A2F> i risultati della 2^ giornata di ritorno.

Girone A: Macerata nuova capolista, Marsala sogna. Girone B: Talmassons in vetta con Pinerolo, Montecchio vince contro Vicenza. Quattro partite rinviate

Nel giorno di Santo Stefano, il secondo turno di Serie A2 femminile riserva ancora sorprese. Nel Girone A la CBF Balducci HR Macerata è la nuova capolista, mentre sale al quarto posto Sigel Marsala (con Olbia) in classifica. Nel Girone B la CDA Talmassons raggiunge Pinerolo in vetta, mentre l’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio fa suo il derby vicentino.
Rinviate a data da destinarsi quattro partite a causa dell’aumento dei casi di coronavirus in alcuni club: per il Girone A Banca Valsabbina Millenium Brescia – Futura Volley Giovani Busto Arsizio, mentre per il Girone B Eurospin Ford Sara Pinero-LPM BAM Mondovì, Club Italia Crai – Tecnoteam Albese Volley Como ed Egea Pvt Modica – Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania.

GIRONE A
Al Fontescodella di Macerata la CBF Balducci HR si regala un Santo Stefano da capolista battendo 3-1 la Green Warriors Sassuolo. Protagoniste della sfida sono state Stroppa con 23 punti e Michieletto (17 punti con 3 muri), mentre il libero Bresciani ha dato equilibrio alla seconda linea con il 46% di ricezione perfetta. Il muro è stato gioco-forza il fondamentale che ha caratterizzato la sfida con 14 block-in a 5 per le marchigiane in crescita di rendimento. Nelle emiliane non bastano i 28 punti di Gardini e i 13 punti a testa di Busolini (52% in attacco) e Civitico (47% in attacco). Sassuolo prova a riaprire la sfida nel terzo set ma Macerata disputa una quarta frazione di alto livello mostrando muscoli e testa.

Sale al secondo posto l’Omag-MT San Giovanni in Marignano che supera 3-0 l’Olimpia Teodora Ravenna in un’ora e sedici minuti di gioco. Le ragazze di coach Barbolini volano in attacco con Ortolani (16 punti, 44% sotto rete), Bolzonetti (13) e con Coulibaly (10 punti, 43%). Bonvicini è superlativa in seconda linea (45% ricezione perfetta), mentre Mazzon (9 punti, 50% in attacco) si conferma sempre più in crescita. Nel complesso l’Omag-Mt gioca bene in attacco (42%), mentre la distribuzione del gioco mette in condizione tutti gli attaccanti di andare a segno con continuità. Da applausi la prova della palleggiatrice Aluigi, MVP di giornata. Ravenna è apparsa discontinua e poco lucida in fase realizzativa. Fricano è l’unica ad andare in doppia cifra in attacco (12), mentre le giallorosse di Bendandi hanno offerto una prova convincente a muro (5-6).

La terza vittoria stagione per l’Assitec Volleyball Sant’Elia coincide con il raggiungimento della terzultima posizione e un girone di ritorno da giocare con rinnovato entusiasmo. Il 3-1 alla Tenaglia Altino Volley è la dimostrazione della forza delle laziali che pur rimaneggiate per le assenze di Muzi e Lotti hanno disputato una prova importante. A muro, in particolare, con 13 block-in a 5 e in attacco dove hanno brillato le giocate di Costagli (20 punti, 3 muri), Montechiarini (13 punti, 7 muri vincenti) e Fiore (13). Coriacea la prestazione invece delle abruzzesi, nonostante l’ultimo posto in classifica con 0 punti, ma apparse in crescita nel gioco e nel rendimento. Kavalenka (15) e Lestini (11) provano a caricarsi sulle spalle l’attacco, ma sotto rete e nella fase della ricostruzione del gioco la Tenaglia è discontinua.

La Sigel Marsala batte la Seap Dalli Cardillo Aragona per 3-1 e raggiunge Olbia al 4° posto in classifica. Le ragazze di Bracci hanno disputato una partita di alto livello sfruttando la potenza in attacco di Okenwa (24 punti, 3 muri) e le giocate da top player di Pistolesi (25 punti) che non solo è stata devastante in fase realizzativa ma determinante in seconda linea con il 77% di ricezione perfetta. Proprio il fondamentale della ricezione (72% perfetta) ha permesso alle trapanesi di avere la meglio sulle avversarie soprattutto nella ricostruzione del gioco e nel contrattacco. Ristori (14) in grande evidenza (65% di ricezione perfetta, 50% in attacco) ha confermato di avere colpi d’alta scuola. La squadra di Micoli, invece, lavora meglio a muro (6-9) ma cala in ricezione e in attacco dove Dzakovic (21 punti, 56% di ricezione positiva) e Stival (24) si mettono in evidenza con giocate da applausi. Una sconfitta che fa scivolare Aragona al penultimo posto in classifica nonostante una buonissima partita disputata.

GIRONE B
La CDA Talmassons vince il derby friulano contro l’Itas Ceccarelli Group Martignacco per 3-2 e raggiunge in vetta alla classifica Pinerolo.
Gara bellissima ma con diversi errori da parte di entrambe le formazioni. La CDA ha sfruttato meglio la fase offensiva, più lucida nei momenti topici del match come accaduto nel corso del tie-break. Martignacco è squadra sempre rognosa da affrontare e pur sotto di due set a zero ha avuto il merito di ribaltare la partita e portare la sfida al quinto e decisivo set. Per Talmassons migliori in campo Obossa (16) e Grigolo (15). Il libero Maggipinto fa gli straordinari in seconda linea (50% ricezione perfetta). Funziona bene il muro con 15 block-in a 10. Nell’Itas Ceccarelli Group prestazione sopra le righe di Rossetto (20 punti) e di Milana (18). Modestino mette a segno 12 punti (47% in attacco e 5 muri).

Ancora una vittoria convincente per l’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio che supera l’Anthea nel derby vicentino e si avvicina alle zone alte della classifica. Mazzon sempre decisiva con 14 punti e il libero Mistretta super in seconda linea (46% ricezione perfetta). Tra le tante note positive anche il rientro in campo di Laura Bortoli. Vicenza, gioca bene, ma raccoglie meno di quanto prodotto. A muro fa la differenza (5-9) ma cala in ricezione e attacco. Errichiello (15 punti) e Rossini (11) le migliori realizzatrici dell’Anthea.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A2 e della Coppa Italia saranno trasmesse in chiaro in live streaming sul canale Youtube di Volleyball World, con commento in italiano.

SERIE A2
2^ GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
Domenica 26 dicembre ore 17:00
Cbf Balducci Hr Macerata-Green Warriors Sassuolo 3-1 (25-17, 25-22, 20-25, 25-20)
Omag – Mt S.Giov. In Marignano-Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-22, 25-14, 25-20)
Banca Valsabbina Millenium Brescia-Futura Volley Giovani Busto Arsizio RINVIATA
Assitec Volleyball Sant’Elia-Tenaglia Altino Volley 3-1 (25-16, 23-25, 25-18, 25-20)
Sigel Marsala Volley-Seap Dalli Cardillo Aragona 3-1 (26-24, 25-14, 29-31, 25-19)
Riposa: Volley Hermaea Olbia

GIRONE B
Domenica 26 dicembre ore 17:00
Eurospin Ford Sara Pinerolo-Lpm Bam Mondovi’ RINVIATA
Cda Talmassons-Itas Ceccarelli Group Martignacco 3-2 (25-22, 25-23, 14-25, 23-25, 15-9)
Club Italia Crai-Tecnoteam Albese Volley Como RINVIATA
Ipag Sorelle Ramonda Montecchio-Anthea Vicenza 3-0 (25-22, 25-17, 25-23)
Egea Pvt Modica-Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania RINVIATA
Riposa: Ranieri International Soverato

LE CLASSIFICHE
GIRONE A
Cbf Balducci Hr Macerata 26; Omag – Mt S.Giov. In Marignano 25*; Banca Valsabbina Millenium Brescia 24*; Sigel Marsala Volley 21; Volley Hermaea Olbia 21*; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 20**; Green Warriors Sassuolo 20; Olimpia Teodora Ravenna 15; Assitec Volleyball Sant’Elia 9*; Seap Dalli Cardillo Aragona 8; Tenaglia Altino Volley 0;
*una partita in meno; **due partite in meno

GIRONE B
Eurospin Ford Sara Pinerolo 29*; Cda Talmassons 29; Lpm Bam Mondovi’ 26*; Ipag Sorelle Ramonda Montecchio 24; Tecnoteam Albese Volley Como 16*; Ranieri International Soverato 14*; Itas Ceccarelli Group Martignacco 14; Anthea Vicenza 13; Club Italia Crai 11*; Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania 4*; Egea Pvt Modica 3*.
*una partita in meno; **due partite in meno

I TABELLINI
GIRONE A
CBF BALDUCCI HR MACERATA – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-1 (25-17 25-22 20-25 25-20) – CBF BALDUCCI HR MACERATA: Martinelli 10, Ricci 1, Fiesoli 11, Cosi 5, Stroppa 23, Michieletto 17, Bresciani (L), Ghezzi 1, Gasparroni, Peretti. Non entrate: Malik, Pizzolato. All. Paniconi. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Moneta 9, Busolini 13, Balboni 2, Gardini 28, Civitico 13, Rasinska, Rolando (L), Zojzi 2, Cantaluppi. Non entrate: Semprini Cesari, Colli (L), Stanev, Mammini. All. Venco. ARBITRI: Feriozzi, Polenta. NOTE – Durata set: 22′, 27′, 25′, 27′; Tot: 101′.

OMAG – MT S.GIOV. IN MARIGNANO – OLIMPIA TEODORA RAVENNA 3-0 (25-22 25-14 25-20) – OMAG – MT S.GIOV. IN MARIGNANO: Turco, Bolzonetti 13, Consoli 8, Ortolani 16, Coulibaly 10, Mazzon 9, Bonvicini (L), Aluigi 2. Non entrate: Zonta, Ceron, Biagini, Brina, Penna (L). All. Barbolini. OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Pomili 8, Torcolacci 4, Foresi 1, Bulovic 6, Salvatori 4, Fricano 12, Rocchi (L), Missiroli 1, Colzi, Spinello. Non entrate: Sestini, Monaco (L), Fontemaggi, Guasti. All. Bendandi. ARBITRI: Cruccolini, Oranelli. NOTE – Durata set: 27′, 24′, 25′; Tot: 76′.

ASSITEC VOLLEYBALL SANT’ELIA – TENAGLIA ALTINO VOLLEY 3-1 (25-16 23-25 25-18 25-20) – ASSITEC VOLLEYBALL SANT’ELIA: Saccani 5, Costagli 20, Cecchi 1, Vanni 11, Fiore 13, Montechiarini 13, Lorenzini (L), Tellaroli 1, Nenni. Non entrate: Muzi. All. Giandomenico. TENAGLIA ALTINO VOLLEY: Meniconi, Zingoni 7, Kavalenka 15, Lestini 11, Spicocchi 6, Di Arcangelo 2, Mastrilli (L), Ollino 8, Comotti, Natalizia. Non entrate: Olleia, Papa. All. Damico. ARBITRI: Capolongo, D’Argenio. NOTE – Durata set: 21′, 30′, 24′, 27′; Tot: 102′.

SIGEL MARSALA VOLLEY – SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA 3-1 (26-24 25-14 29-31 25-19) – SIGEL MARSALA VOLLEY: Scacchetti 3, Pistolesi 25, Parini 11, Okenwa 24, Ristori 14, Deste 7, Gamba (L), Ferraro 1, Panucci 1, Patti. Non entrate: Caserta, Vaccaro (L). All. Bracci. SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA: Dzakovic 21, Negri 4, Stival 24, Zech 6, Cometti 6, Caracuta 1, Vittorio (L), Zonta 1, Bisegna. Non entrate: Casarotti, Ruffa (L). All. Micoli. ARBITRI: Mazzara’, Adamo. NOTE – Durata set: 27′, 20′, 35′, 25′; Tot: 107′.

GIRONE B
CDA TALMASSONS – ITAS CECCARELLI GROUP MARTIGNACCO 3-2 (25-22 25-23 14-25 23-25 15-9) – CDA TALMASSONS: Cogliandro 6, Marchi, Grigolo 15, Bovo 11, Obossa 16, Silva Conceicao 13, Maggipinto (L), Pagotto 3, Nicolini 2, Ponte, Cantamessa. Non entrate: Dalla Rosa. All. Barbieri. ITAS CECCARELLI GROUP MARTIGNACCO: Carraro 1, Pascucci 3, Modestino 12, Rossetto 20, Milana 18, Mazzoleni 9, Tellone (L), Cortella 8, Eckl 1, Barbagallo, Zorzetto, Ghibaudo. All. Gazzotti. NOTE – Durata set: 27′, 31′, 24′, 29′, 15′; Tot: 126′.

IPAG SORELLE RAMONDA MONTECCHIO – ANTHEA VICENZA 3-0 (25-22 25-17 25-23) – IPAG SORELLE RAMONDA MONTECCHIO: Jeremic 8, Brandi 8, Mazzon 14, Fiorio 9, Meli 7, Bartolucci 5, Mistretta (L), Orlandi 2, Bortoli, Muraro. Non entrate: Magazza, Frigerio. All. Amadio. ANTHEA VICENZA: Pavicic 1, Piacentini 6, Errichiello 15, Rossini 11, Cheli 6, Eze Blessing 2, Norgini (L), Nardelli 5, Lodi 1. Non entrate: Pegoraro, Caimi, Furlan. All. Chiappini. NOTE – Durata set: 24′, 22′, 25′; Tot: 71′.

PROSSIMO TURNO
GIRONE A
Sabato 8 gennaio ore 20:30
Seap Dalli Cardillo Aragona – Omag – Mt S.Giov. In Marignano
Domenica 9 gennaio ore 16:00
Olimpia Teodora Ravenna – Sigel Marsala Volley (09-01-2022 16:00)
Domenica 9 gennaio ore 17:00
Tenaglia Altino Volley – Futura Volley Giovani Busto Arsizio
Green Warriors Sassuolo – Volley Hermaea Olbia
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Assitec Volleyball Sant’Elia
Riposa: CBF Baldicci Hr Macerata

GIRONE B
Giovedì 6 gennaio ore 17:00
Tecnoteam Albese Volley Como – Cda Talmassons
Domenica 9 gennaio ore 15:30
Egea Pvt Modica – Ipag Sorelle Ramonda Montecchio
Domenica 9 gennaio ore 17:00
Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania – Lpm Bam Mondovi’
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Ranieri International Soverato
Anthea Vicenza – Club Italia Crai
Riposa: Itas Ceccarelli Group Martignacco

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A2F> I risultati della 1^ giornata di ritorno.
  2. A2F> I risultati della 7^ giornata.
  3. A2F> I risultati della 5^ giornata.
  4. A2F> I risultati della 4^ giornata.
  5. A2F> I risultati della 9^ giornata.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002