A2M> C’è Cantù nel menù di Santo Stefano della Consoli

La Gruppo Consoli McDonald’s Centrale affronta il Pool Libertas nel boxing day e chiude il girone di andata al San Filippo. Zambonardi: “Il pronostico è tutto dalla parte dei canturini, ma con l’aiuto del pubblico e il ritorno di Bisi, proveremo a sovvertirlo”. Casse aperte dalle 16.30 solo per un numero limitato di tagliandi. Si consiglia l’acquisto on line o nei punti vendita autorizzati

Brescia, 23 dicembre 2021 – La Consoli McDonald’s Centrale ritrova il suo opposto Fabio Bisi, rientrato a “casa” per Natale, e affronta l’ultima fatica di un girone di andata decisamente impegnativo, ancorché stimolante. L’ospite del boxing day del San Filippo è il Pool Libertas che domenica sarà orgoglioso avversario nella classica Brescia-Cantù, già andata in scena 16 volte in serie A, con 8 successi per parte.

Coach Battocchio, al suo secondo anno in panchina, ha un roster di prim’ordine, che normalmente prevede Coscione in regia incrociato a Motzo, al centro conta su Copelli e Mazza e a banda su Hanzic e Sette. Luca Butti è il libero. Questa rosa vale al Pool Libertas l’attuale settimo posto in classifica e l’appellativo di mina vagante della stagione. Con cinque sconfitte e sei vittorie, e con sei tie break giocati, Cantù ha sinora dimostrato di essere la formazione più combattiva della categoria. Ha battuto Santa Croce, Porto Viro e Bergamo, tra le altre, poi ha ceduto ai vantaggi a Reggio Emilia, prima dell’ultima gara persa contro Siena, inficiata però dall’indisponibilità di Sette, Copelli e Butti, sostituiti da Trovò, Motzo (costretto a banda) e con Princi all’opposto.

E’ possibile che centrale e banda siano ancora fuori gioco domenica, ma coach Zambonardi non abbassa la guardia: “Cantù sta dando filo da torcere a tutti ed è tra le pochissime formazioni ad avere battuto la Agnelli Tipiesse. Coscione e Hanzic sono pericolosi; Motzo è esplosivo. Non ci faranno sconti, neppure in formazione rimaneggiata. Il pronostico sorride certamente all’avversario, ma noi faremo l’impossibile, con l’aiuto di Bisi e dei nostri tifosi, per chiudere il girone in bellezza”.

Il fischio di inizio è per le 18.00 e si invitano i tifosi ad acquistare i biglietti on line o presso i rivenditori per evitare code e assembramenti, anche se sarà funzionante il servizio cassa al San Filippo che metterà a disposizione 150 tagliandi dalle 16.30.
Prevendita: on line su www.vivaticket.com e presso tutti i rivenditori indicati sullo stesso sito
Ingresso al San Filippo solo con Super Green Pass e con biglietto nominativo.

Ex: Andrea Galliani, a Cantù nel 2011/2012
Record di giornata:
In carriera Regular Season: Stefano Patriarca – 1 battute vincenti ai 100; Dario Monguzzi 1 muro ai 400. In carriera tutte le competizioni: Riccardo Copelli – 12 attacchi vincenti ai 500; Andrea Galliani – 13 punti ai 2800; Stefano Patriarca – 2 punti ai 2600; Manuel Coscione – 3 battute vincenti ai 200.
Arbitrano Andrea Clemente e Angelo Santoro. Addetto Videocheck: Luca Ferrari.
Sugli altri campi vanno in scena tre derby: quello toscano tra Siena e Santa Croce; quello veneto tra Porto Viro e Motta di Livenza e quello piemontese tra Mondovì e Cuneo. Rinviato il big match tra Reggio Emilia e Bergamo; Ortona ospita Castellana Grotte, mentre Lagonegro riposa.
Diretta streaming alle 18.00 sul canale You Tube Volleyball World, al link https://youtu.be/fG_xtlykIUk

ufficiostampa@atlantidepallavolobrescia.it
Cinzia Giordano Lanza +39 339 8669530

Articoli correlati:

  1. A2M> Presentazione Gruppo Consoli McDonald’s Brescia – Pool Libertas Cantù
  2. A2M> Presentazione Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Pool Libertas Cantù
  3. A2M> Presentazione Pool Libertas Cantù – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia
  4. A2M> Il derby di Santo Stefano è della Fonteviva.
  5. A2M> Brescia, missione compiuta a Cantù: ottavo posto sicuro!

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002