Superlega> La Top Volley non passa a Trento, la Itas si impone 3-0

TRENTO – Ultimo turno del girone di andata del campionato di SuperLega Credem Banca, la Top Volley Cisterna impegnata in trasferta alla BLM Group Arena contro l’Itas Trentino. Primo set punto a punto tra le due squadre fino al 6-6, poi Kaziyski picchia duro, in più la difesa trentina non fa cadere a terra gli attacchi degli avversari, padroni di casa avanti 10-6. Fanno male le diagonali di Kaziyski, il martello bulgaro si conferma trascinatore indiscusso e continua a macinare punti, 19-11. Daniele Lavia sale in cattedra nel finale e permette alla Itas di chiudere il set 25-15. Nel secondo set Cisterna cerca di tenere testa agli avversari, riuscendo a fermare due attacchi di Michieletto mettendo a terra punti preziosi con Rinaldi, 8-7. Troppi errori per Cisterna, Lavia e Podrascanin ne approfittano portando il vantaggio sul 19-11. Trento riesce a gestire il vantaggio e con muro vincente di Podrascanin si aggiudica il secondo set 25-14. Nel terzo set l’Itas Trentino cerca subito di prendere il largo e comincia come aveva terminato, Sbertoli apre varchi a Podrascanin costringendo gli avversari ad inseguire, 8-6. La Top Volley si rifà sotto e il sinistro di Michieletto si schianta contro il muro di Raffaelli, 14-13. Sbertoli tiene in gioco palle impazzite, Podrascanin serve Michieletto che deve solo mettere palla a terra, 22-17. Baranowicz continua a cercare soluzioni diverse, Raffaelli tiene i pontini attaccati agli avversari, 22-19. Il numero 77 della Top Volley si gioca il tutto per tutto e trova il muro out degli avversari nel 23-21. Trento ferma il tentativo di recupero dei laziali e chiude il terzo set 25-22.

IL TABELLINO

Itas Trentino – Top Volley Cisterna: 3-0 (25-15; 25-14; 25-22)

Itas Trentino: Kaziyski 13, D’heer 5, Michieletto 8, Sbertoli 2, Cavuto(ne), Pinali(ne) , Albergati, Lavia 16, Zenger (L), Podrascanin 6, Lisiniac 2, Sperotto, De Angelis(L). All.: Angelo Lorenzetti

Top Volley Cisterna: Zingel 2, Cavaccini (L), Saadat 5, Wiltenburg (ne), Giani, Rinaldi 7, Dirlic 5, Picchio, Bossi 4, Baranowicz 1, Raffaelli 14. All.: Fabio Soli.

Note: Itas Trentino: ace 3, err.batt. 8, ric.prf. 30%, att. 62%, muri 7.

Top Volley Cisterna: ace 2, err.batt. 9, ric.prf. 17%, att. 41%, muri 4.

Mvp: Daniele Lavia (Itas Trentino)

Ufficio Stampa – Top Volley Cisterna

Articoli correlati:

  1. Superlega> Ultimo turno di andata, domenica sera la Top Volley ospite della Itas Trentino
  2. Superlega> La Vero Volley Monza si fa sorprendere da Trento
  3. Superlega> Perugia stecca la prima del 2021, passa Trento in quattro set
  4. Champions> La Trentino Itas passa nella gara di andata dei quarti
  5. Superlega> La Top Volley Cisterna lotta con Trento ma cede 3-1 dopo aver vinto il primo set e perso ai vantaggi il secondo.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002