammino del girone d’andata di Porzio e compagne si concluderà sabato 8 gennaio alle 21 al PalaCoim contro Busnago.

WARMOR GORLE-CHROMAVIS ABO 2-3

(25-22, 28-26, 19-25, 18-25, 12-15)

WARMOR GORLE:Teli 11, Pillepich 13, Sala, Anello I. 18, Manzano 10, Berera 7, Odoli (L), Negri, D’Agata 7. N.e.: Facoetti, Malvestiti, Russo, Suagher (L). All.: Rossi

CHROMAVIS ABO: Fedrigo 11, Anello L. 14, Martinelli 22, Pinali 25, Cattaneo 13, Galletti 6, Porzio (L), Iani 1. N.e.: Tommasini (L), Maggioni, Bortolamedi, Provana, Cicchitelli. All.: Bolzoni

ARBITRI: Di Dio Perna e Tiziani

Risultati decima giornata d’andata serie B1 femminile girone B:

Warmor Gorle-Chromavis Abo 2-3

Chorus Lemen-Acciaitubi Picco Lecco 0-3

Cbl Costa Volpino-Rothoblaas Volano 3-2

Trentino Energie Argentario-Green Up Bedizzole Volley 3-0

Don Colleoni-Walliance Ata Trento 3-2

Busnago Volleyball Team-Enercom Fimi Crema (si gioca il 22 dicembre)

Classifica:

Cbl Costa Volpino 26, Acciaitubi Picco Lecco 25, Chromavis Abo 24, Don Colleoni, Warmor Gorle 20, Walliance ATA Trento 18, Rothoblaas Volano 15, Busnago Volleyball Team 12, Enercom Fimi Crema 10, Trentino Energie Argentario 4, Chorus Lemen Almenno 3, Green Up Bedizzole 0. (Busnago e Crema una partita in meno)

Nelle foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo) il successo della Chromavis Abo a Gorle

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo chiude il 2021 sul campo di Gorle
  2. B1F> Letizia Anello (Chromavis Abo) e la sfida speciale di Gorle contro la gemella
  3. B1F> Per la Chromavis Abo sarà subito derby contro Crema
  4. B1F> La Chromavis Abo ritrova subito il sorriso: 3-0 alla Green Up Bedizzole
  5. B1F> La Chromavis Abo fa festa anche al PalaCoim

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002