Beach> Campionati del Mondo U21: Dal Corso-Viscovich conquistano uno straordinario argento

Gianluca dal Corso e Marco Viscovich hanno ottenuto una bellissima medaglia d’argento ai Campionati del Mondo Under 21 di beach volley a Phuket (Thailandia). La coppia azzurra guidata da Caterina De Marinis è uscita sconfitta in finale al termine di un match molto combattuto contro gli svedesi Ahman-Hellvig 2-1 (21-13, 17-21, 17-15). Il duo tricolore si è reso protagonista di una gara giocata alla pari e senza timori reverenziali, durante la quale hanno tentato a più riprese di ostacolare il gioco dei forti giocatori svedesi. Dopo aver perso il primo set si sono imposti con decisione nel secondo parziale (21-17). Nel tie-break la coppia italiana è partita subito forte sfruttando i muri di Dal Corso. Nelle fasi successive, però, Ahman-Helvig hanno recuperato e nelle azioni decisive hanno messo qualcosa in più indirizzando il match a proprio favore (17-15).
Per i giovani atleti azzurri si tratta di un risultato eccezionale arrivato al termine di un torneo giocato da protagonisti, durante il quale hanno collezionato sei vittorie e due sconfitte.
Un risultato importante anche per l’intero movimento del beach volley italiano perché ha confermato una coppia azzurra sul podio mondiale di questa categoria, dopo il secondo posto ottenuto nel 2019 dalla coppia Windisch-Di Silvestre, e lascia ben sperare per il futuro dei due atleti.

Nel Mondiale Under 21, la coppia tricolore è stata guidata di Caterina De Marinis, che ha commentato il percorso fatto:
“All’inizio di questa manifestazione iridata ci siamo dovuti adattare alle condizioni climatiche che abbiamo trovato qui a Phuket. Noi venivamo da un lungo periodo di preparazione al chiuso e le prime gare ci sono servite anche per gestire le condizioni del vento e del caldo in alcune ore della giornata. Dal Corso e Viscovich sono arrivati a giocarsi una finale mondiale e hanno dato del filo da torcere ai favoriti svedesi che nel corso del torneo non avevano mai perso un set. Gianluca e Marco, che insieme hanno conquistato nel 2020 un bronzo ai Campionati Europei di Brno, hanno avuto un’altra possibilità per confrontarsi con le migliori coppie a livello internazionale. Sono una coppia molto competitiva e sapevamo che avevano le carte in regola per far bene, giocare un Mondiale Under 21 non è affatto semplice e hanno retto bene i confronti con tutte le squadre che hanno incontrato e sono davvero soddisfatta del loro percorso.
Come Italia – prosegue De Marinis – ci siamo confermati in questa categoria dopo l’argento conquistato del 2019 e questo lascia ben sperare per il futuro, credo che entrambi saranno dei giocatori di buon livello anche nelle manifestazioni Seniores.
Attraverso il lavoro svolto negli ultimi anni siamo riusciti a riportare il beach volley giovanile maschile e femminile ai vertici mondiali. Siamo sulla strada giusta, l’Italia sta lavorando bene.

Albo d’oro Campionati del Mondo Under 21 di beach volley: https://bit.ly/3mhRGNg

Fipav

Articoli correlati:

  1. Beach> Youth Olympic Games: Scampoli/Bertozzi conquistano uno straordinario argento
  2. Beach> Campionato del Mondo U21: Dal Corso-Viscovich in semifinale
  3. Beach> Campionato Italiano U19: trionfano Viscovich-Dal Corso e Tonello-Mirabelli
  4. Beach> Italiano U19: scudetto a Ferrario-Ditta e Viscovich-Dal Corso
  5. Beach> Italiano U19: a Cirò Marina primo posto per Monaco-Rizzo e Viscovich-Dal Corso

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002